lunedì 26 luglio 2010

Ciliegie in guazzetto

ciliegie in guazzetto1

Questo è un periodo piuttosto intenso per me, stanno ‘accadendo’ delle ‘cose’ nuove nella mia vita….alcune mi fan tremar le gambe dalla fifa ma nello stesso tempo stuzzicano la mia curiosità…staremo a vedere cosa ci riserverà il futuro :-) Visto il periodo da fiato corto ho pensato che c’era bisogno di una coccola per riequilibrare il tutto e cosa c’è di meglio di una nuova golosissima ricetta, ‘prestatami’ con tutto l’affetto e la  generosità dalla mia cara amica Babs?

Eh si, un giorno le ho scritto che avevo quasi un chilo e mezzo di ciliegie  e  lei cosa fa? Prende il telefono e mi chiama…..Pippiiiiiiii aspetta…..falle in questo modo!!!……..ragazzi, non so come spiegarvi, ma sono DIVINE!

La sua versione la trovate qui, io non ho fatto altro che seguire i suoi consigli alla lettera, utilizzando però uno sherry fatto in casa e aggiungendo la scorzetta di limone che a me piace mettere un pò dappertutto! :-)

Il risultato è questo:ciliegie in guazzetto 2

Ingredienti:

500 gr. di ciliegie ferrovia

sherry

acqua

2 o 3  cucchiai di zucchero

scorzetta di limone non trattato

 

ciliegie in guazzetto3 

Procedimento:

lavate le ciliegie e togliete il picciuolo, mettetele in una casseruola che le contenga e versate  acqua e sherry in eguale quantità, devono essere  quasi coperte, un paio di cucchiai di zucchero e la scorzetta di limone. Portate ad ebollizione e cuocete a fuoco moderato finchè il liquido non si è ristretto e addensato e le ciliegie non sono diventate rugosette…..

Sentirete che profumo!

ciliegie in guazzetto4

Sono tante foto,  lo so…ma non potevo escluderne nemmeno una….. queste ciliegie non sono solo ‘buone ‘ da mangiare ma anche ‘belle’da fotografare!!

ciliegie in guazzetto5

Oggi sono super di corsa …

ma un abbraccio a tutti voi che mi leggete imperterriti

non ve lo toglie nessuno!

Alla prossima

la vostra

emozionatissima, eccitatissima, spaventatissima

Pippi

:-)

19 commenti:

  1. Bella ricetta e bellissime foto! Peccato che non ho più le ciliegie e non ne avrò più;(
    Un bacione

    RispondiElimina
  2. Pippy che delizia!!Si vede proprio che sono buonissime e profumatissime, gnam!Bellissime foto, brava!Attendiamo le novità..
    baci!

    RispondiElimina
  3. e ci mancavano le tue ciliegie a farmi tornare l'acquolina e la voglia di qualcosa di semplice e buono.. tu mi tenti, lo sai? ma dal viaggio di nozze ho portato con me parecchi chili in più e devo smaltirli prima che sia troppo tardi.. questa la terrò in serbo per la prossima estate. promesso!

    RispondiElimina
  4. Stupende foto Pippi, la ricetta non ne dubito l'ho vista e già assaggiata sul blog di Babs ma non mi dispiace farmici un'altro tuffo :)
    Un'abbraccio e auguri per le nuove cose in vista^^

    RispondiElimina
  5. Cara Pippi, ma cosa ti sta succedendo? Cos'è che ti spaventa, ma ti eccita e ti emoziona nello stesso tempo??
    Mi hai tanto incuriosita...
    Sono stata via due settimane e il tuo blog è diventato più bello che mai, foto e ricette strepitose!
    Un bacio grande, cara, complimenti ed in bocca al lupo per tutto....se vuoi scrivermi, io son qua!

    RispondiElimina
  6. Le foto sono stupende,la ricetta è favolosa, chi te l'ha passata, è una garanzia...e tu sei sempre più brava!!!
    Forza, un bel respiro profondo...e sorridi :)
    Un abbraccione strinto, strinto <3

    RispondiElimina
  7. Buonissime anch'io le faccio così, ottime con il gelato o con lo yogurt greco, complimenti per le foto!Saluti Manuela.

    RispondiElimina
  8. mmm, mi sembra quasi di sentirne il profumino!!

