mercoledì 5 marzo 2008

Involtini allo speck con cuore di carciofi

Questa me la sono inventata......eh si! Diamo a Cesare quel che è di Cesare......in genere scopiazzo un pò di qua e un pò di là, ma stasera.........mi si è accesa la lampadina dell'inventore........ed è anche venuta benino direi..
;-)


Ingredienti:
fettine di lonza disossata (circa due o tre a testa)
fettine di speck
carciofi (uno o due)
parmigiano reggiano
sale pepe
vino bianco
farina
olio evo


Procedimento:
Per prima cosa ho assottigliato le fettine battendole con il batticarne dopo averle però messe tra due strati di carta da forno (per non rompere le fibre). Ho posto sopra ogni fettina di carne una fetta di speck, qualche spicchietto di carciofo (precedentemente lessato), scaglie di parmigiano. Ho arrotolato il tutto e fermato con uno stuzzicadenti. i rotolini li ho passati leggermente nella farina e messi in una padella con olio evo, li ho fatti rosolare bene, sfumati poi con del vino bianco e ho continuato la cottura per qualche minuto chiuso con il coperchio (ogni tanto ho aggiunto acqua calda se si asciugava il fondo). Aggiustato di sale e pepe. Modestamente sono venuti buoni..........!

3 commenti:

  1. un idea diversa e sicuramente gustosissima per mangiare le fettine di carne...da tenere presente:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  2. Bella questa ricetta, complimenti!!

    RispondiElimina
  3. da provare io mangerei carciofi anche con il caffè ciao

    RispondiElimina