mercoledì 11 marzo 2009

Strudel Profumato di Norì!

GetAttachment
(immagine non originale ma tratta dalla rivista Conad "BeneInsieme")


E' con grande piacere che oggi vi propongo questo Strudel Profumato opera di una mia carissima amica, Onorina!

Non è una foodblogger ma una 'cuochetta' con i fiocchi, realizza sempre delle cose gustose da assaporare e molto carine da guardare.... perchè anche l'occhio vuole la sua parte.... dicevo che non è una foodblogger ma ha comunque un blog molto interessante dedicato all'Arte in tutte le sue espressioni, come lei stessa dice il suo è:

un piccolo tentativo di “ricordare” “guardando”, attraverso i vari linguaggi dell’arte, le espressioni artistiche nelle varie epoche, gli artisti, i movimenti, conosciuti e meno conosciuti, tentando di riflettere sul loro messaggio...
.... Un viaggio attraverso mostre, documenti, testi storico-artistici...

Quindi, invito tutti a fare un giretto da lei, non ve ne pentirete, cliccate qui!


Ed ecco la sua ricetta che rigorosamente copio e incollo qui :

STRUDEL PROFUMATO

Ingredienti per 6-8 porzioni:

- 2 confezioni di pasta sfoglia fresca stesa (o se qualcuno ne avesse voglia, quella fatta in casa)
- g. 350 zucchine piccola
- g. 50 grana grattugiato
- 4 filetti di acciughe sott’olio
- 2-3 rametti di timo
- 2-3 rametti di maggiorana
- 1 cucchiaio di origano
- 2 cucchiai di olio
- 2 spicchi di aglio
- 2 cucchiai di pangrattato
- 1 uovo
- 1 cucchiaio di semi di sesamo
- Sale-pepe

Lavate e asciugate le zucchine; tagliatele a fette sottili. Fate rosolare l’aglio nell’olio, unite le zucchine e quando saranno croccanti e dorate, adagiatele su carta assorbente.
Salate e pepate. Tritate i filetti d’acciuga, il timo e la maggiorana; stendete i 2 dischi di sfoglia e ricavatene 2 quadrati; affiancateli e sovrapponeteli leggermente, spennellando i bordi con l’uovo sbattuto e premendoli per ottenere un unico rettangolo.
Unite alle zucchine il grana, le acciughe e gli aromi; cospargete la pasta con il pangrattato e stendete il composto.
Accendete il forno a 180°; arrotolate la pasta, premete lungo le estremità e spennellate con la rimanenza dell’uovo sbattuto.
Decorste lo strudel con i ritagli della pasta sfoglia avanzata e cospargete di semi di sesamo.
Cuocete per circa 25’. Servite a fettine. E’ ottimo sia come antipasto che come secondo.

Ciao

NORI’

Questa riccetta partecipa alla raccolta di Pippi:

Comunicazione personale:
approfitto di questo spazio per esortare Laura, altra mia cara amica, omonima e compagna di corso di cucina .........."aspetto il tuo strudel e quello della tua mamma!!!!!!"
C'è anche un'altra cara amica che non vedo da tempo ma so che mi segue e a volte prova le mie ricette........Paola....ti va di partecipare?
Vi aspetto numerosi!
ciao Pippi

25 commenti:

  1. interessante questa versione dello strudel e mi piace tanto i semi di sesamo !

    RispondiElimina
  2. Che bello questo strudel con zucchine e tante erbe diverse!! davvero molto ricco nella sua semplicità!!
    complimenti ad Onrina allora!!
    un bacione

    RispondiElimina
  3. strepitoso questo strudel, complimenti!!!

    RispondiElimina
  4. deve essere buonissimo!

    RispondiElimina
  5. Buono questo strudel..intanto segno..poi vedo se riesco a realizzare.

    RispondiElimina
  6. Buonoooo! Profuma di peimavera, già lo so...fai i complimenti alla tua amica, anche per il suo blog...E un bacione grande a te! :-D

    RispondiElimina
  7. e'davvero molto bello e particolare questo strudel salato,complimenti ;)

    RispondiElimina
  8. Hey ma qua è sbocciata la primavera?!!! che bello questo strudel... buona giornata!

    RispondiElimina
  9. Ottimo sto strudel! complimenti alla tua amica!grazie di tutto!!!!bacioniiii

    RispondiElimina
  10. Carissima Onorina, complimenti! E' fantastico!
    baci a tutte e due!

    RispondiElimina
  11. Buono come piace a me!!!!
    bacione

    RispondiElimina
  12. sono talmente buoni questi strudel salati che mi hai proprio fatto venire voglia di farli...

    RispondiElimina
  13. Pippi questo fine settimana devo assolutamente provare uno strudel! questo dev'essere ottimo! bacii

    RispondiElimina
  14. che delizia questo strudel profumato!!! dev'essere gustosissimo!! complimenti :)

    RispondiElimina
  15. ma che meraviglia questo strudel....bella pensata ospitare la tua amica! un bacione

    RispondiElimina
  16. deliziosissimo questo strudel...un bacione imma

    RispondiElimina
  17. il tuo strudel è buonissimo, non ho mai fatto uno strudel dovrò provare sicuramente!! baci !

    RispondiElimina
  18. In effetti sembra ottimo!!!
    Decisamente da provare...
    Adesso vado a farmi un giretto in quel "qui".
    Buona serata!

    RispondiElimina
  19. E vero, anche l'occhio vuole la sua parte...e con le foto di questo Strudel, beh, ne ha avuto tantissima!!! ;-)))


    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  20. meraviglioso questo strudel salato....complimenti:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  21. buonissimo questa versione salata dello strudel devo preparare qualche ricetta per partecipare alla raccolta un bacio

    RispondiElimina
  22. pippi partecipo anch'io alla tua raccolta di strudel...ho lasciato anche un post nell'altro link cmq ti lascio anche qui il mio link
    baci imma
    strudel di sfoglia con mela annurca
    http://dolciagogo.blogspot.com/

    RispondiElimina
  23. Ah!!!!! Pippi.... passa da me ho un meme tutto tuo!!! bacioni

    RispondiElimina
  24. ...che bello mai fatto uno strudel...però ...forse è il momento di farlo...e partecipare alla raccolta!!

    RispondiElimina