venerdì 13 maggio 2011

Ciambella alla ricotta per i miei primi 45 anni!

Sono arrivati.

45 tondi, tondi.

Non sono né pochi né tanti. Sono una cosa di mezzo…..

Non me li sento, in verità, ma improvvisamente ne ho contezza.

E la cosa mi pare pur strana.

In realtà sono orgogliosa di tutti questi anni che mi porto dietro, perché sono i miei e sono fatti di me: di me come bambina, discola, impertinente ma radiosa e amorevole; di me come ragazzina piena di talento ma un pò insicura, alle prese con il suo primo amore e il suo primo vero e disgustoso bacio; di me come donna…. che meravigliosa scoperta! Di me indifesa di fronte al primo grande dolore, improvviso, ingiusto; di me, ormai più che adulta, sfiorata, per un attimo, da un delicato battito d’ali. Di me appassionata e vibrante, capace di perdersi e di darsi completamente per poi cercare di ritrovarsi con coraggio. Di me piena di stupore per aver capito che non si può mai smettere di diventare grandi.

Di me, e solo di me sono fatti questi anni.

Nel bene e nel male.

Perché sono io… così come sono...

Per festeggiare ho scelto un dolce ‘soft’, delicato, semplice e rassicurante. Una ciambella morbidissima la cui  autrice è la mia cara amica Cristina Elia del blog Kuricettario.

Ingredienti:

300 gr farina 00

250 gr ricotta vaccina

80 gr di Vallé Omega 3 a temperatura ambiente

150 gr di zucchero

3 uova a temperatura ambiente

1 bustina di lievito

3/4 cucchiai di latte

scorza di limone grattugiata

pizzico di sale

Procedimento:

In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero ottenendo un composto spumoso al quale aggiungerete, un pizzico di sale, la margarina e la ricotta un cucchiaio alla volta mescolando con energia, meglio utilizzando un frullino elettrico.

Setacciate la farina con il lievito e aggiungeteli al composto di uova e ricotta un pò alla volta, intervallando con l’aggiunta di latte.

Imburrate  e infarinate uno stampo a ciambella di 26 cm di diametro e versatevi la crema

Infornate a forno caldo, 170°, per circa 30/35 minuti. Fate sempre la prova con lo stuzzicadenti: se esce pulito significa che la cottura è perfetta. Spolverizzate con un pò di zucchero a velo.

La cosa straordinaria è la sofficità di questo dolce  che come in un morbido abbraccio ci coccola dalla sera alla mattina.

In un angolo del mio giardino vive un cespuglio antico, quasi selvatico. Ogni anno fiorisce senza che mano umana intervenga in questo miracolo. E’ una rosa dai fiori piccoli e tenui, molto tenace però…..

….ecco, questa rosa è per voi…

E’ per tutte quelle di voi che mi leggono senza mai stancarsi e quelle che neanche sanno dell’esistenza di questo blog ma che vivono ugualmente serenamente. Per quelle donne che la mattina si alzano all’alba e dedicano alla famiglia tutto il tempo che gli rimane e per quelle che invece non riescono a trovare un solo motivo per alzarsi e andare avanti. La dedico a tutte quelle donne che per motivi diversi si ritrovano a fare scelte dolorose e a quelle che non hanno mai avuto una vera via d’uscita.

La dedico a tutte le mie amiche quelle vicine e quelle lontane, a quelle che ho avuto la fortuna di incontrare nel mio cammino e a quelle che presto vi faranno parte. La dedico a mia sorella che festeggia il compleanno fra una settimana e che ha il dono di ‘esserci’ sempre.

Ma soprattutto la dedico a lei, mia madre, la donna più importante della mia vita. Lei che con il suo sorriso addolcisce ogni mia giornata, lei che ha l’infinito amore di sapermi aspettare. 

E’ per noi. Per tutte noi.

Meravigliose donne.

Con immenso affetto

la vostra

Pippi

Occhiolino

41 commenti:

  1. Quanta dolcezza nelle tue parole..sono contenta di averti conosciuta perchè finalmente ho potuto dare un volto a tutto questo e leggendo il tuo post mi sembra di capirlo ancora meglio! Un mondo di Auguri perchè la vita continui a sorridere!!Baci Morena!

