giovedì 30 ottobre 2008

Grissini al sesamo e farina di kamut

Oggi, con il vento, ha fatto capolino il primo freddo della stagione....non è ancora rigidissimo, ma uscendo di casa stamattina.......ho avvertito quel pizzichino in più, quell'arietta pungente che ti fa capire che è ora di indossare qualcosa di lana.................

Bhè prima o poi doveva arrivare, mettiamoci l'anima in pace, e cerchiamo di apprezzare quello che c'è di bello nella stagione invernale....vediamo..........dunque..........un momento che ci penso bene............allora.......sì, certo..................bho .....;-)

Scherzo, in fondo uscire la mattina con gli stivali, quel bel cappottone morbido e caldo con cappuccio (per ogni evenienza), i guantini da tenere in macchina pronti per essere indossati se proprio senti che le ditina rischiano di staccarsi ..... la sciarpa per coprirti la bocca ed evitare un bel mal di gola....... in fondo.......ma proprio in fondo, non mi dispiace... ma la cosa che adoro in assoluto di più è quando arrivo a casa la sera e trovo la mia amata stufa in maiolica accesa in soggiorno e sento quel calduccio che mi avvolge, mi rinfranca, mi coccola .......allora mi torna la voglia di ricamare a punto croce, mi torna la voglia di fare qualche pizzetto all'uncinetto......insomma...... la Nonna Belarda che è in me, soltanto assopita durante l'estate, torna fuori prepotentemente nascondendo l'altra parte di me, cioè la Pippina, sotto strati di calzettoni, pigiamoni e coperte per la "gioia" di mio marito heheheeh ma chi cerca trova..........!!! ;-)

Bene, tanto per consolarci vi propongo questi grissini al sesamo scopiazzati in una trasmissione su Alice TV dal titolo "Pane che passione!" .
Ho modificato solo due o tre cosette, semplicemente per adattarli alle esigenze familiari....... quindi vi indico gli ingredienti e di fianco vi dico che cosa ho cambiato.

Ingredienti:
500 gr. farina 00 (io ho usato 250 gr di farina 00 e 250 gr di farina di kamut)
200 cc. di acqua gassata a 37° (ho usato acqua normale tiepida)
50 gr. di burro (sostituito con olio di oliva)
10 gr. di sale
15 gr di lievito di birra
sesamo a piacere
Procedimento:
Per prima cosa mettete in una ciotola il lievito nell'acqua e fatelo sciogliere bene con le manine


aggiungete lentamente la farina setacciata

quando l'impasto comincia a staccarsi dalle pareti si può aggiungere la componente grassa quindi, se usate il burro, lo avrete fatto sciogliere precedentemente con il sesamo in una casseruola e poi una volta intiepidito lo aggiungete al composto di farina, io ho usato l'olio quindi l'ho semplicemente aggiunto all'impasto e i semini di sesamo li ho fatti leggermente tostare in un padellino antiaderente
Mettete l'impasto sulla spianatoia e continuate a lavorarlo bene con le mani, quasi all'ultimo aggiungete il sale e formate una palla dalla superficie liscia

Mettetela in una ciotola unta d'olio a lievitare. Sigillate la ciotola con un coperchio o della pellicola e lasciate lievitare ad una temperatura di circa 30 ° per almeno due ore (io ho scaldato il forno a 30 ° ho avvolto la ciotola in una tovaglia e ho messo tutto dentro il forno spento. Lievita che è una meraviglia.)



Una volta lievitata si torna a lavorare sulla spianatoia, preparatevi una teglia foderata con carta da forno e man mano staccate dalla palla lievitata dei pezzettini di pasta e formate con le mani dei filoncini che adagerete uno di fianco all'altro nella teglia.


Fate lievitare altri 15/20 minuti e infornate a 180° per 10 minuti, devono risultare appena dorati.
Aggiornamento
Dato che molti di voi, tra cui mia cugina Daniela, mi hanno chiesto più volte notizie della "casina bianca" salvata dalle fiamme ..... bene .........eccola.....


