martedì 17 giugno 2008

Marmellata di ciliegie maraschine

Finalmente la mia marmellata di ciliegie!!!!

Eccolo qui! Un alberello tutto storto che vive nel mio giardino da molto tempo prima che arrivassimo noi e tutti gli anni ci regala una fioritura meravigliosa seguita a rotazione da una abbondante produzione di frutti che sfamano noi e tutti i merli del quartiere che gradiscono moltissimo, direi, visto la mole di noccioli lasciati in giro un pò ovunque!!!

Qualche tempo fa, in quei due o tre giorni di sole, ho pensato di raccogliere un pò di queste ciliegie che dalle mie parti chiamano 'maraschine' e che sono leggermente asprigne, ottime dunque per confetture.

Ne ho raccolte un bel paniere

Ed ora eccovi la mia ricetta.
Ingredienti:
1,7 Kg. di ciliegie denocciolate
1,3 Kg zucchero
1 mela grattugiata
3 chiodi di garogfano
buccia grattugiata di un limone
1 bicchierino di marsala secco
2 bustine vanillina ( meglio una bacca di vaniglia)
Procedimento
Mettere nella casseruola le ciliegie con la mela grattugiata, la vanillina, la buccia grattugiata del limone e i chiodi di garofano. Quando sono un pò sfatte aggiungere lentamente lo zucchero cuocere una trentina di minuti e aggiungere il bicchierino di marsala secco far evaporare qualche minuto e poi invasare.
Ecco come faccio a sterilizzare i vasi: li lavo molto bene, e li metto sopra una teglia e direttamente in forno a 100° per 15/20'
li tolgo ancora caldissimi e li riempio con la marmellata, chiudo con i tappi nuovi e li rovescio a testa in giù fino a che non sono freddi.

30 commenti:

  1. CHE BELL'ALBERONE!!!!sono molto chiare queste ciliegie..da quello che ho capito non arrivano a maturazion come quelle scure scure.....e che ganzi gli uccellini che le mangiuchciano e lasciano i noccioli ovunque ahahah ...dimenticavo....la marmellata è appetitosissima!

    RispondiElimina
  2. Casa tua mi piace sempre di più!!!! La marmelleta di ciliege è troppo buona, ma quest'anno non l'ho fatta perchè non ho ancora trovato le ciliege giuste

    RispondiElimina
  3. Ciao pippi coe bella la marmellata!!E' di un colore meraviglioso!! Il tuo giardino è un PARADISO TERRESTRE!!!Complimenti.

    E che dire dei fagottini??? Che bontà!!!

    RispondiElimina
  4. La marmellata di ciliegie è una delle mie preferite quindi non posso che segnarmi la ricetta:-)

    RispondiElimina
  5. Allora parto con ordine:
    1. La marmellata mi sembra STUPENDA!!!!
    2. I fagottini qui di sotto mi sembrano assolutamente da provare, m'hai fatto venire una fame...
    3. il reportage della giornata al mare mi ha fatto sbellicare, però le foto dell'acquazzone non le hai messe, eh? Spero tanto anch'io che arrivi il bel tempo, questo week-end non lavoro e una capatina al mare la facevo volentieri...
    4. Un mega bacione :*
    giulia

    RispondiElimina
  6. mi fai venire voglia di fare la marmellata!!! baci

    RispondiElimina
  7. wow la marmellata di ciliegie...ma che buona....quest'anno da noi nessuno albero ha fatto ciliegie...anzi si il mio...una...ho trovato il nocciolo lasciato da un simpatico uccellino vicino....

    RispondiElimina
  8. ma che bell'albero di ciliegie...una bella marmellata...sei bravissima:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  9. E' da una vita che non vedevo più queste ciliegie e complimenti per la marmellata che t è venuta proprio bene! Buona giornata Laura

    RispondiElimina
  10. deve essere buonissima questa marmellata... il colore è strepitoso!

