mercoledì 14 gennaio 2009

Grissini di mais e scuola di cucina

Venerdì scorso ho iniziato un corso di cucina molto interessante, l'insegnante è uno Chef bravo e creativo. L'idea è quella di proporci alcune ricette tipiche della nostra zona in una chiave più moderna.
In due ore non vi dico quante cose ha impastato, lievitato, infornato, sfornato..... e una volta terminata la lezione.....la parte più bella: l'assaggio...... celestiale....... !!!!

Non vi nascondo che la prima cosa che ho fatto tornando a casa è stata quella di fermarmi al supermercato .... mi mancavano alcuni ingredienti e morivo dalla voglia di provare una delle ricette sperimentate al corso...... una è questa.....i grissini con farina di mais..... di una semplicità disarmante ma buoni da levar il fiato, perfetti come stuzzichino o come accompagnamento ad una zuppa di verdure o ad un artistico 'pancotto' servito in un cestino di 'pasta povera'.

L'impasto è talmente veloce che non ci vuole nessun robot o impastatrice...solo le manine belle.......

Ingredienti:

250 gr farina di mais

50 gr. farina 00

un pizzico di sale

10 gr di lievito di birra

acqua qb

timo qb

olio q.b

Procedimento:

In una ciotola capiente mescolate le farine con il sale e il timo, formate una buchetta al centro dove verserete il lievito disciolto in poca acqua tiepida, fate un giro d'olio evo e cominciate ad impastare, aggiungendo, se necessario, dell'acqua.

l'impasto deve risultare piuttosto sodo.

Formate tante palline impastandole bene con le mani per rendere l'impasto bello elastico e poi formate dei filoncini più o meno lunghi a seconda dei gusti e poneteli in una teglia foderata con carta da forno.

Lasciate lievitare per un'oretta e infornate a 180° per 10/15 minuti circa............

e poi gustateveli che ve lo meritate!



Con questi grissini vorrei partecipare alla raccolta di Eleonora, magari per un buffet rustico in campagna...che ne dite????


Alla prossima!

Pippi

26 commenti:

  1. Buoni!!! Che brava Pippi un corso di cucina!!! Il Gambero Rosso li organizza ma non riesco mai a partecipare ai loro corsi, o arrivo tardi o non posso causa lavoro:))Bacetto

    RispondiElimina
  2. Buoni! Ne hai fatto assaggiare un pezzettino a Cip e Ciop? Che hanno detto? Io, se li avessi assaggiati, di sicuro....non avrei più mollato la presa! Baci :-)

    RispondiElimina
  3. Che belli...facili e buoni.....
    già me li immagino con un bel piatto di affettati e formaggi, slurpppp...
    Grazie dolce Pippina!
    Spero che vorrai condividere altre ricette del corso con noi...io ci conto!
    bacione

    RispondiElimina
  4. Ciao Pippi... ultimamente sono stata meno presente ma volevo ringraziarti per i tuoi continui passaggi sul mio blog.... ciao da Maria

    RispondiElimina
  5. un idea carinissima questi grissini di mais...che brava...anche il corso di cucina...allora aspettiamo altre golosità
    Annamaria

    RispondiElimina
  6. Cercavo proprio una rietta come questa, per fortuna che sei andata al corso e l hai preprata e postata:))

    RispondiElimina
  7. Da fare subito perchè gli ingredienti ci sono tutti e grazie per le varie foto di passaggio riferite alla preparazione!
    Bello questo corso di cucina:)
    Carla

    RispondiElimina
  8. che brava! anche noi ci ripetiamo spesso di iscriverci ad un corso di cucina, ma vorremmo qualcosa di nuovo, senza però rinunciare ai saperi della tradizione...difficile trocarlo eh??!
    bellissimi questi grissini, non li abbiamo mai fatti con la farina di mais!
    bacioni

    RispondiElimina
  9. Davvero facili e sembrano tanto appetitosi. Da provare.

    RispondiElimina
  10. sembra una ricetta molto semplice, devo farli, il mio cucciolo adora i grissini e di certo preferisoc farglieli io piuttosto che comprarli.
    Grazie per la bella ricetta

    RispondiElimina
  11. Pippi che spettacolo questi grissini...sono assolutamente i miei preferiti, con quella consistenza rivida e la croccantezza perfetta!
    Spero che tu ti diverta molto al corso
    Un enorme bacio e buon fine settimana
    fra

    RispondiElimina
  12. ma che bello vai a scuoal...che invidia....mi paicerebbe anche a me...e chissà che prima o poi non incontro un corso sulla mia strada...intanto imparo d ate...un bacione

    RispondiElimina
  13. Che bello fare un corso di cucina, io mi diverto sempre tantissimo.
    Interessanti questi grissini di mais. La farina di mais l'ho usata una sola volta per un dolce.
    Un bacione
    Alex

    RispondiElimina
  14. Wow, Pippi!! Sei bravissima!
    Sai che mi hai fatto venir voglia di cercare un corso di cucina qui a Bologna? Un bacione e a presto! Prendo in prestito una decina di grissini... posso??? ^__^

    RispondiElimina
  15. Pippi sono fantastici! anche io vorrei provare a fare dei grissini in casa, ma chissà perchè ero convinta fossero difficilissimi... ed invece non serve neppure l'aiuto del robot... :)
    bbbuonissima anche la tua ribollita!! mmmmmmmmmm quasi mi è tornata voglia di rifarla :))
    un bacione

    RispondiElimina
  16. Pippi che spettacolo!E chissà, ora che fai il corso, cosa ci proporrai brava come sei già!
    bacioni e buon we

    RispondiElimina
  17. Belli i grissini e devono essere anche molto buoni! Grazie e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  18. Un corso di cucina?? Invidia!!!! :)... e complimenti per i grissini che son davvero belli e che proverò a fare al più presto. baci

    RispondiElimina
  19. Wow!! Sembrano veramente facili! Viva la tua scuola di cucina, chissà quante altre prelibatezze ci svelerai! Brava!!! Mi salvo subito il link!

    RispondiElimina
  20. Ti sei messa proprio d'impegno. anche a scuola di cucina.
    O mi raccomando facci sapere
    ciao Sisifo

    RispondiElimina
  21. Che meraviglia...questi son da fare!!

    RispondiElimina
  22. ma lo sai che li ho trovati all'esselunga e me ne sono innamorata! e ora te mi dici che sono così facili da fare????????? GRAZIE!!!!!

    RispondiElimina
  23. Io li faccio sempre di farina bianca ma cosi devono essere davvero buoni !! baci Lisa

    RispondiElimina
  24. Che belli questi grissini e chissa' che buoni!!!
    Complimenti carissima.
    Un bacione

    RispondiElimina
  25. cara Pippi, questi grissini sono una tentazione. Mi sa che li farò presto...
    un abbraccio e complimenti per il blog
    eugenia

    RispondiElimina