36 commenti:

  1. A me l'inverno piace (anche se a bologna spesso ci sono periodi che ti dimentichi come è fatto il sole e tutto si tinge di un grigio veramente deprimente) Mi piacciono i momenti di relax in casa al caldiccio in compagnia di un buon libro o film, comodamente spaparanzata sulla weazel :D
    Questi grissini sembrano veramente ottimi e la preparazione è abbastanza semplice...ricetta copiata ricetta fortunata!
    Un bacio grande
    Fra

    RispondiElimina
  2. anche qui freddo e sulle montagna neve :-))) ma nonna Belarda intendi quella furbetta della nonna di Soldino? perchè se è quella che ricordo bellissimo :-) era uno dei miei fumetti preferiti, bellissimi i tuoi grissini!!!! senti stò facendo una raccolta di cupcakes ti piacerebbe partecipare? vanno bene ricette già postate e ricette nuove, e anche se non li hai mai fatti può essere una sfida divertente che ne dici? ti aspetto sai davvero felice che ci fossi anche tu baci Ely

    RispondiElimina
  3. pippina concordo con te!D'inverno una delle cose più belle sono il fornp ed il calduccio di casa!!!
    Oramai sai fare davvero di tutto, mo' anche sti grissini paurosi, che buoni!!!!
    Un bacione coccoloso)così levi uno strato x il marito;))hhihihi

    RispondiElimina
  4. Anche qui questa mattina, oltre al bel sole che non compariva da un po', c'era un vento che, nel corso della giornata, si è trasformato in una freddissima bora..peggio di Trieste insomma!!
    Noi amiamo l'esta, e siamo proprio delle lucertole: viviamo al sole!poi da settembre/ottobre fino a maggio inoltrato congeliamo e basta!
    Per quanto ci vestiamo e infagottiamo, avremmo sempre e comunque freddo!
    Buonissimi questi grisssini (una scusa per accendere il forno e scaldare la cucina eh?!). Dobbiamo ancora procurarci al farina di kamut, ma già abbiamo collezionato un bel po di ricette...forse un pacco da kg non sarà sufficiente!!
    un bacio
    PS:evviva la casina!!

    RispondiElimina
  5. Belli i grissini, mi piacciono proprio... e personalmente adoro l'inverno.. e di più l'autunno, con tutte le sfumature dei gialli, dei marroni, dei residui verdi... preferisco il fresco/freddo al caldo, che proprio non sopporto e... grazie per la foto della casina bianca: il fumo non l'ha intaccata neppure sul suo colore, bene!

    RispondiElimina
  6. BRAVISSIMA PROVERO A FARLI ANCHIO
    I GRISSINI SPERO DI RIUSCIRCI UN ABBRACCIO Giuseppe

    RispondiElimina
  7. Che belli e che buoni Pippina...ho giusto un chilo di farina di kamut che giace lì, sola soletta da una bel pò...quale miglior modo per utilizzarla??!!!!!
    bacione!

    RispondiElimina
  8. Mi hai fatto venir voglia di provare, che son proprio belli! Dici che con la macchina del pane ci si iresce a fare l'impasto? Un ciao ciao con la manina alla casuccia bianca (splendido panorama) e un abbraccio a te :)

    RispondiElimina
  9. Massa-Lucca-Pisa-Livorno domani allertate per il mal tempo!! Pippina stai a casa!!!!! Buonissimi i grissini, brava!!! ^_^

    RispondiElimina
  10. con la farina di Kamut non li avevo ancora provati.
    Grazie per la buona nuova
    ciao sisifo

    RispondiElimina
  11. Pippi, anche da noi oggi si era sentita l'arietta fresca, sopratutto stasera al porto.. il mare era arrabbiato e rumoroso, il vento freddo del nord.. brrr... Vorrei vivere sempre d'estate!..

    Comunque la cottura al forno è una scusa perfetta per avere un pò di calduccio in più! A proposito, oggi al super ho visto i grissini ricoperti di cioccolato!

    RispondiElimina
  12. Credo proprio che una di queste giornate fredde e grigie (qui fra un po' arriva la neve!) mi cimenterò nella preparazione dei grissini. La tua descrizione è così precisa che vien voglia di mettersi all'opera. Avrei una mezza idea di farli con il sesamo nero.
    Un bacione
    alex

    RispondiElimina
  13. ciao grazie dei complimenti che quando sono sinceri fanno sempre piacere.
    Aspetto tue nuove ricette, e ti aspetto da me.
    un saluto. buona notte di halloween e buon week-end

    RispondiElimina
  14. le tue proposte alternative e stravaganti sono sempre originalissime ;)
    happy halloween

    RispondiElimina
  15. ma che bella la casina bianca...e pure l aPippi in versione nonna che mi fa i grissini....eheheh mi fai sempre ridere..sei stupenda bacio!

