lunedì 15 febbraio 2010

Zucca al forno strong e light!

Zucca al forno (versione strong) 

Il primo che ho visto cuocere la zucca con la buccia è stato Jamie Oliver, il famoso chef  inglese, in una delle sue innumerevoli trasmissioni culinarie. Li per li pensavo fosse una di quelle stranezze che a volte ti propinano gli chef anglosassoni….. non credevo potesse diventare così morbida e soprattutto, non credevo assumesse un sapore così buono! Poi ho comprato questo bellissimo libro

Libro 

e  cosa ti trovo come seconda ricetta? Ma naturalmente la zucca al forno con tutta la sua  buccia! Ebbene sì, mi sono fatta rapire dalla splendida fotografia che illustra la ricetta e comprato tutto l’occorrente mi sono messa all’opera.

libro2 Però….eh sì c’è un però…… la zucca è una spugna e, come la melanzana, assorbe tutto il condimento,  più ce ne metti più lei se lo ‘beve’, poi tu  la mangi e in men che non si dica, quello lì (il condimento) si ‘stabilisce’  definitivamente sui tuoi fianchi! Allora ho pensato di farne due versioni, quella originale Strong per i magri e una Light per i ………………meno magri…… :-)

Ingredienti per 4 persone:

1 zucca lunga (io non l’ho trovata e ho comprato quella classica rotonda)

due cucchiai di olio di oliva

80 gr. di burro

1 mazzetto di timo fresco

2 spicchi di aglio, tagliati a fettine

sale e pepe nero

peperoncino fresco

Zucca al forno1 

Procedimento:

1) Taglia la zucca a fette piuttosto spesse circa 1/2 cm.

2) Versa l’olio e il burro in una teglia da forno e scaldala sul fornello finchè il burro si è sciolto. Affiungi le fette di zucca e fai imbiondire, mescolando con cura per ungerle bene, cospargile con  i rametti di timo fresco e le fettine  di aglio e peperoncino, aggiungi sale e pepe

3) Cuoci in forno già caldo a 180° per 30’, girando le fette di zucca almeno un paio di volte per farle dorare leggermente mentre finiscono la cottura.

Queste sono da sballo!

Ecco la versione  più leggera, altrettanto buone ma che vi fanno sentire con la coscienza a posto.

 Zucca al forno (versione light)

Gli ingredienti sono gli stessi ad eccezione del burro che qui proprio non va usato. Le fette non si fanno rosolare ma si mettono su una teglia ricoperta di carta da forno, si ungono con un filino sottilissimo di olio evo, si aggiungono timo, aglio e peperoncino, il sale e  il pepe e si cuociono in forno  come sopra.

Zucca al forno

Non mi sembrano tanto male neppure queste vero???????

Zucca al forno2

 

Alla prossima

Pippi

27 commenti:

  1. Sai che non riesco a vedere neppure una foto...??? Perchè?
    Baci!

    RispondiElimina
  2. Ciao Laura,
    peccato che non si riesce a vedere le foto.
    Appare la scritta Flickr...significa forse che bisogna andare a vederle su Flickr?
    Buona serata.
    Virginia

    RispondiElimina
  3. ottime ricette belle tutte e due le versioni e poi io la zucca l'adoro!!!
    Ma come mai non si visualizzano alcune foto?? :-((

    RispondiElimina
  4. ma non si vedono tutte le tu meravigliose foto...o succede solo a me?...comunque se chiedevi ti dicevo che la prima a non togliere la buccia alla zucca ero io...la regina del pollaio della pigrizia ...ottima ricetta....eheh un bacione tesoro bello

    RispondiElimina
  5. Ciao! Peccato che non si vedano le foto, ma a noi piacciono entrambe le versioni...sempre di zucca si tratta, e a quella non sappiamo resistere!
    baci baci

    RispondiElimina
  6. adesso le vedete le foto????

    RispondiElimina
  7. Le foto sono una favola!!!
    Bellissime, invogliano a mangiare la zucca alle 7.55 del mattino...e con questo ho detto tutto ;)
    E' una ricetta da provare, sicuramente molto appetitosa...indovina quale versione farò?
    Un bacio pippina

    RispondiElimina
  8. Pippi bellissima questa zucchetta... me la mangerei tutta... baciotto grande mia cara

    RispondiElimina
  9. non posso non provarla.. la prima versione però!!!

