martedì 31 gennaio 2012

Reginette al pesto di rucola, pomodorini secchi e pistacchi

 

staub ceramica

Accade che quando i ‘fili’ si intrecciano con un pizzico di magia, viene fuori sempre qualcosa di buono.

Non importa da dove arrivino questi fili, o dove  andranno; non importa se saranno vulcanici o riservati, classici o rocchettari,  una volta che la ‘magia’ li ha intrecciati  faranno parte di te per sempre.

Così accade nella mia vita….

Il risultato? Un insieme variopinto, piccantino con moderazione, aromatico nell’essenza, vellutato e morbido nel cuore, tenace e persistente nel sapore, grintoso  q.b. nell’aspetto, profumato, fresco, succoso, insomma….. Per Tutti i Gusti! Occhiolino

Ingredienti:

150 gr di rucoletta

2 manciate di pomodorini secchi

150 gr di pistacchi sgusciati

olio extravergine d’oliva

100 gr di parmigiano reggiano grattugiato

sale

procedimento:

Mettete i pistacchi in una teglia e fateli tostare leggermente in forno fino a che sprigioneranno tutto il loro profumo…..

Mettete i pomodorini in ammollo per 10/15 minuti in acqua tiepida

lavate la rucoletta e asciugatela bene…

scolate e strizzate i pomodorini e tritateli grossolanamente con un coltello…

Nel bicchiere del cutter mettete tutti gli ingredienti, rucola, pistacchi, pomodorini e del buon olio extravergine…

frullate aggiungendo pochi grani di sale grosso fino ad ottenere una salsa cremosa…

aggiungete il parmigiano reggiano grattugiato e mescolate accuratamente…

Lessate le reginette in abbondante acqua salata, scolatele e conditele con la salsa lasciando da parte qualche pistacchio e dei pezzetti di pomodorini per la decorazione del piatto.

C’è una ventata di aria fresca nella mia vita e tanti nuovi raggi di sole ad illuminarla.

Alla prossima

la vostra Pippi

Rosa rossa

30 commenti:

  1. Che dire, cara Laura: questi sono i post, le ricette e le foto che mi fanno fermare davanti allo schermo del pc con aria sognante e soddisfatta...Bravissima! Gli ingredienti che hai usato, poi, sono quelli che amo avere sempre in casa...ricetta davvero splendida. Un saluto e ancora complimenti
    simo

    RispondiElimina
  2. Che golosità questa ricetta! Domenica ho ospiti a pranzo e devo impastare le fettuccine: mi sembra un condimento ideale questo, no?

    RispondiElimina
  3. Pippi!!!! Meravigliose davvero, nella preparazione e nella presentazione...chissà che gusto poi!

    RispondiElimina
  4. Io Pippi sono estasiata dalle tue foto...che meraviglia!E questa ricetta mi piace troppo!!!!
    Senti ma..ci sarai ad identità golose domenica?Ti vedrei + che volentieri!
    Ti abbraccio
    Sara

    RispondiElimina
  5. frase stupenda, adatta sia alla vita che alle ricette e come sempre foto e piatto fantastico

    RispondiElimina
  6. Laura quand'è che ci fai un corso di fotografia? ma che invidia terribile che mi faiiiiii quando mi arriva l'acquolina in bocca e lo stupore negli occhi e la causa sono sempre le tue bellissime foto.
    E ovviamente le ricette e le cose che racconti, che trasmettono sempre il tuo stupore di bambina e l'entusiasmo della Pippi.....
    Grazie amica mia, da te c'è sempre da imparare.
    Un bacetto

    RispondiElimina
  7. Ciao Pippi!
    La luce che descrivi traspare chiaramente dalla bellezza delle tue foto e anche dagli ingredienti che hai scelto per il tuo piatto: freschi, leggeri, quasi estivi.

    Bello leggere di felicità e sorrisi, che posso immaginare accompagnino questo momento.

    un abbraccio
    Claudia

    RispondiElimina
  8. Che bel pesto! Si presenta bene e scommetto che si mangia anche meglio!

    RispondiElimina
  9. mettono appetito solo a guardarle!!!

    RispondiElimina
  10. Un bellissimo sprazzo di sole e gusti genuini ma così tanto saporiti. Adoro TUTTE le tue foto:)

    Buon pomeriggio

    RispondiElimina
  11. A guardare la foto mi sembra di sentire tutti i sapori, è meravigliosa.

    RispondiElimina
  12. Un piatto davvero gustosissimo e da provare presto!!! Mannaggia!!! Ero anche io al Macef e non ci siamo incontrate!!! Peccato!! Un bacio cara...

    RispondiElimina
  13. le reginette della Pippi ...saranno presto in tavola!

    RispondiElimina
  14. Ti seguo da tanto tempo ma è la prima volta che ti lascio un commento! Le tue ricette sono sempre molto interessanti e anche le foto sono bellissime ! Complimenti !

    RispondiElimina
  15. Meravigliosa questa pasta.


    ciao

    RispondiElimina
  16. mi manca la rucola, poi lo provo!

