sabato 14 marzo 2009

Insalatina di carciofi e finocchi con trota affumicata

DSC06159

Venerdì speciale anche per me! ;-)
Finalmente ho conosciuto Giulia ed è stata la conferma di ciò che avevo intravisto dal suo blog, dai suoi racconti, una ragazza dolcissima e splendida, nella vera accezione del termine...piena di luce ! E' stato un breve incontro, perchè Giulia stava lavorando, ma in quei pochi minuti, in quelle poche parole che ci siamo scambiate con tanta naturalezza e spontaneità, ho capito che quell'affetto che sentivo per lei era 'vero', quella simpatia che ho provato per lei fin dall'inizio, poco più di un anno fa, quando seguivo silenziosamente il suo blog, era reale!! E' stata l' infinita dolcezza, il calore e la profondità dei suoi sentimenti che mi hanno colpita ed è grazie a lei se ho cominciato questa avventura sul web ! Sono veramente felice di averti conosciuta Giulia!
Pensa che anche mia mamma era emozionata per questo incontro!
La promessa è che presto Giulia con la sua famigliola verrà a trovarmi, sono certa che trascorreremo una bellissima giornata insieme! Non vedo l'ora!!!!!

Ora passiamo alla ricetta del giorno, un'insalatina fresca, fresca impreziosita dalla trota affumicata.....da me! Nella penultima lezione di cuina lo chef ci ha spiegato e realizzato l'affumicatura del pesce, nel suo caso un filetto di salmerino, che non ho trovato, ma seguendo il suo consiglio l'ho sostituito con filetto di trota salmonata.
Ingredienti per 4:
un finocchio
2 carciofi
aceto di vino bianco o vino bianco (un goccino)
sale e pepe q.b.
un filetto di trota salmonata o salmerino (o qualunque altro pesce a vostro piacimento)
rametti di olivo e limone con qualche foglia o anche alloro
Procedimento:
Per prima cosa puliamo il carciofo e il finocchio, tagliamoli a fettine il più possibile sottili, poniamole in una ciotola con acqua, sale e un goccio di aceto o vino bianco. Lasciamo per una mezz'oretta.

DSC06148
Scoliamo molto bene e condiamo con olio pepe e aggiustiamo di sale. Prendiamo un coppapasta (io lo userei con tutto sono un pò ripetitiva lo so!) mettiamolo al centro del piatto e inseriamo l'insalatina pressandola un pò con la forchetta.
DSC06155
Sopra adageremo pezzetti di pesce affumicato, un filo d'olio e il gioco è fatto!

Procedimento per affumicatura:
Semplicissimo, prendete una teglietta che non costi molto e che userete solo per fare l'affumicatura, allo Stefan l'ho pagata 5 euro con greiglietta incorporata. Mettete nella teglia i rametti di olivo e limone che non siano troppo secchi, e sopra la griglia posate il pesce dalla parte della pelle. Accendete il fornello a fuoco basso.

DSC06145
Coprite il pesce con una teglia della misura giusta e aspettate......

DSC06146
I ramettti cominceranno a fare del fumo e la cottura avrà inizio!
A seconda della grandezza del pesce ci vorranno 10/15 minuti ma anche meno se per esempio affumicate le acciughe. Vi assicuro che il sapore è divino, il pesce non va assolutamente né salato né pepato perchè è buonissimo così!

DSC06150

Con questa ricetta vorrei partecipare a due raccolte ...... si può?

Una è quella di Ladycocca sui carciofi:

e l'altra e della Streghetta del Web

Vi auguro un soleggiatissimo week end!

Pippi

30 commenti:

  1. tutto buonissimo pippi davveroe che belle foto...mi rilassa guardarle:-)bacioni imma

    RispondiElimina
  2. ....buonissimoooooooooooooooooooo!!!!!una rappresentazione da chef!!!!complimenti!!!Minù!!!

    RispondiElimina
  3. Sono a bocca aperta.... per la fame e per lo stupore :)
    Senti cheffina bella, se una sta sulle Alpi e non dispone nè di ulivi nè di limoni, che alternative ha? A me ispira il ginepro.....
    Baci!

    RispondiElimina
  4. Come non detto... ho appena letto che il ginepro è tossico :)

    RispondiElimina
  5. è una ricetta interessantissima!!! sei bravissima come sempre!!! un bacione buon w.e.

    RispondiElimina
  6. Ilsalmone ci paice tantissimo, i carciofi un po' meno, ma non li disdegnamo! La tua preparazione ci paice, e anceh la presentazione è da vero chef!
    baci baci

    RispondiElimina
  7. Guarda...insegnandoci il procedimento dell'affumicatura ci hai fatto proprio un bel regalo, e ci hai dato un sacco di spunti! La tua ricettina poi è proprio specialissima...come te, Pippi! Baci baci :-D

    RispondiElimina
  8. meravigliosa questa insalataaaa!!!! e bellissime le fotine !! bacini

    RispondiElimina
  9. Pippi che bella ricetta, l'affummicatura del pesce non l'ho mai fatta, ma ci proverò un bacio

    RispondiElimina
  10. Saporitissima l'insalatina!!!!
    Qui oggi pallido sole....un bacio!