    RispondiElimina
  11. Vanessa: sono di un rosso vivo non diventano scure come le ciliegie dolci ;-)
    Paola:se vuoi te ne mando un pò delle mie !
    fiorella:HEHEEH GRAZIEEEEE!!!
    Sweetcook: provala ti assicuro che è buona anche sulla ricotta !
    Giulietta: che bello sentirti ! grazie e speriamo davvero che il tempo cambi in meglio il prox week end...e dove vai di bello al mare? per caso vieni dalle mie parti???????
    Manu: hah è vero anche a me !!
    Lagallinaincucina: si quest'alberello è una vera fortuna e pensa che mio marito dice che è storto e lo vorrebbe tagliare!!!!
    Lo: heheeheh i merli sono tremendi ma ne mangiano in quantità industriale!!!!
    unika:grazie cara sei un tesoro!!
    Laura: davvero? non si trovano più? caspita allora sarà pure storto ma è quasi un cimelio!!! eheheheheh

    RispondiElimina
  12. Ciciuzza: grazie !!! è veramente buona lo ammetto! ;-)

    RispondiElimina
  13. Di solito andiamo dalla parte di Livorno, ho un amore antico per Rosignano Solvay, paese del mio babbo!
    Dalle tue parti però ci verrei volentieri anche solo per conoscere te :)!!!
    Ma non so se riusciremo ad andare, a parte il tempo, oggi Andrea ha la febbre... Speriamo gli passi in pochi giorni!
    Un bacione giulia :*

    RispondiElimina
  14. Che buona deve essere la tua marmellata! Io speravo tanto di farne un bel po' con le ciliegie dell'albero dei miei suoceri e invece la pioggia, abbondante e continua, le ha completamente rovinate!! super sigh!!!
    ottime anche le tue ultime ricette che ho appena finito di leggere!

    RispondiElimina
  15. ma caspita quante!!!
    che ridere, riconosco quel tupperware!!

    RispondiElimina
  16. Che buona.....vorrei farla anch'io...
    Ti rubo la ricetta e poi ti dico com'è andata!
    Baci

    RispondiElimina
  17. Che invidia!! Quanto vorrei avere anch'io un bell'albero così!! C'era quando ero piccola ma poi mi pare si sia ammalato ed è stato sradicato... Ma il tuo è un giardino da principesse!! Quant'è grande!! Che bello...

    Non oso immaginare la bontà di questa mamrmellata, goditela almeno tu perchè con quello che costano le ciliegie io mi devo limitare a farmi venire l'acquolina!

    RispondiElimina
  18. ma che bellezza, che poesia.
    sarà anche buonissima la marmellatina
    ****
    bravasei!
    *
    Cla

    RispondiElimina
  19. Questa si che è una marmellata coi fiocchi.
    Con le ciliegie dell'albero!

    RispondiElimina
  20. E' bellissima!! E poi con i chiodi di garofano chissà che aroma strepitoso!! Elga

    RispondiElimina
  21. Davvero fantastica questa confettura.....brava! Baci

    RispondiElimina
  22. nnnooooooooooooooooooo ti prego pippi adottami! affittami! raccattami! insomma fa' qualcosa: mi accontento di una cuccetta sull'albero... ;-PPPPPPPPP

    RispondiElimina
  23. Pippi ma quante marmellate belle che fai !!! Ciao Lisa

    RispondiElimina
  24. Che invidia, quell'albero è stupendo!
    E la marmellata deve essere divina
    Un bacio grande
    Fra

    RispondiElimina
  25. L'ho preparata anch'io ma non postata, ho le stesse tue ciliegie deliziose per la marmellata immangiabili a crudo

    RispondiElimina
  26. Giulietta mi dispiace per il tuo piccolino ma vedrai che passa presto e questo we ve lo farete al mare, comunque quando vuoi venire al mare dalle mie parti, io sono qua, e le porte della mia casa sono aperte!!!
    Val: bhè in effetti la pioggia incessante non aiuta!!
    monique: hahahah davvero??? anche tu sei una del club tupper??? hhahaah
    alla prossima riunione ti chiamo hhehe
    Velia: ok ci sto fammi sapere!!!
    Marcello: dici? ho proprio in freezer un pò della mia pasta frolla senza burro magari seguo il tuo consiglio!
    dolcetto: hai ragione ogni volta che vado al super le guardo e le lascio li perchè il prezzo è ancora esorbitante...ma calerà mai?
    Claudia: grazie !!!!
    Michela: si è una soddisfazione raccoglierle e cucinarle
    Elga: si i chiodi di garofano ci stanno molto bene ma credimi anche il marsala!!!
    Roxy: grazie!!!
    Salsa: ma certo che ti adotto heheheehe se poi mi prepari tutte le cosine particolare che cucini ti do anche la camera più grande!!!!!!!!
    Lisa: grazie!
    Fra: un bacio a te!
    Cocò: e come la fai tu la marmellata?

    RispondiElimina
  27. Che colori questa marmellata..stupenda!Bravissima!

    RispondiElimina
  28. Anch'io prima di partire ho fatto la marmellata di ciliegie...appena possibile la posterò!
    Grande Pippi!!!
    Un abbraccione

    RispondiElimina