mercoledì 27 agosto 2008

Cozze, cozze e ancora cozze!


Durante l'estate, la domenica mattina è dedicata al mare: arriviamo in spiaggia presto, verso le nove e trenta, ci prendiamo subito un bel caffè al bar e poi via, sotto l'ombrellone, una passeggiatina sulla battigia (dove la sabbia è più battuta perchè sennò mi si sprofonda la mamma e con il suo ginocchio sarebbe un casino tirarla su), con foto di rito ......... quante foto fa mia madre, voi non ve lo potete immaginare...... il fotografo sotto casa ha cambiato pure l'auto da quando la mamma ha la sua digitale!!!! Se il mare è un pò imbronciato ci facciamo l'idromassaggio alle gambe con le onde che si infrangono a riva, se invece è piatto come una tavola una bella nuotatina non guasta, un pò di sole sdraiate sul lettino o sulla sdraio, ogni tanto una doccina fredda, due chiacchiere, una sbirciatina al giornale, ..........tutto questo sempre noi tre, mia madre, mia sorella ed io...e i mariti, vi chiederete voi? I mariti ?.....non apprezzano cotanta meraviglia, mah!! Valli a capire tu!! Ma non dicevano che il mondo è delle donne???!!Bene, allora godiamocela fino in fondo!
Comunque, a parte questa divagazione, questa grande attività motoria combinata con lo iodio del mare....... fa venire una gran fame! Ed è a questo punto che scatta la molla......... mamma mangi da me a pranzo? Lei mi guarda ...........quasi quasi..............qualcosa di leggero però......ok........ cosa ne dici delle cozze?????E il gioco è fatto......... 4 kg si cozze......ma si, togliamoci la voglia........4 kg in tre.......heheheheh
Ingredienti:
cozze (a piacere)
pomodorino fresco
aglio
prezzemolo
peperoncino
olio evo
Procedimento:
Per prima cosa bisogna lavare bene le cozze e togliere il filino.......non so come si chiami....bhò... comunque avete capito, le spazzolate bene e le mettete in un tegame capiente con il coperchio, dove le faremo aprire. Nel frattempo in una larga padella metto a soffriggere l'aglio a pezzettini e il peperoncino e poi aggiungo un pò di pomodoro a pezzettini ( tolto la pelle e i semi oppure un paio di cucchiai di polpa di pomodoro ).

Quando le cozze si sono aperte, le scolo dal liquido che hanno rilasciato e le metto nella padella ad insaporire con il sughetto e per ultimo aggiungo il prezzemolo tritato fine.

Le ho servite in fondine, perchè le cozze rilasciano anche così un pò di liquio che si mescola al sughetto piccantino e viene fuori una zuppetta niente male, qualche fetta di pane casereccio magari abbrustolita.........hmmmm ragazzi è una goduria!!!



Ne volete un piattino ?

Accomodatevi qui ce n'è per tutti!

34 commenti:

  1. Iooooooooooooooo che a quest'ora ho una fame che "scianguino!!!"
    Boneeeeeeeeeeeeeee!!!

    RispondiElimina
  2. heehehehehh mi fai schiantareeeee!!!

    RispondiElimina
  3. Eh si è! Io gradisco molto...poi un bel piatto di pesce fresco...io vado anche stasera in spiaggia, anche se il clima vira verso l'autunno e si sente...ciao e grazie dell'invito!!!
    Martina

    RispondiElimina
  4. e io che devo andare alla mensa anziendale, non ti faccio penaaaaaa??????????

    RispondiElimina
  5. Apperò..avete saccheggiato il pescivendolo! :-p

    RispondiElimina
  6. Arriva mio maritoooo...lui è il cozzaro per eccellenza...potrebbe divorarne a chiliiiiiiiii...

    RispondiElimina
  7. ecco questo rientra nei casi in cui perderei qualsiasi tipo di contegno e senso della misura... LA PADELLA A MME!

    RispondiElimina
  8. clamilla: che bello il mare di sera!!!!

    enza: poverina!!!! te ne lascio un bel piattone !!!!

    nightfairy: esatto è stato un vero saccheggio! eheheh

    simo: tuo marito è il benvenuto!

    salsina: eheheheeh addirittura la padella hahahahahah

    RispondiElimina
  9. IO IO IO LE COZZE!!!!

    .. mi ci intossico uan volta l'anno, più o meno...


    .. ma non so resistergli!!!

    RispondiElimina
  10. che buone le cozze:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  11. le cozze non le ho mai fatte, ma le adoro!!!

    RispondiElimina
  12. beh se salsina permette ne prenderei almeno una dalla "sua" padella
    ahahaha
    brava Pippi mia ***

    RispondiElimina
  13. Un piattino?

    Una decina di piattini!!! :-))))
    Mi piacciono tantissimo!!!

    Un abbraccio, a presto!! ;-)

    RispondiElimina
  14. questa è quella che abbiamo scelto per me Kenwood Chef Major
    KMM760
    Serie Premiere
    è stupenda, l'adoro
    :*
    ne approfitto per prendere una cozza al volo
    ;)
    ***
    cla

    RispondiElimina
  15. Siiiiii, ne voglio un piattone!
    Che bellezza queste cozze, pensa che quando le preparo me ne mangio anche io circa una kilata!
    Il filino in questione è il bisso.
    Un abbraccio,
    Stefano

    RispondiElimina
  16. ottimo piatto anche questo..... ciao Pippi.... Maria

    RispondiElimina
  17. Le cozze non si rifiutano mai!!
    Anche a stomaco strapieno è sempre un piacere!!!

