giovedì 3 aprile 2008

Seppie in umido in pentola a pressione

Santa Pentola a Pressione!!!!!!!!!!!!!
Non potrei vivere senza.......... ci si può far di tutto!

Questa che vi propongo oggi non è certo una ricetta originale ............ lo so lo so.......... è pure un pò autunnale............. lo so...lo so..........ma dato che usando la pentola a pressione diventa velocissima..... e che al supermercato le seppie freschissime erano in offerta.......... il che non è assolutamente male...... ho pensato di unire l'utile al dilettevole !

Ingredienti:
1 kg di seppie.......(io me le faccio pulire )
700 gr. di bietole fresche
cipolla
olio evo
aglio peperoncino
vino bianco
qualche cucchiaio di passata di pomodoro
1 pentola a pressione ( ;-)
Procedimento:
Nella Santissima Pentola A Pressione far soffriggere, nell'olio, la cipolla tagliata sottilmente, l'aglio e il peperoncino.

Dopodichè aggiungere le seppie tagliate a striscioline, fate insaporire e poi sfumate con il vino

A questo punto aggiungete qualche cucchiaio di passata di pomodoro e 1/2 bicchiere d'acqua

Chiudete con il suo coperchio, mettete sul fuoco vivace, al sibilo abbassate al minimo e contate 10 minuti. Per aprirla, invece di aspettare che si sfiati da sola..........io tengo la pentola sotto l'acqua corrente fredda (sul coperchio ), basta un filino e dopo pochi istanti si può aprire (dopo che è scesa la valvola di sicurezza). Aggiungo le bietole e faccio cuocere per altri 5 o 10 minuti senza il coperchio, aggiusto di sale solo a questo punto.

Et voilà:........... 'le seppiolin à la bietolà' ......... puor vous................ hehehehe

15 commenti:

  1. Ciao omonima! :0)
    Sai che non ho mai usato la pentola a pressione in vita mia???
    Però vedendo quello che sei stata capace di fare tu....la voglia di provare mi viene!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Ciao pippi! Le seppie non le ho mai fatte nella santa pentola, dovrò provare!!! A proposito d'autunno oggi era partita come una giornata primaverile e poi nubi nere si sono radunate sopra i miei panni tesi... UFFA!!!!!
    Un abbraccio giulia :)

    RispondiElimina
  3. Ciaolaura provala e non la lascerai più! nei prossimi giorni posterò anche qualche altra ricettina con la santa pentola eheheh
    Ciao Giulia.......è colpa mia.....voglio dire il tempo.....non volevo dirlo ...ma ieri ....dopo lunghi ripensamenti, vado non vado, ho portato a lavare la macchina........ stamattina quando mi sono svegliata e ho visto quel cielo sereno ...mi sono detta....forse ho rotto l'incantesimo....(ogni volta che lavo la macchina il giorno dopo piove).........invece no...solo un pò in ritardo...scusaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa non la lavo piùùùùùùùùùùùùùùùùùùù!!!!!

    RispondiElimina
  4. Mai usato la pentola a pressione! Ebbene si mi fa paura! Cosa vuoi che ci faccia quando sento quel fischietto, ho sempre paura che esploda...neanche i ferri da stiro con la caldaia vedranno mai casa mia. So che potrei sembrare ridicola, ma e' piu' forte di me. Comunque la ricetta sembra proprio buonissima e le seppie mi piaccionp molto molto. Ciao Cristy

    RispondiElimina
  5. Ciao Cristy, lo so che a molte persone fa paura ma in realtà basta imparare alcune semplici regole e la pentola a pressione diventa uno strumento familiare!
    Comunque pensaci........magari da usare quando si ha fretta heehe

    RispondiElimina
  6. Le seppie cotte nella pentola a pressione acquistano una morbidezza senza eguali, complimenti per le seppie ma anche per la cremina qui di sotto mmmmmmm

    RispondiElimina
  7. un complimento generalizzato anche a te, perchè manco una settimana e sono indietro di un sacco di ricette per ogni blog :D che frana! mi è piaciuta sprt la tortina cn la scamorza e i carciofi, golosissima :) un baciotto!!

    RispondiElimina
  8. guarda le bietole col pesce stanno di un beeeeeene...! la pentola a pressione non ce l'ho, ma la ricetta te la copio lo stesso! :D

    RispondiElimina
  9. uhhhhh sai che ti ho lasciato il commento per le seppie sotto le fragole...perdonami...sarò mica foca per niente... :(

    RispondiElimina
  10. Ciao Anicestellato hai ragione erano morbidissime !
    Ciao Arietta bentornata!!!
    Ciao Salsadisapa !
    ciao Lo heheeheheh non fa niente grazie lo stesso! heheh

    RispondiElimina
  11. laura questo piatto con la pentola a pressione te lo copio:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  12. e hai fatto benissimo! buone provo anche io in pentola pressione, invece a me non ispira tanta fiducia....
    baciii

    RispondiElimina
  13. Eccezionali veramente...nn avrei mai pensato di usare la pentola a pressione x le seppie...grazieeeeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Doriana grazie per esser passata da qui tra l'altro con la pentola a pressione viene benissimo anche il polpo: mezzo bicchiere di vino e 15/20 minuti dal fischio e sentirai che tenerezza 😊

      Elimina
    2. Doriana grazie per esser passata da qui tra l'altro con la pentola a pressione viene benissimo anche il polpo: mezzo bicchiere di vino e 15/20 minuti dal fischio e sentirai che tenerezza 😊

      Elimina