sabato 19 settembre 2009

Una passeggiata in Umbria

Ecco, ce l’ho fatta! Dopo quasi una settimana dal mio rientro eccovi le foto della mia vacanza in Umbria!

Se avete fretta, cambiate programma, perchè il post sarà un pò lunghetto!

Questa vacanza è arrivata quando ormai la Pippi non ci sperava più, forse è per questo che se l’è assaporata come fosse stata alla Seychelles!

:-)

Il viaggio dell’andata è stato tutto sommato piacevole, a parte un ‘piccolo’ intoppo in autostrada per esserci imbattuti in uno stramaledetto chiodino. Dico io, ma con tutte le gomme che ‘rotolano’ in autostrada, proprio nella nostra si doveva infilare!!!! Comunque, dopo un primo momento di scoraggiamento e qualche imprecazione….abbiamo messo il ruotino…hem ..ha messo il ruotino di scorta. Bhè, dai, meno male che non è successo niente di grave, dicevo io, adesso ce la facciamo aggiustare alla prima area di servizio….. bene, ho scoperto che la distanza minima tra un’area di servizio e l’altra è di circa 50 km che, se li devi percorrere a 80km/h, diventano interminabili ma, ancora di più, se ogni volta che ti fermi ti dicono che devi raggiungere la prossima area……insomma, per farla breve, siamo dovuti arrivare a 15 km da Arezzo (praticamente arrivati) per trovare un gommista in autostrada! Quando lo abbiamo visto, tranquillo, che spazzava davanti all’officina e gli abbiamo chiesto, quasi timorosi…..scusi…..per caso….. ripara le gomme?? e lui, con un sorriso smagliante e con quell’aria di uno che è in pace con se stesso, ci ha risposto……. cehto, con la erre moscia…..come se fosse la cosa più naturale di questo mondo…..io…..io lo avrei abbracciato e baciato!!!!!! Allora gli affidi l’auto e aspetti…. daì è andata…pensi, con un sorrisetto quasi compiaciuto, alla fine tutto è bene quel che finisce bene! :-)

Poi, all’improvviso, lui, il gommista, sempre con quell’aria da santo sceso sulla terra per salvarci, ci da una notizia sconvolgente…..la gomma è letteralmente tranciata……come, scusi?…cosa significa…….. e lui…. è da buttahe, …come da buttare, ma ne è sicuro? Cehto….guardi qua………..

Era veramente da buttare…e l’abbiamo buttata via…. la nostra gomma, non aveva neanche due anni…… ce la siamo portata dietro, enorme com’era, per 3 ore e poi l’abbiamo abbandonata da un gommista sconosciuto ad Arezzo……. Ma non è finita ….. speho di avehne una uguale alle vosthe, aggiunge lui, il gommista, che ora sta sempre più assumendo le sembianze di un angelo vendicatore….. ?!?! …tratteniamo il respiro mentre lui sparisce nel retro officina……..poi rientra con quel sorriso luciferino……la gomma c’è, siamo fortunati……. per 320,00 euro figurati se non ce l’avevaaaaaaaaa!!! Glomp…… ……trecentoventieurooooooooo???!!!!!!! Si, ma è compheso il montaggio! Ah bhe, se è compreso……mi sarei messa a piangere, ho pensato ….questa vacanza sarà una catastrofe….. dovevo rimanere a casa…. lo sapevo…. va sempre tutto storto…..e lui, il gommista, forse captando la mia delusione….ha avuto un moto di compassione…… vi faccio un pò di sconoto……… 280,00 ……..

Bene, abbiamo proseguito il nostro viaggio….decisamente…più leggeri .. ;-) e, dopo aver lasciato l’autostrada, devo dire che mi sono davvero goduta quel poco di viaggio che rimaneva per raggiungere il nostro agriturismo.

Quando siamo arrivati in questo luogo incantevole, tutte le disavventure sono come sparite, la mente è tornata libera da pensieri e crucci.

Questo il panorama che si godeva dal nostro appartamento

Lo sguardo, con tutto questo verde morbido si rilassa e si addolcisce…..

Poi abbiamo conosciuto Achille, è prticamente lui il ‘capo’ villaggio, tenerissimo e dormiglione

Assisi

.....ne sono rimasta incantata........

La Basilica di San Francesco è molto bella da fuori....ma dentro......vi colpisce al cuore.....credetemi...

Questa è la vista che si gode dalla Rocca Maggiore, si vede sulla sinistra la Basilica di San Francesco e più a destra la Chiesa di Santa Chiara

La Rocca Magggiore

Gubbio

Appena siamo entrati in questa particolarissima città medioevale ci siamo imbattuti in Tobia......

Questa è la Fontanta dei Matti, si dice che se fai tre giri intorno alla vasca puoi ottenere.........

..........la.....

