venerdì 4 settembre 2009

Lenticchie al profumo di basilico

Non so voi, ma io sono piena di buoni propositi che poi puntualmente disattendo. Vorrei iniziare a fare jogging…(vero Emilia??) eppure non riesco neppure a cominciare a correre per soli 5 minuti, vorrei mettere in ordine l’armadio…..ma poi, in fondo, trovo tutto lo stesso, quindi perchè sprecare tempo in una cosa inutile, vorrei  stirare dopo ogni lavatrice asciugata, come fa mia sorella :-)……ma poi penso che tirare fuori tutto l’”ambaradan” dell’asse da stiro, il ferro etc. per pochi capi non ha senso e quindi finisco per avere delle montagne di panni che non so dove nascondere…..

Insomma, sono una Pippi incasinata, lo ammetto, ma…. l’altra mattina, mi sono alzata di buon umore, mi sentivo persino magra…….. e quando mi ‘sento’  magra (per me, ormai, è solo uno stato mentale… purtroppo…) potrei scalare anche l’Everest….bene, ero in pace con  me stessa e con il mondo, sono scesa in cucina, come del resto tutte le mattine, per preparare la colazione, leggiadra come una libellula, apro la dispensa per prendere il barattolo del caffè e mi trovo davanti agli occhi un sacchettino di lenticchie, di quelle piccine…….ci ho pensato su un pò…..le cucino o non le cucino…..era mattino presto e la temperatura ancora freschina, ho pensato che per una volta avrei potuto tener fede almeno ad uno dei miei tanti propositi: prepararmi in anticipo il pranzo………. bhè, udite udite, la Pippi ce l’ha fatta!!!!!!!!!!!!!!

Ovvio che questa non/ricetta è anche velocissima, altrimenti, anche questo proposito si sarebbe andato a far friggere!

Ingredienti per 2:

250 gr. di lenticchie

2 carote

2 costine e qualche fogliolina di sedano

1 piccola cipolla di tropea

1 mestolo di passata di pomodoro (io ho utilizzato la mia pommarola)

un goccino di vino bianco

una manciata di prezzemolo e di foglie di basilico

del brodo vegetale( io non l’avevo)

sale e pepe

olio evo

 

Procedimento:

1) per prima cosa ho sciacquato le lenticchie sotto l’acqua fredda e le ho messe nella pentola a pressione ricoperte di acqua con qualche granello di sale grosso , ho fatto cuocere 7 minuti dal fischio.

2) nel frattempo, in una padella antiaderente, ho fatto rosolare leggermente un trito finissimo  (tritato con il mixer) di carota, sedano, cipolla, prezzemolo.

3) ho sfumato con un goccino di vino bianco secco e poi ho aggiunto la passata di pomodoro e fatto cuocere a fuoco basso per 10 minuti.

4) ho scolato le lenticchie cotte e le ho messe nella padella con il sughetto, ho fatto insaporire bene e aggiunto il basilico  tritato. Se volete che il tutto risulti un pò più brodoso aggiungete un pò di brodo vegetale.

Io le ho servite come piatto unico con delle fettine di pane ai cereali (fatto da me naturalmente… )

 

La Pippi finalmente si farà una brevissima vacanza, spero, rilassante in Umbria, ci vediamo tra una settimana e nel frattempo…………..ragà…………. lavorate voi  che io c’ho da fàààà!!!!!!!!!!!!!

;-)

alla prossima

Pippi

22 commenti:

  1. Ciao ^_^ Bellissime le tue lenticchie (uso il termine bello nell'antica equivalenza con "buono", dando per implicita la loro bontà): io le adoro (le lenticchie) e mi piace tantissimo il basilico. Credo di avere lenticchie in dispensa, uno di questi giorni le provo!
    grazie del suggerimento


    Giulia

    RispondiElimina
  2. Evvai Pippi...il proposito dei correre...ehm...ormai dopo anni ho deciso di accantonarlo...non ci riesco mai!!!
    Ottima la zuppa, e pure il pane.
    Buona vacanza...goditela!

    RispondiElimina
  3. E' identica a come la preparo io....solo che non metto il brodo vegetale....ottimo modo per iniziare i buoni propositi!!!
    Bacioni e buon fine settimana!!!

