lunedì 13 settembre 2010

Bigné (pasta choux)

Non so se è perchè in questo periodo mi ritrovo spesso a pensare “in rosa” o  se è per la loro forma morbida e senza spigoli. Non so se è perchè mi ricordano i  compleanni di bambina, festeggiati nel giardino del condominio, quando la Primavera esisteva ancora e il mese di maggio era tiepido e profumato di fiori e di polline, o se è perchè sanno semplicemente  di ‘mamma’, un sapore delicato e inconfondibile. I bigné,  li vedo bene accostati a questo colore, un pò sdolcinato e romantico, è vero, ma che suscita in me una struggente tenerezza  :-)

Ricetta di Valentina Gigli

Ingredienti per una trentina di bigné:

125 gr di burro

125 gr. di acqua

125 gr di farina 00

4 uova

2,5 gr di sale

Procedimento:

1) in una casseruola dal fondo spesso, mettere l’acqua con il burro un pò ammorbidito a pezzetti e il sale. Accendere il fuoco e far sciogliere il burro.

2) appena arriva a bollore si toglie dal fuoco e si aggiunge la farina tutta in una volta mescolando velocemente con un mestolo di legno per un paio di minuti. Quando si stacca dal fondo e dalle pareti  significa che è pronto a questo punta si versa in una ciotola.

3) si aggiungono le uova una alla volta facendo attenzione ad aggiungere la successiva solo quando la precedente è stata incorporata perfettamente.

4) si mette il composto in un sac à poche

5) e si formano dei piccoli spumini su una teglia ricoperta di carta da forno.

6) si infornano a 180° per circa 20 minuti.

7) una volta cotti e belli dorati si mettono a raffreddare sopra una griglia.

Li potete riempire sia con creme dolci  che salate perchè si tratta di una base neutra.

Io ho semplicemente miscelato del formaggio cremoso con la mia marmellata di fragole e ne sono venuti fuori una piacevole merenda :-)

Sono  piccoli scrigni in cui i ricordi di noi bambini, che pasticciano allegramente nella cucina di mamma  leccandosi le dita, sono custoditi come pietre preziose…. e così ve li  dono   :-)

Alla prossima

la vostra

Pippi

:-)

36 commenti:

  1. ho passato anni a detestare i bignè.molto meglio la croccantezza dei cannoncini sul vassoio delle paste.
    Ora invece li rubo dal vassoio, dai bordi delle saint honorè, dalle fette di torta del marito:DDDDD

    RispondiElimina
  2. fantastico..deve essere davvero strepitos...buon inizio settimana

    RispondiElimina
  3. un impasto niente affatto semplice, anzi...complimentoni

    RispondiElimina
  4. Mi credi se ti dico che non ho mai provato a farli! DEliziosi e tu sempre più brava!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Un abbraccio e buona settimana

    RispondiElimina
  5. Irresistibili questi dolci!E complimenti, non sembrano tanto facili da fare. Buona settimana!

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia, Pippi.....e che buoni! Sai che a me spaventa l'idea di preparare la pasta per bignè?
    Mi dà l'idea di essere di un complicato.......
    Ti mando un abbraccione, buon lunedì

    RispondiElimina
  7. E son prue semplici da fare..... Gnammmmmmm li voglio ripieni di cioccolataaaaaaaaaaaa!!! :-))) baci e buon lunedì

    RispondiElimina
  8. Hai ragione, anche a me ricordano "altri tempi" e i tuoi sono venuti benissimo, davvero perfetti! e se posso dirla tutta, il titolo con il bignè e il rosa è una meraviglia, mi piace veramente tanto!

    ti ricordo anche il contest "la sfida",ci sono ancora due giorni per autosfidarsi a fare qualcosa di mai provato prima...! ti aspetto eh..
    un abbraccio cara pippi!

    RispondiElimina
  9. Dovendo pensare ad un colore anche io li assocerei al rosa, forse per la loro delicatezza, sì sono decisamente teneri e li amo moltissimo, i bignè ripieni sono la mia debolezza numero uno! Ammiro la tua bravura ogni volta che passo da qui, ammiro come ti sono riusciti e vorrei esserne capace anche io!
    Un abbraccio
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  10. che belli che sono! non ho mai provato a farli! fatti da te sembrano facilissimi e buonissimi!!!

    RispondiElimina
  11. ma che brava la mia pippi!!!!! magnifici questi bignè che non hanno nulla da invidiare a quelli delle pasticcerie! un bacioneeeee

    RispondiElimina
  12. Bravissima la preparazione dei bignè non è affatto semplice, una vera pasticcera!! Complimenti ciao Simona e Claudia

    RispondiElimina
  13. Io i bignè li amo, più di tutti i cannoncini tartellete etc etc..Mi ricordano l'infanzia, di quando li faceva mia mamma da riempire o per fare la sua strepitosa profiteroles...
    Non posso che concordare con il colore che hai associato a questi piccoli scrigni, sei sempre più tenera Pippi!!!!
    Un bacione tesoro

    RispondiElimina
  14. I bignè sono una ricetta che ho postato tanto tempo fa, una delle prime del mio vecchio blog.
    Provo la tua che mi capita a fagiolo....brava Pippina.
    Ma sai che a me il rosa non è mai piaciuto ? Ora lo apprezzo di più ma da bambina...bleah !! Sarà la vecchiaia....ahahah...bacio.

