giovedì 12 giugno 2008

Spaghetti all'orata

Come promesso ho fatto gli spaghetti all'orata che ho mangiato al ristorantino ieri l'altro e devo dire che sono venuti altrettanto buoni anzi....... hehehe mi faccio i complimenti da sola heheheh sono venuti più buoni perchè ho abbondato con il pesce, ho messo meno aglio e ho aggiunto un pomodorino fresco fresco ;-)
E' un primo piatto non proprio economico, visto il prezzo che ha il pesce in questo periodo, per questi spaghetti (per due persone) ho usato 360 gr di filetti di orata per la 'modica' cifra di 8 euro e qualcosa....insomma vengono 22,50 euro al chilo.........fate i vostri conti.... per mettere in tavola 8 persone vi parte un capitale!! eheheheh
Per contro è un primo estremamente semplice e rapido l' ideale per una cena numerosa!
Ingredienti: (per 2 persone)
200 gr di spaghetti ( ho abbondato un pò perchè è come un piatto unico)io ho usato quelli un pò più ruvidi perchè trattengono bene questo sughetto leggero.
360 gr filetti di orata (li ho comprati all'ess...)
1 pomodoro perino
1 spicchio aglio
1 peperoncino
prezzemolo
olio
Procedimento:
La prima cosa da fare è togliere la pelle ai filetti : con un coltello possibilmente ben affilato (il mio non lo era) partendo dalla coda tirare verso la parte opposta.....insomma così
poi bisogna togliere le lischette che rimangono nella parte centrale del filetto e quindi tagliare il filetto in due seguendo le spine centrali in modo da togliere le lische


Tagliare i filettini ottenuti a cubetti

Pelare il pomodoro tuffandolo in acqua bollente e poi in acqua fredda, togliere i semi e ridurlo a cubetti, tritare il prezzemolo.

In una larga padella antiaderente far scaldare l'olio evo con uno spicchio di aglio tagliato piccolissimo e il peperoncino poi aggiungere i cubetti di orata


farli cuocere un paio di minuti e aggiungere un pò di prezzemolo aggiustare di sale (mi raccomando vanno cotti pochissimo perchè altrimenti diventano stopposi). Finiranno di cuocere quando salteremo la pasta in padella. Questo è il grado di cottura giusto:

Nel frattempo lessate la pasta e scolatela un paio di minuti prima, tuffatela nel sughetto di orata insieme al pomodoro a cubetti e mescolate bene aggiungendo un pò di acqua di cottura della pasta

Servite subito!
Va bhè oggi mi voglio rovinare ..... a pranzo siete invitati da me......un piatto così per ogniuno di voi miei fedeli compagni di viaggio !

Con questo piatto mi unisco anch'io al coro di incoraggiamento per la nazionale italiana di calcio....sperando che uno spaghetto così leggero non appesantisca i nostri prodi nella prossima partita.........!Dolcezza ci ha invitato tutti a casa sua venerdì Con gli Azzurri davanti alla tv !!!!!!!!!!!

30 commenti:

  1. grazie pippi! sono veramente favolosi!

    RispondiElimina
  2. Il pomodoro lometti a crudo???ottimo

    RispondiElimina
  3. Ciao Dolcezza grazie!!
    Dolcienonsolo: si sono a crudi li metto insieme alla pasta così si scaldano leggermente ma non cuociono ;-)

    RispondiElimina
  4. Pippi ciao! che bella tutta la sequenza fotografica! rende perfettamente l'idea :)
    E la foto del piatto versione finale è fantasmagorico. Sicuramente non economico dai.. ma per una volta... ! buonissimo!

    RispondiElimina
  5. Vuoi un complimento?
    Sai cucinare da pazzi!
    davvero! complimentoni!
    un bacio
    F

    RispondiElimina
  6. finalemnte ho incontrato l adonan ch emi insegn apasso passo cosa fare con il pesce...hai ragione non è economico..ma deve essere di una bontà unica! bravissima

    RispondiElimina
  7. posso farle anche le mie orate ibernate?
    brava
    Isa

    RispondiElimina
  8. posso farle anche le mie orate ibernate?
    brava
    Isa

    RispondiElimina
  9. Ciao Pippi, ma che spettacolo di piatto!
    Mi piacciono molto i primi di pesce e l'orata ha un gusto così delicato...
    Bravissima
    Bacio
    Fra

    RispondiElimina
  10. Sono sicura che erano più buoni i tuoi...l'aspetto è strepitoso!
    Non parliamo di prezzo del pesce: sto giusto organizzando una cena a base di pesce per questo sabato per 9 persone.....no comment! Però mi piace troppo riunire i miei amici per una cena particolare e che non si la solita pizza....una volta ogni tanto si può fare! Baci

    RispondiElimina
  11. Brava che metti il pomodorino a crudo, facendo così mantieni integro il sapore e l'odore stesso del povero pomodorino troppo spesso bistrattato e cotto all'inverosimile.
    L'aspetto del piatto lascia senza parole. Non solo bello ma anche buono...solo che io sto su questo blog sempre quando ho una fame bestia e mi devo accontentare di un panino....non è giusto! La prossima volta me lo spedisci espressamente...