    RispondiElimina
  4. Ma cara Pippi, non sai quanto mi solleva questo tuo post!!! non sei la sola ti assicuro!!!l'armadio quasi non lo riesco più a chiudere dai panni ... in attesa!!! eh eh eh e le lenticchie così sono proprio buone, lunedì le devo preparare anche io per la mia dieta, prenderò l'idea del basilico rinunciando però al soffrittino sigh ...
    ti abbraccio e buon we
    dida

    RispondiElimina
  5. Quelle lenticchie mi garbano proprio tanto! Buona vacanza!!!! Laura

    RispondiElimina
  6. Ahaha, cara Pippi, credo che io e te siamo molto simili in tante cose :-))) E pure io ieri ho fatto le lenticchie!!!! Avevo il pacchetto in dispensa da due anni. Era ora. Ho fatto una ricetta speziata, ma con l'altra metà del pacchetto (eh si, ce ne sono ancora) farò la tua versione mediterranea.
    Tu intanto goditi la tua vacanza.
    A presto
    Alex

    RispondiElimina
  7. Giulia : sono contenta ti piacciano le mie lenticchie anche a me piacciono molto ma non so perchè le cucino raramente! :-)

    Simo: tu lo hai accantonatO? io ancora no ieri mi sono persino comprata un completino nuovo da ginnastica....eheheheh sono completamente fuori di testa !!!

    Marifra: ciao si io il brodo a volte lo aggiungo se desidero avere le lenticchie più zuppose ehehe

    Dida: davvero hai le lenticchie nella dieta? e quante ne puoi mangiare? comunque se vuoi puoi semplicemente stufare condell'acqua calda le verdurine.... hehehe


    Laura: ciao e grazie pensa che per poco non tornavo dalle tue parti....è che prima o poi devo venire alle terme e salutare te e Paoletta!!!! un bacione


    Alex: verrò a vedere le tue lenticchie...perchè anch'io ne ho ancora in dispensa heheheheeh
    grazie Alex spero tanto di trovare tempo buono e di divertirmi!!
    un bacio a tutte!

    RispondiElimina
  8. Sei una grande!!!! E io mi ritrovo molto nel tuo caos, bellissimo caos!!

    RispondiElimina
  9. Elga..... meno male che non sono l'unica!!! ;-)

    RispondiElimina
  10. Elga..... meno male che non sono l'unica!!! ;-)

    RispondiElimina
  11. beh, oltre agli hurrà per il tuo successo ti faccio i complimenti per questo bellissimo piatto! adoro le lenticchie per non parlare del basilico!! e.. anche a me capita di svegliarmi e di 'vedermi' magra, e allora potrei conquistare il mondooo!!!

    RispondiElimina
  12. Rustica e buonissima questa ricetta! Con le lenticchie quest'anno abbiamo deciso che ci cimentiamo anche noi!
    Buone vacanze e torna bella riposata ok?
    un bacione

    RispondiElimina
  13. Ciao Pippi
    ottime le lenticchie!! anche io le faccio molto simili ma oramai sono mesi che non le faccio!!!mi hai dato una bella idea!!
    buona vacanza!!! e buona domenica!!

    RispondiElimina
  14. Le lenticchie sono sempre buone, non ho mai messo il basilico, prendero' in considerazione l'idea, quanto ai buoni propositi lasciamo perdere, io potrei vincere il primo premio per i buoni propositi mancati!!!!!!

    RispondiElimina
  15. buone vacanze allora !!!!
    ci lasci con una ricettina perfetta!
    stasera queste lenticchie le faccio anch'io!

    RispondiElimina
  16. Per me sei sempre eccezionale Pippi cara!!!
    Buonissime ste lenticchiette e, soprattutto
    BUONA VACANZAAAAAAAAAAAAAA
    bacissimi

    RispondiElimina
  17. E allora buona vacanza Pippi!!!!!!
    e per quando rientri vieni a ritirare un premietto!!!!!!!

    RispondiElimina
  18. che buone preparate cosi,con i crostini poi...sluuurp!

    RispondiElimina
  19. Beh...rimani così incasinata...vai alla grande :)

    RispondiElimina
  20. ahhh i buoni propositi! che tormentone anche per me :-| stasera vado a correre. promesso!
    :-)
    bacioni cara pippi!

    RispondiElimina
  21. Ciao Pippi, complimenti per il tuo piatto gustoso!!! Brava!
    Un kiss e buona domenica!! :D

    RispondiElimina
  22. Pippi eccomi !! Siamo tornati..mare ormai lontano ma va bene così. Anche io ho iniziato a correre ma poi ho smesso per il troppo caldo...per cui credo, spero, ci penso....che ora potremmo iniziare !!! Ahahah.
    Ottime le lenticchie...la frolla qua sotto è quella che ho assaggiato ? La marmellata di fragole era strabuonissima !!
    bacioni e a presto :-)

    RispondiElimina