    RispondiElimina
  9. Cara Pippi, in bocca al lupo per tutto, noi siamo tra quelli che pensano che la paura è una delle cose più sane e più umane e grazie alla tua paura sarai all'altezza di tutto quello che dovrai affrontare!
    Le ciliegie le vogliamo assolutamente provare anche noi, non abbiamo lo sherry ma lo rimedieremo, quanto alla scorza di limone, anche noi la metteremmo ovunque!
    Baci e buona settimana
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  10. Una favola queste ciliegie, ancora più esaltate da scatti stupendi! Sei bravissima...e in bocca al lupo per qualsiasi cosa voglia riservarti il futuro, un abbraccio.

    RispondiElimina
  11. cara Pippi, non ti smentisci mai ... foto splendide, a dir poco, e piatti ottimi!!! Brava, come sempre!!!! Un bacio da una tua fan sfegatata ;-)

    RispondiElimina
  12. Ora sono curiosa come una scimmia :-)))
    Bellissime le foto. Purtroppo non posso replicare a causa della mia allergia all'alcool, ma me le godo in foto.
    Baci
    A.

    RispondiElimina
  13. non so da quanto tempo non passo più da qui, e devo dire che resto alluccuta, il tuo blog è pazzesco, favoloso, sublime *
    quasi quanto queste ciliegie davvero bellissime *
    brava Pippi, ti leggo abbastanza emozionata per qualcosa di bello e ti auguro tanta serenità e tutto ciò che desideri *
    bedda *
    cla

    RispondiElimina
  14. Ciao bellissima.
    Che buonissime le tue ciliege... ma hai conservato i piccioli???
    Ahi ahi, se non ti trovo allenata quando ci vediamo!!!!
    Le foto sono splendide, la ricetta anche, le ansie le abbiamo fugate questa mattina.
    Se hai bisognodi aiuto chiamami, vengo con te al volo e ci divertiamo da morire.
    Un bacio
    Anna

    RispondiElimina
  15. Complimenti per la ricetta e auguri per il periodo tremolante :-)

    RispondiElimina
  16. Oxana.... tienila per il prossimo anno se non trovi più le ciliegie io le ho comprate al supermercato ed erano ancora molto belle :-)

    Meggy: grazie cara sei troppo carina con me, le cilegie sono favolose merito di Babs e le foto....:-) io ce la metto tutta! un bacione!

    Sunny: non ti preoccupare i chili del viaggio di nozze poi se ne vanno heheeh un bacione e auguroni!!! :-)

    Mariluna grazieeeee!! sono delle belle novità speriamo si realizzino e portino qualcosa di nuovo nella mia vita ! un bacione e grazie! ;-)

    Simo ciaooooo!! certo che ti scrivo! in questi giorni non ho avuto il tempo di fare niente se non lavorare ma da oggi spero di tirare un sospiretto di sollievo e dedicarmi di più anche a voi ! :-)
    un abbraccio!

    Aurelia hai proprio ragione le ricette vengono bene solo quando la fonte è una garanzia come lo è Babs! :-) l'abbraccio strinto strinto me lo prendo tutto !
    :-)

    Manuela grazie!!! la fotografia mi sta prendendo davvero il cuore e l'anima ce la metto tutta e mi fa piacere se notate dei piccoli miglioramenti.... ho ancora tanta strada ma io sono cocciutaaaa! :-)

    Valeria: profumatissime erano! :-)

    Sabrina e Luca: la paura, l'emozione ..secondo me sono il sale della vita..senza ....ci sarebbe troppo piattume e poi è bello ogni tanto mettersi un pochino in gioco...rischiare qualcosina per conquistare un pezzettino di felicità e soddisfazione :-) un bacio a tutti e due Pippi

    Ornella: grazie i tuoi in bocca al lupo me li prendo volentieri ne ho bisogno!! un bacio!!!

    Mikki!!!! ma grazieeeeeeee ! ti posso sbaciucchiareee?? eheheh

    Alex..... poi ti racconterò spero tanto di vederti presto insieme a tutti gli amici blogger romaniiiiiii!!!

    Claudiaaaaaa! ma grazieeeee! spero che tutto vada bene !!! ehehehe un bacioneee!!!

    Annaaaaaaa!!! mi sono allenata non ti preoccupareeeeee! ahehehheeh

    Anicestellato :-) grazie cara sei un tesoro! :-) un bacione a te!!!

    RispondiElimina
  17. Non so che accade nella tua vita ma vista la tua eccitzioni dovrà essere qualcosa di bello!!! Ed ottime sono le ciliegie fatte così..
    ps: a Roma sta per ri-diluviare... bacioni e buon w.e. .-D

    RispondiElimina
  18. Deliziose ciliegie! Very beautiful:)

    RispondiElimina
  19. cara!!!!!
    grazie!!!
    un bacione

    RispondiElimina