    RispondiElimina
  17. Ma è streeeeeeepitosa!!!!
    Ok, ti copio ttto..la ricetta, le foto e se trovo..anche gli "aggeggi" del set!:P

    RispondiElimina
  18. che saporito il condimento delle reginette! è un formato che mi piace assai e di solito le faccio banalmente col sugo alla ricotta
    lo proverò!

    RispondiElimina
  19. che bella idea per un pesto diverso dal solito!

    RispondiElimina
  20. Una receta espectacular sabrosa y muy saludable,bellas fotos que deleitan mis papilas,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  21. Come sempre meravigliosa... ❤ giulia

    RispondiElimina
  22. Ciao Pippi, sono felice per te...le emozioni, attraverso le immagini, vanno oltre lo schermo ed arrivano al cuore...Foto bellissime, ricetta golosissima !!! A presto, un abbraccio Carolina

    RispondiElimina
  23. Pippi, finalmente ti ho incontrata, che bello è stato, momento breve ma intenso e golosissimo, vista la bontà della tua crostata ;)
    Questa pasta è superlativa...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  24. Cara Laura è sempre un emozione quando la pagina si apre e si scorge una nuova foto che fa capolino! Le ricette sono prelibate, le foto eccezionali. Questo pesto è molto buono; io l'ho fatto con rucola, pistacchi e pecorino romano e per me è molto più delicato del pesto alla genovese. Il pomodorino secco, sicuramente gli da' quel tocco in più, come del resto sai mettere sempre tu, cara Laura!
    Ma perchè non racchiudi in un libro tutti i tuoi meravigliosi scatti? Uno di food uno di volti,.... Sono meravigliose! Un abbraccio forte! Già......!!!! Ha nevicato anche a Massa? Come è la'? E' tanto che non veniamo al nostro mare, come dice Matilde!!! Ciao! A presto Paola!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  25. Un bellissimo piatto di pasta, dai sapori robusti e genuini, come piacciono a me! Bacio

    RispondiElimina
  26. L'albero della carambola:grazie per questo commento. In realtà erano giorni che avevo la ricetta pronta ma non riuscivo a pubblicarla perchè mi mancava l'ispirazione su quello che l'avrebbe accompagnata..non mi piace scrivere tanto per scrivere...grazie ! :-*

    Simona la golosa vedrai che successo!!!

    Ale grazieee!! :-*

    Saretta bella grazieeee dovrei venire però lunedì ti faccio sapere...soprattutto se il tempo..viste le previsioni me lo permetterà! :-)

    Elena :-) la vita ha sempre qualcosa di magico... :-*

    Annina tu mi vuoi troppo beneeeee per questo mi vedi con gli occhi dell'amore hheheeh :-)

    Claudia sono in un momento di serenità e me lo voglio godere tutto :-) grazie di cuore!! :-*

    PolaM.....benissimo si mangiaaaaa !! :-)

    Mirtilla grazie!! :-*

    Letiziando il sole si trasmette sempre attraverso ogni cosa che si fa quando lo si vive dentro...grazie ! :-*

    Nicole è un'esplosione di sapori... i miei preferiti tra l'altro! :-)

    Patrizia davvero?? peccato.... un bacetto !!!

    Simoff.... :-* :-* :-*

    Veronica che carina ad avermi lasciato un commento :-) grazie cara spero di non deluderti mai ;-) un bacio!

    Alice... :-) grazieeeee

    Raffy wow aspetto notizie!! :-)

    Cranberry :-+ :-*

    Gio.... poi dammi il tuo parere! :-)

    Antonella grazie!! :-*

    Rosita grazie per il tuo bel commento un abbraccio !! :-)

    ciao Giulietta <3 :-*

    Carolina ciaooo!!! un abbraccio a te e a presto!!!

    Simo sapessi che bella sorpresa trovarvi tutte e due tu ed Ely!!! :-) ti abbraccio forte forte e poi ...ti dico...ti ho trovato in gran forma!! ;-) bravaaaaaa

    Paola ciaooo!! eh magari...dovrei prima trovare un editore che si fidasse di me..... ;-) lo cercherò! Qui a Massa a nevicato poco ma le nostre montagne sono belle infarinate (tanto per rimanere in tema) un abbraccio !!!

    Elguccia.... :-* grazie !!!!

    RispondiElimina
  27. ottima questa ricetta e come invidio le tue foto........

    RispondiElimina
  28. bellizzime e buonizzime! sono il mio formato di pasta preferito, sin da quando ero bimba..

    RispondiElimina
  29. Sabrinalivia... grazie !!! :-*

    Alessia :-) un baciooo!!!

    RispondiElimina
  30. Ciao Pippi,

    avevo in frigo tutto l'occorrente e oggi a pranzo ho preparato questo favoloso pesto. Ne ho fatto un po' troppo, però, e adesso lo sto gustando con grissini e formaggio! ;)
    Veloce e delizioso, grazie mille!

    RispondiElimina