    RispondiElimina
  10. Adesso le vedo....e la tua zucca la mangio con gli occhi, slurp!
    Preferisco la strong...ma vaààà?!!!
    Chissà che buonaaaaa
    Buon lunedì, bacioni

    RispondiElimina
  11. Io la zucca al forno con la buccia la faccio spessissimoe mi piace un casino. E non metto neanche alcun condimento. Per chi ama davvero il sapore della zucca secondo me è il modo migliore per cucinarla, rimane leggermente abbrustulita in superficie e cremosissima all'interno. Se vuoi ti mando via mail esaatamente il modo in cui la cucino ;). Comunque questa versione di Jamie è davvero molto golosa e le tue foto mi hanno fatto venire l'acquolina in bocca.
    Un bacione e buon inizio settimana
    fra

    RispondiElimina
  12. Ammazza che bontà!!!! Io pensa me le facio semplicemene al forno infarinate e con un filo di olio.. baci baci :-)

    RispondiElimina
  13. Forse sono l'unico essere umano che non ha mai assaggiato la zucca cotta in questo modo. Di solito la uso per i risotti o le frittelle. Ohh povera me ...quante cose dovrò preparare e ...mangiare ;-) bacioni !!!

    RispondiElimina
  14. Pensa che mi parevano fette di arrosto!!!!
    Io ho trovto un modo iper veloce di cuocerla:tagliata in 4(la tonda) la caccio nel micoonde mezz'ora...cotta a dovere e morbidissima!Seguirò il tuo trucchetto ;)
    bacione

    RispondiElimina
  15. Ciao!
    Partecipa anche tu al concorso del mese de LA CUCINA ITALIANA: IL BRASATO!

    Per maggiori info:

    http://www.lacucinaitaliana.it/default.aspx?idPage=862&ID=337208&csuserid=2112&ar=

    Scade il 10-03-10

    Buon lavoro!

    RispondiElimina
  16. una poesia per il palato !!!!
    bravissima!

    RispondiElimina
  17. Pippi!!! La versione light mi incuriosisce molto, anche perché appartenendo ai meno magri è quella che mi posso permettere!!! Scherzi a parte l'idea della zucca cotta con la buccia mi è proprio nuova!!! Da provare!!!
    Un bacione giulia

    RispondiElimina
  18. anche questa segnata!!!
    deliziosa :)

    RispondiElimina
  19. Buonaaaaaa...Mai provato la zucca in questo modo ,la farò il prima possibile,in versione strong.Complimenti per le foto...bellissime

    RispondiElimina
  20. Ciao laura,
    io adoro jamie oliver, è il mio cuoco preferito e ho seguito tutte le puntate di tutte le serie che ha fatto.
    La zucca io non la so preparare in molti modi, quindi capita proprio a proposito questo tuo post.
    Che meraviglia le foto, sei proprio brava....
    E' un piacere passare dal tuo blog.
    Ciao
    Anna

    RispondiElimina
  21. a me la ricetta light, non per questioni di peso, ma solo perchè non mi piace il burro abbinato alla verdura! in compenso adoro la zucca in tutti i modi, anche con la buccia!!!

    RispondiElimina
  22. dovrei mangiare quella light... ma vuoi mettere quella strong? con quella foto li mi pareva di raccogliere il sugo sul video del pc :-)))) baci Ely

    RispondiElimina
  23. OK, VADO A COMPRARE UNA ZUCCA... (...e se la mettessi in forno tutta intera??)
    e poi ci provo... GRAZIE DELL'IDEA!

    RispondiElimina
  24. Io adora la zucca e fatta in questo modo deve essere ottima!
    Ciao Valeria

    RispondiElimina
  25. Ciao Pippi cara!
    Che bella questa ricetta (o meglio queste)...noto che la zucca piace a tanti e io che pensavo il contrario?!
    A Bologna la usiamo non solo per farcire le paste, ma anche tagliata a spicchi, infornata cosparsa di zucchero, e' un ottima merenda!!!
    Baci baci

    RispondiElimina
  26. che stupenda questa idea per la zucca..ortaggio che adoro in ogni modo!
    mi piaccion poi le foto..bravissima...tocchi di colore così allegri!

    RispondiElimina
  27. Buonissima la zucca al forno..la trovo fantastica!!!!

    RispondiElimina