martedì 12 novembre 2013

Il ‘viaggio’ e i momenti di relax con i Ricciarelli alla mandorla di Sapori di Siena

Riciarelli Sapori di Siena

Da settembre a questa parte non ho fatto altro che salire e scendere da treni, partire e tornare, incontrare nuove persone, pensare a nuovi progetti, portarne a termine altri con l’instancabile voglia di imparare ovunque ce ne sia l’opportunità. Un ‘viaggio’ che spero non finisca mai.

Ma poi è come entrare dentro un vortice che, per quanto sia stimolante e appagante, a volte sento il bisogno di rientrare nella mia quotidianità fatta di piccole, piccolissime cose… come alzarmi la mattina, spalancare le finestre e far entrare il verde del mio giardino, passeggiare sul mare con Leopoldino al mio fianco che saltella come un leprotto, cucinare con lentezza una torta al cioccolato per una persona che amo o comprare un paio di libri completamente diversi tra loro, sapendo che ci sarà un momento giusto per ognuno di loro.

E il momento giusto me lo gusto perdendomi tra le parole e accompagnando questo ‘viaggio’ con una bevanda calda, confortante e un dolcino che, se preso in piccole dosi, non può che far bene, come una carezza.

Riciarelli Sapori di Siena

Mandorle, albumi, zucchero a velo, pochi, semplicissimi ingredienti e una ricetta antica che si tramanda nel tempo: i ricciarelli alla mandorla. Chi di voi riuscirebbe a resistere alla tentazione?

Riciarelli Sapori di Siena

Sapori di Siena che dal 1832 è una delle marche dolciarie più antiche d’Italia, grazie al lavoro dei suoi esperti mastri pasticceri, valorizza, giorno dopo giorno, l’antica tradizione toscana pur non perdendo d’occhio lo spirito di rinnovamento per adattarsi alle esigenze dei nostri giorni.

Riciarelli Sapori di Siena

Ecco, da oggi potete trovare questi deliziosi pasticcini storici, racchiusi, uno ad uno, in singole confezioni mono porzione salva freschezza, ideali per accompagnare ogni momento della vostra giornata per una piccola pausa o, come faccio io, per deliziare la lettura del mio libro senza sensi di colpa.

Un biscottino, una tazza di caffè e il mio autore preferito.

Buon relax!

 

with love

Pippi

5 commenti:

  1. Foto da sogno... come sempre! Che meraviglia.

    RispondiElimina
  2. per un momento mi sono rilassata anch'io ;-)

    RispondiElimina
  3. io li voglio preparare quest'anno...che meraviglia queste foto!

    RispondiElimina
  4. Le foto danno quella rilassatezza che descrivi a parole. Complimenti! :-)

    RispondiElimina
  5. foto stupende, trasmettono proprio relax e serenita' !

    RispondiElimina