    RispondiElimina
  11. Non posso che complimentarmi con te...

    RispondiElimina
  12. Ciao Splendore!!!
    Volevo salutarti anche qui da te! E grazie ancora per le splendide parole... Emozione!!!!!
    Il coppapasta prima o poi lo devo prendere anch'io, mi ispira tantissimo e mi sa che alla fine farò come te, usandolo sempre!!!
    Un bacione giulia

    P.S. la tua mamma m'è piaciuta tantissimo!!!! :*

    RispondiElimina
  13. complimenti davvero da quando segui quelle lezioni hai una grinta in più e fai dei pitti ancora più interessanti!!!!! e che dire sapevo che si poteva affumicare il pesce in casa...e te mi hai dato la certezza che è fattibile!!! brava

    RispondiElimina
  14. tutto meravigliosamente buono...buona domenica
    Annamaria

    RispondiElimina
  15. Ecco perchè, sono affascinato ed appassionato dagli incontri blogger.

    ...e a maggio altra tappa ... ;-)

    Un abbraccio, buona giornata!

    RispondiElimina
  16. Wow Pippi!!!!

    Che bella questa scuola di cucina!! Vorrei tanto venirci anch'io.. così possiamo conoscerci anche noi!!
    ^___^ Buona settimana!!!

    RispondiElimina
  17. una gran bella insalatina!!!
    me gusta l'idea della trota affumicata.
    ciaooo e buona settimana

    RispondiElimina
  18. mi piace questo piatto soprattutto perchè è light! ;-P

    RispondiElimina
  19. Pippi, l'insalatina è sublime!.. Con qauelle verdure che amo tanto , e il pesce affumicato.. una favola!
    Pensa che da un paio di giorni ho in mente di fare un post sull'affumicatura del pesce.. Mi hai anticipata!
    eheheheh!.. Però il mio metodo è un pò diverso, quindi ne parlerò lo stesso..
    Un bacioen!

    RispondiElimina
  20. bellissime le tue foto!! e squisita l'insalatina!!! baci!!

    RispondiElimina
  21. Son sempre belli gli incontri tra foodblogger!!!!!;-)... mi piace la ta insalatina Pippi :-))))

    RispondiElimina
  22. Grazie a tutti! questo corso di cucina sta per finire purtroppo..... ma ho ancora delle cosine da farvi vedere.... si imparano davvero molte cose!
    Rossa di sera: non vedo l'ora di sapere qualcosa di più sull'affumicatura!!
    Imma: grazie mi hai fatto un complimento davvero bello sono contenta che quando passi da me ti rilassi e ti senti a casa!
    Minù: ohhhhh grazie!! ma io sto semplicemente replicando quello che veri chef ci preparano al corso di cucina! ;-)
    Manu: grazie e buon inizio settimana !
    Manu e Silvia: un bacetto a voi siete sempre così presenti e carine con me!
    Romy: mi piace condividere con voi tutto ciò che riesco ad imparare o migliorare! è uno scambio reciproco che ci arricchisce!
    Sara: grazie! le foto sono venute carine è vero ma è anche merito del programma di ritocco foto! eheheeh
    Carmen: mi raccomando il fuoco deve essere basso...se poi hai un barbecue e lo puoi fare in giardino anche meglio!
    Simo: da i che forse ce la fa ada rrivare sta benedetta primavera!
    Dolcienonsolo: smack!
    Giulia: pensa che ieri ti volevo mandare un sms ma avevo paura tu fossi impegnata al lavoro .....;-)
    Antonella: non sapevo che il ginepro fosse tossico, però potresti usare l'alloro!
    Vanessa: è decisamente fattibile ! e squisito il risultato!
    Annamaria: buon inizio settimana a te! un bacio!
    AndreA: ;-) altra tappa? heheh ciao a presto !
    Anemone: presto dovrebbe iniziare un nuovo corso....ti faccio sapere se vuoi!
    Dario: si sono tutte ricette semplici e soprattutto economiche ma con un'idea in più si trasformano in piatti da gourmet! ;-)
    Micaela: decisamente light! ;-)
    Katti: grazie !!!
    buon lunedì a tutti voi!

    RispondiElimina
  23. Pippi oramai puoi aprire un ristorante!!!!bravissimissima!
    bacioni

    RispondiElimina
  24. ma che delizia!!!
    sono molto versatili i carciofi in cucina ;)

    RispondiElimina
  25. ottima tecnica d'affumicatura....io ce l'ho ben più macchinosa...proverò la tua.
    ciao

    RispondiElimina
  26. che bello il vostro incontro!!!Da festeggiare con questa insalatina deliziosa!

    RispondiElimina
  27. ma dai Pippina quante belle novità.....proprio adatte ad un'insalatina fresca ed insolita...per festeggiare una nuova amica! un bacione

    RispondiElimina
  28. Cavoli...sta per finire il corso...ormai ci avevo preso gusto!! Sai che ho provato il tuo dolce ripieno alla ricotta all'arancia? E' venuto squisito! L'ho appena pubblicato ovviamente citandoti...grazie ancora delle bellissime idee!

    RispondiElimina
  29. bravissima pippi: ti sei cimentata nell'affumicatura! :D

    RispondiElimina