    RispondiElimina
  15. Ecco, questi non sono mai stata capace di farli, ogni volta un disastro.....riprovero`
    francesca

    RispondiElimina
  16. Le tue foto mi smuovono sempre l'APPETITO a qualsiai ora del giorno o della notte, qualunque sia la sponda, dolce o salata. Le tue parole poi, fanno il resto, così ogni volta non mi resta che segnarmi gli ingredienti e (ri)provare a rifare la leccornia. Incrociando ogni volta le dita nella speranza di "ricalcare" i tuoi risultati. Baci.

    RispondiElimina
  17. Acciderbolina....quando guardo le tue foto mi vien sempre una fame strepitosa, qualunque sia l'ora sia del giorno che della notte, sia che siano salate o dolci e "delicatamente femminili" come questa.

    RispondiElimina
  18. ma sono bellissimi!!! *__* perfetti!!! ciao!

    RispondiElimina
  19. pippina, ma davvero non ce la fai a venire il 18?? ma dove sei?? uffi ...
    :(
    comunque ottimi stì' bignè!!
    ^^

    RispondiElimina
  20. Pippi Cara! Per fortuna ci sei tu, non abitando piu' in Italia, mi stavo dimenticando dei bigne'... Brava, come sono belli mi vien voglia di panna montata e cioccolata!!! Awsome!!!!
    Baci

    RispondiElimina
  21. Che bello il tuo blog! Non lo consocevo e ci sono arrivata gironzolando. Che meraviglia la pasta choux... dà davvero soddisfazioni! E i tuoi sono stupendamente color dell'oro.
    A presto!

    RispondiElimina
  22. Che SPETTACOLOOOOO!!!!
    Sono perfetti.... io impazzisco per i bigne!
    Brava, brava, brava!!!!
    Un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  23. Che meraviglia questi bigne'!!! Bravissima!
    Valevanilla.blogspot.com

    RispondiElimina
  24. sono stupendi...praticamente perfetti!!!!!
    bravissima Pippi!!!!!
    ciaoooooo

    RispondiElimina
  25. bellissimo questo bignet in rosa!!

    RispondiElimina
  26. bellissimi questi bignet tutti rosa ;))

    RispondiElimina
  27. Un giorno mi cimenterò anche io a fare i bignè... al momento ho fatto qualcosa di un tantino più ingombrante!!!! ^___^

    Elisa

    RispondiElimina
  28. Perfetti... anche io tempo fà mi ci son cimentata per la prima volta....
    http://crumpetsandco.wordpress.com/2010/02/18/bigne/
    ricettina diversa... prossima volta provo la tua!:)
    le tue foto son sempre speciali!

    RispondiElimina
  29. La foto in cui sono sulla carta da forno in attesa dell'infornata è uno spettacolo!

    RispondiElimina
  30. Ciao! Ti ho inviato una e-mail per una proposta di collaborazione, sperando possa farti piacere. Aspetto una tua risposta.

    Buona domenica!
    Leda

    RispondiElimina
  31. Ciao,
    siamo una trattoria siciliana di Milano. Siamo in via Savona. Ci piace il tuo blog.
    Siamo appena partiti, ma posteremo tutto all'insegna della Sicilia: ricette, vini, racconti di città e cultura.
    Se ti va puoi seguirci.
    A presto!
    Trattoria Trinacria
    http://trattoriatrinacria.blogspot.com

    RispondiElimina
  32. Hello,


    We bumped into your blog and we really liked it - great recipes YUM YUM.
    We would like to add it to the Petitchef.com.

    We would be delighted if you could add your blog to Petitchef so that our users can, as us,
    enjoy your recipes.

    Petitchef is a french based Cooking recipes Portal. Several hundred Blogs are already members
    and benefit from their exposure on Petitchef.com.

    To add your site to the Petitchef family you can use http://en.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form or just go to Petitchef.com and click on "Add your site"

    Best regards,

    Vincent
    petitchef.com

    RispondiElimina
  33. Ciao, io sono Ale. I bignè sono perfetti, ho provato solo una volta a prepararli erano buoni ma nulla a che vedere con i tuoi ! Complimenti. A presto, Ale

    RispondiElimina
  34. Pippina questa foto è così romantica e poetica che potrei restare a guardarla senza stancarmi, se potessi! :-D
    Bellissimi anche i tuoi bignè :-D
    Tanti bacioni
    Ago :-D

    RispondiElimina
  35. Che bignè ..........che foto...che golosità...............
    sempre i miei complimenti più sinceri!!

    RispondiElimina
  36. Che invidia che mi fanno sti bignè....ho provato a farli tante volte e non mi vengono mai..si afflosciano e diventano bassi quasi come dei biscotti! Si, lo so, sono un disastro...prometto che proverò questa ricetta, chissà che non accada un miracolo ^_^
    Ciao!!
    Silvia

    RispondiElimina