venerdì 19 giugno 2009

Focaccia a lievitazione naturale con zucchine e cipollotti

 

..........credevate forse di esservi salvati dopo la parentesi del  Kraft Bloggers Event???? Naaaaaaaaa...

Appena tornata a casa ho controllato subito la salute della mia portentosa pasta madre........e tanto per non perdere l'abitudine ho impastato una bella focaccia  farcita poi con  zucchine e  cippollotti raccolti dall'orto.

Vorrei  dedicare questa bella focaccia alla signora Diva, di Aulla, la  vera 'mamma' della mia pasta acida, perchè domenica  festeggerà 50 anni di matrimonio!!

Un affettuoso augurio agli sposini e alla loro bellissima famiglia... Trucciolo compreso!

Questa ricetta è assolutamente perfetta non bisogna cambiare una virgola e vi verrà una focaccia con crosta croccante e cuore morbido. Provatela e poi fatemi sapere.

Ingredienti:

450 gr. manitoba

50 gr. farina integrale

150/200 gr. pasta madre

2 cucchiai di olio evo

15 gr. di sale fino

300 gr. acqua tiepida

Procedimento:

Dunque per prima cosa devo informarvi che in questi ultimi tempi ho scoperto una cosa interessante sulla pasta madre........e cioè che non è sempre necessario rinfrescarla prima di utilizzarla  una volta tolta dal frigorifero...... mi spiego: di solito io tiravo fuori la pasta madre dal frigorifero, aspettavo qualche ora che si svegliasse, la rinfrescavo la sera e il mattino dopo impastavo e la pasta madre rimanente la rimettevo in frigorifero. Voi direte che ho scoperto l'acqua calda....ma io adesso procedo in modo diverso perchè trovo che mi lievita decisamente meglio: tolgo la pasta madre dal frigorifero e la lascio qualche ora a temperatura ambiente, adesso che fa caldo un paio d'ore, prendo la dose che mi serve e impasto e la rimanente la rinfresco, la lascio qualche ora  a temperatura ambiente in modo che si raddoppi e la rimetto in frigorifero.

Rileggendo ciò che ho scritto sembra che non ci sia un senso...ma se farete attenzione ...un senso c'è, per forza!

Torniamo al mio impasto: la prima cosa che faccio è sempre sciogliere la pasta madre con un pochino di acqua tiepida finchè non diventa liquida, poi aggiungo le farine  e comincio ad impastare,  utilizzo per questo primo impasto il kenwood, aggiungendo il resto dell'acqua e l'olio poco alla volta, deve risultare un pò appiccicoso e molliccio, poi aggiungo il sale e continuo ad impastare. Dopo dieci minuti capovolgo tutto sulla spianatoia  e continuo con le mani, perchè secondo me poi lievita meglio, sbatto sulla spianatoia, incorporando aria. Faccio una palla che metto in una ciotola, coperta da un telo e dalla copertina di pile, tengo al riparo da correnti d'aria  (la chiudo dentro il forno). Faccio lievitare 5 ore circa, travaso il tutto sulla spianatoia e faccio le pieghe del secondo tipo, cioè prendo gli angoli e li porto verso il centro dell'impasto, poi con le dita  allungo leggermente  e lo metto in una teglia rettandgolare unta di olio  e con delicatezza cerco di dare una forma rettangolare, copro di nuovo con il telo e la coperta e lascio  lievitare 30 minuti/ 1 ora, nel frattempo accendo il forno  a 230° . Prima di infornare preparo una emulsione con pari quantità di acqua e olio evo e un pizzico di lase, la sbatto bene con una forchetta e la distribuisco abbondantemente sulla focaccia, una spolverata di sale grosso, aggiungo le zucchine e il cipollotto tagliati a rondelle sottili  rosolate in padella, inforno  sempre con una ciotola di acqua, per creare umidità all'interno del forno e dopo circa 30 minuti avrete una focaccia favolosa!!!!

 

Alla prossima

Pippi

30 commenti:

  1. Grazie Pippina dell'idea...
    ma la mia paura è che con quella dose di p.m mi rimanga un pò acidina...dici che se la diminuisco a 100 gr, vien bene ugualmente?
    Un bacione!

    RispondiElimina
  2. la tua focaccia è splendida !

    RispondiElimina
  3. mamma mia Pippi che meravigliaaaaaaaaaaaaaaaa e siccome domani avrò in dono un pezzo di pasta madre dalla Gallinella Lo giuro che la provo eccome stà focaccia! complimenti anche per tutte le ricette con le sottilette che bella esperienza che deve essere stata! un bacione Ely

    RispondiElimina
  4. Ciao! ma com'è soffice ed alta questa focaccia! la tua pasta madre è davverpo super...ne dai un pezzetto pure a noi ;)
    davvero buonissima comunque..ormai sei una maestra panificatrice!
    un bacione

    RispondiElimina
  5. Pippiiiiii, buongiornissimo cara e scusami dalla mia grande ed imperdonabile latitanza...Fantastica la tua focaccia morbida da mordere anche al mattino...e la pasta madre che mi perseguita, non riesco piu a dedicarmici....
    Complimentissimi per il
    Kraft Bloggers Event...mi sarebbe c'ero con il pensiero Elga m'ha raccontato tutto...chissà magari in una prossima occasione ci incontreremo?....un'abbraccio grande!