Questo è il Palazzo dei Consoli

Questi i tetti di Gubbio visti da una inferriata del Palazzo dei Consoli

Prendendo una teleferica si raggiunge la cima del monte Ingino dove è situata la Basilica di Sant'Ubaldo, il protettore di Gubbio, in cui sono conservate, in una teca, le sue spoglie.

All'interno della Basilica sono custoditi anche i 'Ceri' che sono in realtà di legno decorati finemente sulla cui sommità si trovano le statuine di Sant'Ubaldo, San Giorgio e Sant'Antonio. La Corsa dei Ceri si svolge il 15 maggio: mi hanno raccontato che i cosiddetti "ceraioli" si caricano sulle spalle queste macchine enormi e pesanti appogginadoli su apposite barelle anche queste di legno, dopodichè inizia una ripidissima corsa su per il Monte Ingino per raggiungere la Basilica di Sant'Ubaldo.

Questo è un altro particolare del Palazzo dei Consoli

Subito fuori dalle mura di Gubbio, in una spianata immensa, si trova il Teatro Romano risalente al I secolo a.C.

Perugia

...bella......

In fondo si scorge Piazza IV Novembre, una delle più belle piazze d'Italia su cui si affacciano bellissime costruzioni

Il Palazzo dei Priori

Questo è il portale del Palazzo dei Priori

La Fontana Maggiore e la Basilica di San Lorenzo

Interno della Basilica di San Lorenzo

Spello

Costruita ai piedi del monte Subasio, Spello è anche rinomata per l' Infiorata' che si svolge ogni anno durante la processione del Corpus Domini, quando le strade del Borgo medievale si trasformano in un meraviglioso tappeto di fiori....

Aiutooooooo!! Qualcuno ha rapito uno dei sette naniiiiiiiii!!!!

Poppi

Poi risalendo verso casa, ci siamo fermati nel Casentino a Poppi appunto, un graziosissimo paese

Il Santuario della Madonna contro il Morbo

Cìè anche una bella passeggiata lungo le mura esterne di Poppi

Questa la campagna del Casentino

Siete vivi??????

;-)

Buon inizio settimana a tutti!

Alla prossima

Pippi

25 commenti:

  1. Splendide foto e posti che io amo follemente :-)
    La gomma noi la bucammo a Pian del Voglio in inverno... dopo varie peripezie di Marco (tra cui il cric montato male che cedendo di colpo fece uno sbrego alla carrozzeria della macchina) che tra santi e madonne varie borbottava "Io sono un musicista e non so cambiare le gomme" si decise che essendo socio aci gli spettava l'assistenza.... la chiamò e nel giro di breve arrivò e ci cambiò la ruota :-) anche la nostra da buttare perchè completamente squartata ...
    Buona domenica Laura

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia.....secondo me una vacanza in Umbria vale molto di più di una alle Seychelles! Vedere le tue meravigliose foto mi ha fatto rivivere le splendide giornate passate in quella terra verde ed accogliente! Se lo avessi saputo prima ti avrei suggerito un posto particolarissimo per una cena indimenticabile....sarà per la prossima visita in Umbria! Baci

    RispondiElimina
  3. che belle foto...e posti stupendi....davvero complimenti...se ti può consolare io ho bucato con lo stesso pezzo di ferro ben due gomme e quindi ho dovuto chiamare il carroattrezzi...per fortuna non ero in vacanza...ma come sfortuna non si scsherza...ciao katia

    RispondiElimina
  4. Sono posti che ho amato follemente! Spello poi mi è rimasta davvero nel cuore...grazie per queste bellissime foto e bentornata!
    Un bacione
    fra

    RispondiElimina
  5. COMPLIMENTI BELLE FOTO... E BELLO IL TUO BLOG CONTINUA COSì... CIAO MILVA

    RispondiElimina
  6. Che bello!!!
    Rivedere queste foto mi ha fatto tornare indietro nel tempo ricordando questi splendidi luoghi che ho visitato ai tempi della scuola in gita scolastica (secoli fa!!!).
    Beh, incredibile, ma me li sono ricordati tutti come se li avessi visti ieri!
    ^__^

    RispondiElimina
  7. Che posti stupendi...l'Umbria non l'ho mai visitata...
    grazie per lo splendido reportage!
    Un bacione one one

    RispondiElimina
  8. che luoghi incantevoli davvero ;)

    RispondiElimina
  9. Bellissime posti!!! E' proprio vero che a volte non c'è bisogno di andare lontano per trovare posti incantevoli... Le foto sono stupende e Achille troppo dolce!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. che meraviglia.
    i miei posti del cuore casentino compreso fotografati come meglio non potevi, con gli occhi del cuore. grazie

    RispondiElimina
  11. BEATA TE!!!!!!!!!!!!!!!
    GRAZIE PER IL VIAGGIO VIRTUALE CHE CI HAI FATTO FARE!
    :)

    RispondiElimina
  12. Bellissime foto!
    oltre che naturalmente i paesaggi
    Grazie per averci fatto fare un pò di vacanza con te!!