    RispondiElimina
  16. Anch'io quando posso seguo "Pane che passione", è un programma bellissimo secondo me! Questi grissini me li ero persi, devono essere buoni!
    Buon fine settimana Pippi!

    RispondiElimina
  17. io amo smisuratamente l'inverno, le coccole di un fuoco accesso, i pigiamoni e le sciarpe. ed è proprio bello ritrovarsi al calduccio a cucinare. questi grissini fan proprio gola!!! belli, belli, belli!!!

    RispondiElimina
  18. Amo molto la farina di kamut, è da tanto che non la compro ma è probabile che presto finirà nella mia dispensa dopo aver visto questi tuoi fantastici grissini!

    RispondiElimina
  19. qui di inverno ancora non se ne parla:-) buoni i grissini:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  20. e brava la pippi! comunque io non vedevo l'ora che venisse l'inverno per fare un po' di giochi in cucina, con forni fornelli caminetti e fuocherelli :) bacioni!

    RispondiElimina
  21. la farina di kamut non l'ho mai provata!!! voglio proprio provarla!!! che buoni i grissini!!! ti sono venuti benissimo!

    RispondiElimina
  22. che grissini poi mi paic emolto la farina di kamut

    RispondiElimina
  23. Evviva la nonna belarda che è in te!!! Un bacione, Elga

    RispondiElimina
  24. Ciao Pippi, perdonami per la latitanza...
    Un bacione a te, cip e ciop.
    buon we.
    bab

    RispondiElimina
  25. Ciao!Che belli i tuoi grissini!!
    Non ho ancora assaggiato questa farina..è buona,?..diversa?
    Vedo che usi i ganci per impastare..io ho sempre pura che bruci il motore...provero'!
    Bacioni

    RispondiElimina
  26. Pippina, non posso distrarmi un attimo che già te ne arrivi con una nuova ricetta immortalata passo per passo, che brava che sei!!! Splendidi grissini! E' arrivata la prima neve sulle montagne intorno a casa mia, che bello, speriamo sia il preludio di un inverno nevoso! Baci, Val

    RispondiElimina
  27. ecco una cosa che non ho mai provato a fare........i grissini!!
    Un bacio e buona serata.

    RispondiElimina
  28. sono bellissimi buon w.e.

    RispondiElimina
  29. dai che spettacolo!!!! Stavo per comprare grissini al sesamo proprio ieri... ma con il kamut sono sicuramente nuovi e più buoni!!!! bellisima ricetta e ottima realizzazione!!!
    Complimenti

    RispondiElimina
  30. Anche qui è arrivato il primo freddo anche se oggi a dire il vero si sta un pò meglio, cmq il tempo è grigio e ogni tanto piove...ve bhè la pioggia ci voleva però che p....
    A parte tutto i tuoi grissini sono veramente invitanti, mai provata questo tipo di farina, ma c'è sempre una prima volta no??? Un bacio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  31. Anche io sto cercando quel boh tipico dell'inverno che non riesco mai a trovare. Aahaha Pippina bella sapessi che nonna Abelarda c'e' in me !! Ahahah.
    Ottimi i grissini, li ho fatti solo una volta ma non mi sono venuti perfetti come i tuoi.

    p.s. E' NOVEMBRE !!! ;))) bacioni e buona domenica.

    RispondiElimina
  32. ciao Pippi..che buoni i grissini al sesamo: mi piacciono tantissimo...è vero che c'è tanto freddo..io poi sono freddolosissima e mi imbacucco come un fagottino...ihih...un abbraccio caldo.lety

    RispondiElimina
  33. proprio invitanti questi grissini...io però mi scoraggio su le farine particolari...all'esselunga dici che la trovo la afrina di kamut?perchè cm al solito voglio fare una delle tue ricette hihi...e comunque anche io sostengo la tesi dei pigiamoni, calzettoni, e copertone...tanto i mariti sono come cani da caccia se vogliono qulcosa si impegnano la trovano e poi pretendono la ricompensa ahahahah

    RispondiElimina
  34. Meravigliosi questi grissini!adoro il kamut :-p Bravissima!

    RispondiElimina
  35. Ma che bene che ti son venuti!!!

    RispondiElimina