    RispondiElimina
  6. E' stupenda sta focaccia!!!!!! un bacione e buon w.e.:-))))

    RispondiElimina
  7. Un'altra meravigliosa creazione lievitata! Sei bravissima!!! Questo focaccia è particolarmente gustosa :-P

    RispondiElimina
  8. Sta qui la provo questo we se riesco..è fotonica!!!!
    Domanda:se devo prelevare un po' di madre da portare via, l'altra devo rinfrescarla per forza?o posso aspettare qualche giorno(entro la settimana, ovviamente).Ti spiego:dovrei rinfreescare la madre lunedì' ma, vorrei prelevarne la quantità per fare una focaccia dai miei questo we.
    Grazieeeeeeeeeee
    bacioni

    RispondiElimina
  9. PS IMPORTANTE:fai gli auguri anche da parte mia alla nonna della ns pasta madre?!:D dille che ha un'altra nipotina affezionata!

    RispondiElimina
  10. Auguroni alla nonna!!!!!

    la focaccia tua??? uguale uguale alla mia:)))))) Sei bravissima!

    RispondiElimina
  11. Simo : vedrai che non ti rimane acida l'importante è che non la fai lievitare troppo è lì che assume un sapore troppo acido, l'ho letto in un libro e ti assicuro che da quel momento ho ridotto i tempi e il sapore è diventato speciale!
    Marsettina: grazie!!!
    Ely: grazie ma il Pasta madre fans club si sta allargandoa dismisura! ehehe
    Manu e Silvia: ora maetra panificatrice è un pò troppo, diciamo che mi applico molto e quindi alla fine qualche risultato lo ottengo! Certo che ve la regalo volentieri fatemelo sapere!
    Mariluna: ciao che bello risentirti! non ti preoccupare so che è un casino a volte riuscire a star dietro a tutto, anche'io a volte cappito ma poi non lasciocommenti...;-) speriamo davvero di incontrarci anche con Elga!
    Claudia: grazie e buon we anche a te!!!!
    Tania: credimi è veramente una bontà....ogni volta che la faccio è una sorpresa!!!
    Saretta: certo che gli farò gli auguri anche da parte tua, poi tra l'altro simonetta, la figlia nonchè mia amica dovrei vederla oggi ! puoi tranquillamente prelevare la quantità che ti serve e rinfrescare il resto lunedì! fammi sapere in diretta come viene ok?

    RispondiElimina
  12. Elga ;-)
    farò gli auguri anche da parte tua!!!!
    tutto bene? mi mancate.... ;-)

    RispondiElimina
  13. Semplicemente splendida e deve essere ottima e soffice!!!

    mmmmhhhhhh che buona!!!

    RispondiElimina
  14. il post dei miei panini è oscurato dalla tua meravigliosa produzione!
    e ci credo!
    guardo il tuo pane, le tue focacce e...sbavooooooooooooo!!!!!!
    ogni volta che passo a trovarti ho una voglia di carboidrati!!!
    baci baciotti
    ^^

    RispondiElimina
  15. Pippi questa focaccia è davvero invitante,anche troppo direi!!!

    RispondiElimina
  16. senza parole...wow che buona!!!!

    RispondiElimina
  17. Ok tesoro grazie!!baci baci :)

    RispondiElimina
  18. Che meraviglia, quella fettona in primo piano posso prenotarla?

    Strepitosa davvero, brava!

    Ciao

    RispondiElimina
  19. Ciao Pippi, sono stata un pò assente ma torno sempre poi a leggervi tutti... ciao da Maria

    RispondiElimina
  20. Pippi è bellissima!!!!!!
    E la lievitazione.........perfetta!!!!
    Brava, buon fine settimana!!!!

    RispondiElimina
  21. Uhm....quindi quando si parla di far lievitare tutta la notte...non va bene?
    Qual'è il libro che hai letto, se posso permettermi?? Lo comprerei volentieri anche io!
    Un bacione e scusa........

    RispondiElimina
  22. Bella morbidosa e saporita, brava

    RispondiElimina
  23. Pippi, la tua focaccia è fantastica, morbida, alta, ti è riuscita meravigliosamente e poi ci piacciono tanto sia le zucchine che i cipollotti! Complimenti anche per le foto che sono una favola!
    Baciotti e buon weekend da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  24. La pasta madre.... dovremo deciderci anche noi un giorno!! Ciao Pippi
    Fico&Uva

    RispondiElimina
  25. la tua focaccia è stupenda !! la vorrei proprio provare!!! bacioni e buon W.e !!

    RispondiElimina
  26. bellissima e poi con le zucchine del`orto una meraviglia non ti dico la provo non ho la pasta madre e ancora non ho il coraggio di farla non so perche` ciaooo

    RispondiElimina
  27. come sempre archivio la fantastica ricetta per quando mi deciderò a fre la pasta madre..

    RispondiElimina
  28. Che focaccia meravigliosa!!!

    RispondiElimina
  29. Guarda qui che bontà :O
    Dai dai dai che la voglio fare pure io ^_^
    Domani devo assolutamente impastare un cibo così! ^_*

    RispondiElimina
  30. Ciao vorrei provare a fare la tua focaccia bellissima!!!...però mi mancano quei 50g. di farina integrali come potrei sostituirli?? grazie ciao

    RispondiElimina