domenica 11 luglio 2010

Alici al vapore

Alici al vapore 1

Poveri noi! con questo parassita intestinale dal nome esotico, Anisakis Simplex, mangiare  pesce crudo sta diventando un vero problema. Il pericolo è soprattutto nel consumo casalingo e per saperne un pò di più leggetevi questo articolo molto interessante .

Come poter gustare allora le alici, visto la premessa,  senza snaturare la loro vera essenza di pesciolino gustoso e delicato ? Mi è venuto in aiuto il mio caro amico Mario, ottimo pizzaiolo, salutista per antonomasia e grande sportivo:  perchè non cuocerle al vapore e condirle  con un filino di olio evo di ottima qualità? In questo modo tutto il loro sapore rimarrà intatto se non addirittura esaltato. Ecco, in effetti a volte cerchiamo  ricette strane  per sorprendere i nostri lettori….. e poi ci accorgiamo che le preparazioni più semplici, magari scontate, sono le più gustose, le più veloci da realizzare anche per chi ha orari ristretti  per il pranzo o la cena. In fondo, se acquistate le alici al supermercato, tipo l’Esselunga (sempre per non fare nomi) le trovate anche già pulite e confezionate in comode vaschette,  se invece avete una mamma come la mia, disposta a pulirle per voi,  gliele portate la mattina prima di andare al lavoro e le riprendete all’uscita dall’ufficio, nel caso peggiore…….ve le pulite…..  :-) 

Collage alici al vapore

Una volta  tolta la lisca centrale e la testa, le adagiate in una casseruola con griglia per il vapore (magari  coprite la griglia con delle foglie di lattuga per  rendere la cottura meno violenta)  chiudete con il coperchio e abbassate il fuoco al minimo, cuociono in un minuto. Prendetele con delicatezza altrimenti si sfaldano e mettetele in una terrina. Io ho voluto esagerare e per  condimento ho fatto una vinaigrette con olio, poco limone e una presina di sale, ho sbattuto bene bene con una forchetta e poi dopo averla versata sulle alici ho aggiunto del prezzemolo fresco appena tritato.

alici al vapore con vinaigrette e prezzemolino dell'orto2

Alla prossima

con furore……

………..‘olè’  !!!

Pippi

;-)

19 commenti:

  1. pippiiiiiii!!!!!!!!!!!!
    ciao bella, casco immediatamente sulla tua ricetta :-)
    che mi pare più che ottima!!!!
    eh si... bisogna che venga a trovarti al più presto!
    ciao bella, un bacione

    RispondiElimina
  2. hai ragione Pippi le preparazioni più semplici sono, a volte, quelle che desideriamo di più e che ci fanno assaporare in pieno i cibi!
    un abbraccio
    dida

    RispondiElimina
  3. Semplice ma deliziosa preparazione che risalta il sapore naturale di questo meraviglioso pesce, cara Pippi! Grazie e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  4. Buongiorno Pippi!Che piatto semplice ma ricco di sapore!ottima l'idea di condire le alici con la vinaigrette, esalta ancora di più il gusto del pesce!Buona settimana baci

    RispondiElimina
  5. piatto sano e semplice! brava =)
    intanto se ti va dai un occhio a
    www.modemuffins.blogspot.com

    RispondiElimina
  6. Bellissime, brava.
    Il pesce fresco si cucinato/mangiato nella maniera più semplice esalta il suo stesso sapore e non ha bisogno di altro.

    :-)

    RispondiElimina
  7. Bene,bene, bene...
    ottima ricettina, leggera, sana, ottima per chi è a dieta, con pesciolini ricchi di omega3 :)

    Brava mamma Anna, che pulisce i pesciolini :))
    Un bacione a tutte e due
    Aurelia...OLEEEEE'

    RispondiElimina
  8. Pippi cara, pensa che da amante del jap ho ridotto all'osso le mie cene all'insegna del sollevante a causa dei timori sull'anasakis..Però se si congela il pesce per qualche giorno, lo si scongela e si marina non dovrebbero esserci problemi!In caso questa oluzione è divina!
    Bacione

    RispondiElimina
  9. Ottima ricetta...per i miei gusti!!!
    ciao..a presto!

    RispondiElimina
  10. Babs: ti aspetto!! un bacio!

    Dida: si è proprio vero..viva la semplicità! :-)

    ornella buon inizio settimana anche a te un bacione! :-)

    Meggy con tutto questo caldo è un piatto che sa di fresco vero? :-) un bacio

    MMM: ...hem hem...veramente.....io ho pure lasciato un commento qualche giorno fa....... va bhè.......bho..... ciao

    Daniela ciaoooooo!! grazie cara ti abbraccio forte! :-)

    Aureliaaaaa! ahahah mamma Anna ringrazia è disponibile a pulirli pure a te i pesciolini hehehe
    Olé! ehehe


    Saretta bella della Pippi!!!! ;-) io non amo moltissimo il pesce crudo ma per esempio mia mamma (quella che per l'appunto pulisce le alici..) lei ha già provato a congelarlo e il risultato è stato davvero ottimo! :-)

    Nicoleta ciaoo!! graziee a presto :-)

    RispondiElimina
  11. Ciao, adoro questo genere di preparazioni e poi le alici sono saporite e buonissime ! a presto, ale

    RispondiElimina
  12. Bone 'ste alici...il post dalle tue tre parole è online ;)

    RispondiElimina
  13. Quest'idea è davvero super!!!

    RispondiElimina
  14. olá,
    que delicia de receita, um peixe muito gostoso.

    http://ajarquitecta.blogspot.com

    RispondiElimina
  15. nella semplicità ritrovo il vero sapore della vita. Essenza pura.
    Pochi sapori accostati con saggezza, intuito, semplicità, vincono sempre sulle ricette tortuose e complicate e su accostamenti arditi e contrastanti.
    Ma perchè osare sempre?
    non sarebbe meglio seguire la saggezza dei marinai?
    stasera potrei scrivere una poesia sulle tue alici.
    Un abbraccio
    Anna

    RispondiElimina
  16. In gravidanza ne ho mangiate a chili! Prima non le avevo mai assaggiate, adesso quando mi capita di andare in questi super ben forniti e vederle non posso fare a meno di comprarne una vaschettina. E mo' invece mi tocca prepararle da me! ;D

    RispondiElimina
  17. Ale: si anche a me piace molto cucinare cose semplici e mantenere i sapori...senza stravolgerli :-)

    Baol: davvero? adesso arrivo!! :-) un bacio e grazie anche per la tua pazienza... ehhhe

    unazebraapois: grazieee! ;-)

    Ana Jesus: olà Ana, muchias gracias! :-)

    Anninaaaaa dai scrivilaaa! ;-)

    Sunflowers: hehehehe un bacioneeee! :-)

    RispondiElimina
  18. Hai postato ancora ma non mi hai fatto sapere se lo hai letto o meno!!!

    RispondiElimina
  19. Wow!!!! Buonissime queste!!! Le faccio anche io ogni tanto..quando si trovano belle fresche dal pescivendolo!!
    Ciaooo
    Silvia
    ps:quanto invidio le te foto!!! ;)sei bravissima!!

    RispondiElimina