    RispondiElimina
  18. ....e ancora anche per me...il mare che ho lasciato con le cozze me lo porto nel piatto...purtroppo le compro congelate.

    Il piatto giù fatto...una squisitezza!!!!!

    Buon WE

    RispondiElimina
  19. Questo è un colpo al cuore Pippi.... Sono qui con la bavetta alla bocca e l'occhietto liquido... Lo sai che io per un piatto di cozze potrei commettere anche cose illegali? E lo sai che da oggi (sì, da oggi) sono a dieta strettissimissimissima? Appena perdo i primi stramaledetti mille grammi (che un chilo sembra niente, ma mille grammi son mille grammi!) mi strafogo di cozze alla tua salute :) Ciao bella.

    RispondiElimina
  20. faccio ancora in tempo per un piattino???? (slurpss)

    ciaoooo Pippi e buon wend!!!!!

    RispondiElimina
  21. Pippiiiiiiiiiiiiiiiiiiii, che buoneeeeeeeeeeee!!!

    RispondiElimina
  22. Mammia mia ne farei una scorpacciata...
    passa da me per ritirare un premio...
    baci

    RispondiElimina
  23. Le cozzeee, troppo buone!
    Le tue, hanno un aspetto estremamente invitante.
    Anche in casa mia, sono molto apprezzate, quindi ne cucino sempre una dose gigante.
    Ciao e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  24. Che dire????
    adoro le cozze, queste sono favolose, ma sono quelle di La Spezia?
    la ricetta è semplice e gustosissima e ottime le foto, che fame, anche se sono appena le 10.30
    a presto ciao

    RispondiElimina
  25. siiii!! sei tu la mamma degli involtini primavera più facili del mondo!!! ti ho risposto anche là da me! GRAZIE!!!!!

    RispondiElimina
  26. non ti dico quanto pane riuscirei a mangiare in quell'intingolo... no meglio non dirlo! :)

    RispondiElimina
  27. Ciao pippi...quante cose mi sono persa durante le ferie...i piccini che avete adottato la marmellata un po' garfagnina...(ma l'ha raccolti tuo fratello i frutti di bosco?) e poi queste cozze spettacolari! che dire....complimenti per tutto...lo sai che cercavo una marmellata di mirtilli CHE TEMPISMO RAGAZZI!!!!una domanda però da ignorante: i barattoli in forno a 100 gradi ma per qnt minuti? e poi i tappi non si sterilizzano?

    RispondiElimina
  28. Un piattino???? Solo un piattino???!!!! Nooooo io vorrei tutta la pentola .... eheheheheh
    Un bacio Laura

    RispondiElimina
  29. STUPENDO, MERAVIGLIOSO,FINALMENTE HO RITROVATO LA RICETTA CHE MI RIPORTA AI PROFUMI DELLA MIA INFANZIA!
    MIA MADRE LE HA SEMPRE FATTE COSI'!
    MI SENTO COME IL CRITICO DEL CARTONE RATATUILLE..HAI PRESENTE LA SCENA DEGLI OCCHIONI ?
    CONFERMO ANCORA CHE ADORO IL TUO BLOG,TI FARO' VISITA SPESSISSIMO!

    RispondiElimina
  30. Luby ciao!!! sono felice che ti piacciano e sono davvero onorata che ti piaccia il mio blog spero di averti ancora qui con me ok?
    un abbraccio
    Pippi

    RispondiElimina
  31. Non ci credo!mi hai risposto immediatamente!
    volevo ringraziarti perchè ieri stesso ho fatto le cozze!
    ma-gni-fi-che!
    sono stata per anni convinta di essere una pessima(a dir poco!)cuoca,ora per necessita'(dicesi convivenza...)mi ritrovo tra i fornelli.sai una cosa?ho scoperto che adoro cucinare:)AVEVO BISOGNO SOLO DI UNA "MIA" CUCINA!
    E con il tuo blog ora migliorero' sempre di piu',grazie.
    se non ti spiace ti lascio per mail il mio contatto così puoi vedere il mio space,niente di chè,è da poco che esiste,però mi piace tanto!PS. NELLE COZZE HO AGGIUNTO 4/5 FOGLIOLINE DI MENTUCCIA ESSICCATA...IL SEGRETO DELLA MAMMA... ;)

    RispondiElimina
  32. Luby cara sono contenta del tuo successo conle cozze e il segreto della mamma lo farò mio ! ;-) aspetto il tuo contatto sarei felice di passare a trovarti! un bacio a presto
    Pippi

    RispondiElimina
  33. Da tarantino appena entrato nel tuo blog mi sono fiondato in questo post, che trasuda il tuo piacere di mangiar cozze, come condivido, in estate almeno una volta alla settimana le prendiamo e le prepariamo in svariati modi, vienimi a trovare, ce ne potremo raccontare delle belle.
    A proposito il filino delle cozze si chiama "bisso".

    RispondiElimina