lunedì 21 aprile 2008

Baccalà al forno con patate

Dopo una domenica quasi estiva.... ecco di nuovo la pioggia............non se ne può più!!!!!!! Ieri pensavo.....stavolta è fatta... un caldo così, un cielo così blu... pulito..........terso...... ero tutta felice... ho tirato fuori il costume, il pareo e via in giardino a prendere il sole....... crema abbronzante, occhiali da sole..... pensavo già di fare il cambio di stagione........e invece.........niente...... anche questa volta è stato un falso allarme........... :-(

Che tristezza!!!!!!

E allora mi consolo con il cibo........hehhehe (quello sempre! anche quando sono felice mi consolo ... )... e tanto per non smenitrmi eccovi del baccalà! Lo so sembrerò un pò ripetitiva ma quando lo trovo in offerta non resisto, in più a me piace moltissimo!
Ingredienti:
un bel filetto di baccalà ammollato
patate
cipolle
pomodorini
rosmarino
sale e peperoncino
olio evo
(non vi ho specificato le quantità perchè sono tutte a piacere!)
Procedimento:
In una teglia fare uno strato di patate tagliate a grossi spicchi, le cipolle anche queste tagliate a pezzettoni(io in questo caso ho usato quelle rosse perchè avevo solo quelle, ma sarebbe meglio utilizzare quelle bianche), i pomodorini, condire con olio, peperoncino, aggiustare di sale, profumare con aghi di rosmarino.
infornare a 230° per circa 40 minuti..... e sentirete che saporino!............

13 commenti:

  1. Eh mannaggia!! Ma questa pioggia quando decide di andare via?
    Ti regalo una tartaletta che ho preparato per il post di oggi! Un bacione mia cara Laura!
    Daniela

    Il baccala' lo provo di sicuro...qui ne vendono tantissimo sotto sale...

    RispondiElimina
  2. Adoro il baccala', che mangiavo sempre a casa dei miei, che pero' non preparo mai. Ma cavoli ora basta....lo preparo e se ai tre mostri non piace....si arrangiano !! ;))

    RispondiElimina
  3. Ma Pippi il pesce che cucini è sempre così buono!!! Io non lo gradisco molto però queste foto sono sfiziosissime!!! Eh brava la Pippetta!!! Baciotto

    RispondiElimina
  4. E no....Pippi, questo non dovevi
    farmelo, è il mio preferito, se non fosse che ti voglio bene non te ne lascieri nemmeno un pochino.
    Bacio
    Nino

    RispondiElimina
  5. Fantastico il tuo rituale accogli sole! E fantastico anche il baccalà! Elga

    RispondiElimina
  6. complimenti per il tuo blog... io sono una novellina quindi giro qua e la per vedere i blog più interessanti ed il tuo lo è... verrò spesso a rubare le tue ricette!
    a presto

    RispondiElimina
  7. @ Daniela: arrivo subito a prendermi una tartelletta!!!! un bacio a te !
    @ emilia: in genere il baccalà piace anche ai bambini magari lo camuffi un pò heeheh un bacio!
    @Lale: ma come....... dovresti provarlo.... vedrai che ti ricrederai!!!
    @Nino: heheeheh sei troppo simpatico...va bene te ne lascio un bel pezzo heheeh
    @Elga: ciao e bentornata! ho visto le tue foto e quelle di mariluna siete fantastiche! un bacione
    @ Manu: ma grazieeeee!! e benvenuta tra noi...comunque sia sono una novellina pure io...ho iniziato il mio blog solo da un paio di mesi quindi forza e coraggio!!!!! un bacione

    RispondiElimina
  8. Eh Pippi io ero passata per la tua tarteletta pero' vedo che non ci sono...non e' che ve le siete pappate e addio foto? Umhh eh bravi!!
    Un bacione e buona giornata!
    daniela

    RispondiElimina
  9. buonooo!!!è invitantissimo!!!!
    buona giornata cara!!!

    RispondiElimina
  10. uhhh il baccalà sa di nonna e di espereinza. Mia nonna era l aportatrice di come si fa il baccalà...mi amamma mi diceva è difficile..solo la nonna Teresa sa farlo...e così io piccola stavo in cucina e guardavo come faceva...poi lei è andata e nessuno osa più farlo! Che tenerezza però!!! un bacione

    RispondiElimina
  11. Che bell'aspetto Pippi, sei bravissima col pesce!ti rubo tutte le ricette :)

    RispondiElimina
  12. Questo è un modo di preparare il baccalà per me nuovo....buono!!

    RispondiElimina
  13. Ahhhhhhhhhhh!!!Meraviglie delle mervaiglie!!! Qul baccalà si scioglie in bocca solo a vederlo. Sei sempre una miniera preziosissima :-)

    Baci

    RispondiElimina