    RispondiElimina
  2. Come sempre, riesci a sorprendermi, e a commuovermi...
    Sei una donna speciale Laura, sai darti agli altri, come nessuna, scaldi il cuore con il tuo sorriso, e nel tuo abbraccio è possibile anche perdersi...
    Grazie per esserci... grazie per la tua torta, e grazie per tutti i tuoi sorrisi.
    Ti voglio bene
    Aurelia

    RispondiElimina
  3. Pippiiiiiiiiiiii..., ma sai cheti facevo molto più piccola? :))) Vabbè, ma mica 45 sono tanti...
    Resta sempre così come sei!
    Un bacio,
    Ornella

    RispondiElimina
  4. Buona cosi soffice la torta. pippi sei una donna bellissima e cosi giovane.

    RispondiElimina
  5. Laura....grazie per quello che hai scritto....mi hai commossa...mannaggia a te!!!!!
    Un abbraccio
    Isa

    RispondiElimina
  6. la mia amica pippi :) io e te abbiamo la stessa età, direi che il 66 ha fatto nascere proprio delle gran belle persone!
    un abbraccio tesoro, tanti baci e..... buon compleanno!

    RispondiElimina
  7. mmmmmmmmmm....che delizia!auguri!!!

    RispondiElimina
  8. Vabbe'... una rosa (bellissime, a proposito) ad ogni donna: vorrà dire che mi accontenterò di una morbidissima e profumatissima fetta di ciambella e di un tuo sorriso (tanto quelli non mancano mai :-D).
    Un bacione e ancora mille auguri per altri 100 anni pieni... di te ! :-D

    RispondiElimina
  9. Dolcissima Pippi che con il tuo abbraccio dolce e caloroso mi hai data il benvenuto.e mi è rimasto impresso ...avevo avvertito che eri una persona come poche ce ne sono e questo tuo post me lo conferma. Spero di rivederti presto.
    Un caro abbraccio per augurarti una vita pienadi soddisfazioni.
    Claudia

    RispondiElimina
  10. eheheh quella torta io la conosco ...l'ho preparata insieme a Stefania e Chiara peccato non averla assaggiata..

    RispondiElimina
  11. tantissimi auguri Laura!!!!Un post dolcissimo che mi ha fatto commuovere,sei dolcissima!!ancora mille auguri e un abbraccio..Tittina

    RispondiElimina
  12. Tanti tanti auguri Laura. Ti si sente vibrare... :)

    RispondiElimina
  13. e come sempre mi fai scendere la lacrima! Lacrima di amore, ovviamente. Te l'avrò detto decine di volte Pippi cara: tu sei speciale! Io i miei 44 anni li festeggerò lunedì e avevo in mente di fare un post simile.....lunghezza d'onda? similitudine di anime? boh! io aspetto solo di abbracciarti "dal vivo"....un bacio forte.
    p.s grazie per la rosa...:-))

    RispondiElimina
  14. Parole delicate e profonde che accarezzano il cuore, come la sua strepitosa autrice... la ciambella morbidosa non ha bisogno i nessun commento ma di tanti assaggi ;-)

    RispondiElimina
  15. Che dolcezza, amore e poesia nelle tue parole. Ti confesso che leggendo il post mi sono scese le lacrime, non di dolore ma per l'amore profondo che emanano i tuoi pensieri. Sono felicissima di averti conosciuta, la tua gioia di vivere e la tua dolcezza sono contagiose. Bacioni, Simo

    RispondiElimina
  16. ecco, sto annacquando lo schermo...sei meravigliosa...la tua mamma è stata doppiamente brava!

    RispondiElimina
  17. Tesoro grande, al solito sai come farci commuovere.... sei meravigliosa, una meravigliosa e splendida 45enne.
    Sono felice di essere tua amica, davvero, e te lo dico con il cuore. Ti abbraccio forte, virtualmente e....tra un pò di giorni anche "fisicamente"!!!!!!!

    RispondiElimina
  18. buonissimo compleanno splendida donna :)
    Bibi

    RispondiElimina
  19. Laura sei troppo dolce...mi hai fatto commuovere.
    Sono davvero felice di averti conosciuta.
    Tanti auguri ancora
    Marta

    RispondiElimina
  20. Auguri! che bel dolce e soprattutto che dolce post! :) 100 di questi gioni :)

    RispondiElimina
  21. Auguri.
    Doriana

    RispondiElimina
  22. buon compleanno dolcissima Pippi!!!!!