    Ogni giorno vengo a curiosare nel tuo blog.....così ho qualche idea in più sulla cena da preparare al maritino!Mille baci!
    Chiara

    RispondiElimina
  13. Laura: ;-) mal comune mezzo gaudio!! ehehhe

    Rpxy: la prossima volta ti chiamo prima ehehheeh

    Katia: cavolo quella si che è una bella sfortuna!

    Fra grazie !!! anche a me sono piaciuti molto questi luoghi così suggestivi!! un bacione!!

    Milva: ciao e benvenuta!! grazieeeeeeee!!! :-)

    Minnie: sono felice che ti siano tornati in mente dei bei ricordi!! un bacione!

    Simo: anche per me era la prima volta ma voglio assolutamente tornarci!!!!

    Mirtilla: si, decisamente l'Umbria come del resto tutte le nostre regioni, ha dei luoghi incantevoli!

    Marifra: heheeh hai ragione sai? e poi Achille è davvero un cagnone tenero tenero!!!!

    Enza: ti ringrazio è un complimento che mi fa molto piacere! ;-)

    Luby: ciao grazie a voi che lo avete apprezzato!!!

    Chiara: benvenuta!! che bello sapere che in qualche modo riesco a dare una 'mano ' in cucina anche ad amiche lontane!!

    Grazie ancora a tutte voi !!!

    RispondiElimina
  14. Laura: ;-) mal comune mezzo gaudio!! ehehhe

    Rpxy: la prossima volta ti chiamo prima ehehheeh

    Katia: cavolo quella si che è una bella sfortuna!

    Fra grazie !!! anche a me sono piaciuti molto questi luoghi così suggestivi!! un bacione!!

    Milva: ciao e benvenuta!! grazieeeeeeee!!! :-)

    Minnie: sono felice che ti siano tornati in mente dei bei ricordi!! un bacione!

    Simo: anche per me era la prima volta ma voglio assolutamente tornarci!!!!

    Mirtilla: si, decisamente l'Umbria come del resto tutte le nostre regioni, ha dei luoghi incantevoli!

    Marifra: heheeh hai ragione sai? e poi Achille è davvero un cagnone tenero tenero!!!!

    Enza: ti ringrazio è un complimento che mi fa molto piacere! ;-)

    Luby: ciao grazie a voi che lo avete apprezzato!!!

    Chiara: benvenuta!! che bello sapere che in qualche modo riesco a dare una 'mano ' in cucina anche ad amiche lontane!!

    Grazie ancora a tutte voi !!!

    RispondiElimina
  15. Queste tue foto sono incantevoli!
    Vallate, scorci e monumenti meravigliosi!!!!!
    Proprio un ameravigliosa vacanza!!!!

    RispondiElimina
  16. Belle foto... un pò cartolina :-P
    grandiosa quella dei nani :-DDDDDD

    RispondiElimina
  17. Stefi: grazie!!!!

    Arzach: ;-P belli i nanetti vero? heheh

    RispondiElimina
  18. che bel viaggio, in umbria ci ho lasciato un pezzo di cuore...cmq consolati: in Costa Brava 3 anni fa ci è voluta una settimana per farci cambiare il vetro del finestrino esploso come per magia.....

    RispondiElimina
  19. Che bei posti .... Li conosco bene (tranne Poppi) e hai fatto delle bellissime foto!!! Che voglia di ritornarci!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  20. Sono arrivato vivo alla fine del post... :P

    Bellissimi posti...ed anche dove avete soggiornato, sembra moooolto bello

    RispondiElimina
  21. ciao Pippi,
    bellissime foto!!! Mi hai fatto respirare aria "fresca" riportandomi nei posti dove anche io e mio marito andammo per una breve ma intensa vacanza.

    RispondiElimina
  22. Grazie Pippi, bel tour...virtuale.
    Cosa darei per poter farlo reale!
    ;-)

    RispondiElimina
  23. Ciao Laura! Sei una bravissima fotografa. Che belle vacanze. Adesso vi manca solo il Nord-est brasiliano. Vi aspettiamo!
    Fernando

    RispondiElimina
  24. Bellissimo blog e bellissimo post comprese le foto! Un bel giro in Umbria, ho letto e visto molte attrazioni e siti anche su Trivago, il sito a cui collaboro.
    A presto!

    RispondiElimina
  25. Bellissimo post, Laura! L'Umbria è molto bella e belle sono anche le tue foto, che mi hanno fatto ricordare l'incantevole Assisi (l'ho conosciuta assime a Gracinha nel, ormai lontano, 1991!
    Fernando

    RispondiElimina