    RispondiElimina
  12. buonissimi...deliziosi come sempre le tue ricettine:-) un bacio
    Annamaria

    RispondiElimina
  13. gnammmmm!!!
    IO me ne mangerei un piattone!
    Ho voglia di pesce da una settimana ma con lo sciopero non ci ho neppure provato a cercare il pesce..
    aspetto ancora due settimanette quando arriva la mamy a trovarmi!!!

    Ciao ciaooo

    RispondiElimina
  14. Pippi cara!Ti faccio un doppio complimento epr i calamaroni e gli spaghetti di oggi che sono una bomba!!!Sei sempre + brava tu..;)
    Bacione
    saretta

    RispondiElimina
  15. Non sono una grande amante del pesce ma mi hai fatto venire lo stesso una fame!!! Bella la presentazione del piatto. :P

    RispondiElimina
  16. Ma che buoni......
    delicatissimi! Un piatto davvero raffinato, grande Pippi!!!!!
    baci

    RispondiElimina
  17. hai postato delle ricette che sono uno spettacolo!!! mamma sei una donna da sposare!!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  18. eccomi ...come vedi ti seguo,ottimo piatto anche se non molto economico visto i prezzi.....se mi vieni a trovare mi fa piacere
    http://tittina.wordpress.com/

    RispondiElimina
  19. Ciciuzza: si hai ragine una volta ogni tanto si può fare!
    Francesco: grazie quanti complimenti!!! eheheh
    Lo: l'orata è spettacolare a me piace da matti!
    Isabella: certo prima però le scongeli eheheheheheheheheheh
    Fra: grazie cocca unbacio a te!
    Roxy: wow....fotografa!!!! che così partecipiano anche noi alla tua cena ok?
    Velia: grazie!!!! grazie!!! grazie!
    Annamaria: grazie sei sempre carina con me!
    Elisa: eheheh hai proprio ragione in questo periodo il pesce è quasi intoccabile
    Saretta: un bacio ne a te e sono contenta ti siano piaciuti!
    Pip: secondo me il pesce va cucinato con molta semplicità soloin questo modo ne esalti tutto il sapore!
    Simo: ti ringrazio!
    Manu: heeheh si proprio da sposare!
    Tittina: arrivooooooooooooooo!!!!!

    RispondiElimina
  20. Innanzitutto graze per la sequenza fotografica, almeno saprò come filettare l'orata. Davvero un'ottima ricetta, complimenti. Fa venir voglia di preparare le valigie e andare al mare. Buon WE, Alex

    RispondiElimina
  21. Ecco, una delle pietanze che proprio non so preparare, è il pesce, forse anche perchè non ne vado proprio pazza... Dovrò imparare prima o poi, devo dire che, nonostante tutto, la tua ricettina mi ispira...
    Bacioni e buona giornata, GG

    RispondiElimina
  22. Favolosi Pippi! Bravissima. Buon fine settimana.
    Stefano

    RispondiElimina
  23. stragulp!!
    La vorrei adesso questa qui,Pippiiiiiiii!
    :o)
    Forza azzurri, nehhhhhhh!

    RispondiElimina
  24. ECCHEEBUONI!

    Bravissima, una pasta da chef, gustosa e digeribile..ma mica dobbiamo giocare noi!!! Be' per fare il tifo un po' di energia ci vuole, si si!!!!!!

    Forza azzurri!!! Ciao :))

    RispondiElimina
  25. Sempre ottime ricette sul tuo blog... complimeti. Maria

    RispondiElimina
  26. io adoro queste paste così semplici ma importanti al tempo stesso
    *****
    braviZZima

    RispondiElimina
  27. ULLALLA!
    Grande!
    Sei bravissima a sfilettare il pesce!
    Deve essere una bontà questo piatto..ed anche quello con i calamari.

    RispondiElimina
  28. Gran bel piatto
    e brava come hai sfilettato
    quella povera bestia.
    In verità ti dico che.......
    siamo alla pari.
    Baciotto
    Nino

    RispondiElimina
  29. Alex: grazie !
    Gg: comincia con delle ricette facili vedrai che poi ti appassionerai di pesce!
    Stefano buon fine settiamana a te!
    Sandra: heehehe si forza azzurri e speriamoche Dio ce la mandi buona stasera!!! heeheh
    Ciboulette: heheh ce la pappiamo tutt davanti alla tv!
    Maria: grazie !
    Claudia: si mi piacciono le cose semplici...sarà che quelle complicate non le so fare...heheheheh
    Michela: grazie!!comunque era buono lo ammetto hahah
    Nino!!!!!!!!!! heheehhehe siamo alla pari? nel senso che sono quasi brava come te?????? heheh

    RispondiElimina
  30. Pippi, mi riferivo allo sfilettamento, per il resto sei
    superiore.
    Fra qualche settimana vedrai la mia versione è stata fatta di sicuro con i cavatelli, la devo cercare in magazzino, dopo aver finito con il seguito di Madrid.
    Baciottino
    Nino

    RispondiElimina