    RispondiElimina
  23. Un post dolcissimo, bellissimo, ricco di amore e di speranza. Come donna accetto molto volentieri questa rosa, perchè mi ritrovo nelle tue parole e nelle donne che hai descritto. Noi donne siamo uniche, adoro la complicita' che si crea quando siamo insieme, siamo speciali!! Auguri di cuore Pippi!!;-))

    RispondiElimina
  24. buonissma torta, bellissime foto...sono capitata qui per caso...evidentemente era destino: dovevo conoscerti e farti gli auguri! una di quelle donne che si alza all'alba la mattina mattina per fare correre e fare...

    RispondiElimina
  25. Tanti tantissimi auguri per questo compleanno speciale!!!
    E come festeggiarlo se non con una ciambella speciale!?!? :)

    RispondiElimina
  26. Confesso in ginocchio sui ceci di essere in vergognoso ritardo a farti gli auguri qui, però ero in perfetto orario di là, su fb, quindi mi sento un pochino meno colpevole. ;)
    Ad ogni modo tanti auguri ancora Pippi bella, anche qui ed anche se in ritardo, per altri 100 anni così come sei :)))

    RispondiElimina
  27. questo post così dolce ci ha commosso
    p.s. tantisssimi auguuuriiii :))

    RispondiElimina
  28. 45?!?!?!?!? Sembri una ragazzina!!!! Sei molto dolce Pippi, scrivi sempre belle cose che commuovono anche chi non ti conosce, come me! Un bacio e brava come sempre ai fornelli e al forno! Kiss

    RispondiElimina
  29. Non so proprio come ringraziarvi.
    Ogni volta la vostra presenza e le vostre parole sempre così partecipi sono un 'regalo' bellissimo che non so se poi mi merito veramente.
    Grazie.
    Grazie per esserci.
    Grazie per sopportare sia i miei momenti si che quelli no.
    Vi abbraccio e vi stringo forte a me.
    la vostra
    Pippi

    RispondiElimina
  30. stellina mia adorata ti voglio bene ***
    cla

    RispondiElimina
  31. anche se con ritardo qui.... vale lo stesso un commento silenzioso che, tu sai, è pieno di mille parole sussurrate nell'orecchio, senza sguardi impiccioni, e mille ti voglio bene nel cuore?
    E' solo che anche qui volevo lasciare il mio pensiero per te.
    Anna

    RispondiElimina
  32. Le tue parole mi hanno commosso!! Non ti conosco bene ma da quello che traspare sei veramente una persona speciale e genuina come questa ciambella che hai scelto per il tuo compleanno...Tanti auguri e un bacio!!!
    Patrizia

    RispondiElimina
  33. che dolcissime parole...
    Un abbraccio e auguri!

    RispondiElimina
  34. Pippi TANTISSIMI AUGURI!!!! Mia splendida strepitosa fantastica donna!!!!
    Le tue parole sono (come sempre) bellissime, riesci a descrivere le sensazioni che ognuna di noi ha dentro di se, con una semplicità disarmante, che ti stupisce per come ti ci rivedi, ti ci riconosci... Ogni anno che passa ci rende migliori, ci arricchisce di cose, emozioni sensazioni sempre più intense e belle.
    Un bacio immenso mio splendido tesoro e grazie mille per questa torta e queste roselline.
    Grazie Giulia

    RispondiElimina
  35. anche s econ ritardo...TANTI AUGURI!

    RispondiElimina
  36. 45?
    ma scherzi?
    al massimo son sedici...

    RispondiElimina
  37. Stra in ritardo ti faccio i miei più cari auguri!!! Sei nata lo stesso giorno della mia mammaaaa :)
    La ciambella deve essere deliziosa: brava! baci, Titti

    RispondiElimina
  38. Io arrivo oggi...in ritardo!
    Ma con un carico di baci per te, che non conosco, e che con le tue parole hai descritto anche i miei 44!
    Tanta serenità
    Gianly

    RispondiElimina
  39. Con un po' di ritardo ..ti faccio i miei auguri per i tuoi 45 anni e tanta serenità!!
    Ottima ciambella ..come piace a me!
    ciao ..buona giornata!

    RispondiElimina