venerdì 19 novembre 2010

Tagliatelle della Pippi con ragù

  

Impastare è un’operazione che ha la capacità di calmare i miei pensieri….li rende elastici, soffici. In questo periodo poi, in cui i pensieri si aggrovigliano su se stessi portandosi dietro emozioni forti, ho proprio bisogno di rendere tutto più fluido per farlo scorrere delicatamente aspettando che si apra uno spiraglio.

Non sono triste, tutt’altro, sono profondamente e totalmente felice. Mai come in questo momento ho osato sognare qualcosa per poi vederla realizzata  ancor più bella di quello che avevo immaginato. E mi chiedo… meriterò tutto questo? …..vedremo…… ;-)

Visto che avevo prodotto una bella quantità di ragù sorgeva il problema di come consumarlo….ho pensato di  fare delle tagliatelle leggere proprio per la piccola quantità di uova utilizzate nell’impasto.

Ingredienti:

500gr. di semola di grano duro

2 uova

pizzico di sale

acqua q.b.

Procedimento:

in realtà non c’è molto da spiegare per questo tipo di impasto, basta unire gli ingredienti ed impastare aggiungendo l’acqua poco alla volta. Lavorate l’impasto per una decina di minuti  finchè lo sentirete tenero, cedevole e liscio sotto le mani. Mettetelo a riposare per un’oretta o due sotto uno canovaccio o anche in frigorifero.

Il riposo permetterà all’impasto di diventare molto elastico e quindi  di poter essere lavorato e tirato  con il mattarello o la sfogliatrice in una sfoglia abbastanza sottile, ma anche questo dipende dai vostri gusti.

Arrotolate le sfoglie ben infarinate e tagliatele a strisce  della dimensione che più vi piace. Fate asciugare leggermente la pasta ben infarinata prima di utilizzarla.

Lessatela in acqua bollente salata  con l’aggiunta di un filo di olio in modo che non si attacchi durante la cottura. Scolatela e conditela con un bel ragù.

E’ un piatto semplice senza pretese che sanno fare tutti, uno di quelli che non va mai fuori moda.

Guardate…..c’è forse chi ne rifiuterebbe una forchettata????

Alla prossima

la vostra Pippi

:-)

19 commenti:

  1. Laura...mamma mia!!
    l'ultima foto...mi si è a perta la boccuccia aspettando a forchettata di pasta...
    Che tutti i tuoi sogni si avverino, e non ti chiedere se te lo meriti, perchè è una domanda inutile!!
    Ti meriti tutto il meglio :)
    Bacio <3

    RispondiElimina
  2. mamma mia che prelibatezza...meraviglioso primo, complimenti!

    RispondiElimina
  3. io sono fermamente dell'idea che la maggior parte delle cose belle che riusciamo a raggiungere ce le siamo ampliamente meritate e quindi in bocca al lupo per tutto e che il tuo sogno realizzato continui così....per quanto riguarda le tagliatelle....fanno venire l'acquolina in bocca....ciao katia

    RispondiElimina
  4. io assolutamnte non resisterei ad una forchettata, anzi ad un bel piattone via!
    Bellissima l'ultima foto
    Ciao

    RispondiElimina
  5. mette un certo appetito , ottima!

    RispondiElimina
  6. Sono cverta che i tuoi sogni prenderanno presto forma cara Pippi!
    E ti faccio i complimenti per queste belle tagliatelle;anch'io ho fatto il ragù e sarebbero perfette!
    bacione e buon weekend

    RispondiElimina
  7. le foto dicono davvero tutto!!

    RispondiElimina
  8. magari proprio con quel mitico ragù fatto con la fichissima pap??????

    pippi pippi,tu ci vuoi far morire d'invidia sempre più!!!!!

    RispondiElimina
  9. Buoneeeeeee!!! le ho fatte anch'io l'altro giorno e condite con il "tuo" ragù... Mio marito ancora sospira e benedice Pippi :)

    RispondiElimina
  10. E..la Simo...da brava pigrona...non sta più impastando, ma le compra già pronte...sigh!
    Che spettacolo quella forchettata......
    Baci

    RispondiElimina
  11. pippi tesoro bello, che tutti i tuoi sogni diventino realtà, non conosco persona più bella di te e quindi non farti domande inutili, ti meriti tuttooooo quello che di bello la vita decide di darti!!!!
    A giusto, le tagliatelle... Troppo buone!!!! E' tanto che penso di provare a farle e le tue foto mi hanno messo una gran voglia!!!!!
    Buon week end! giulia ❤

    RispondiElimina
  12. Pippi, complimenti per questa bontà e mille Auguri per tutto.
    Virginia

    RispondiElimina
  13. Per un gran sugo, ci vuole una grande pasta e direi che le tagliatelle all'uovo sono il perfetto evergreen ^_^

    Bacioni cara

    RispondiElimina
  14. guarda un pò a quest'ora cosa mi doveva capitare. Tu sai che ho all'improvviso attacchi di fame, anche mentre parliamo a telefono. Figurati a quest'ora, quando ho già cenato da un pezzo... mi appare la forchettata vigliacca che fa andare in visibilio. E ora? che faccio?
    Faccio la brava e rifletto sulle emozioni forti.
    Che hanno sicuramente bisogno non di leggeri soufflè, o di eteree meringhe, bensì di solidi e concreti tagliatelle con il ragù. Forti come le emozioni.
    E ci risiamo.... siamo tornate alle tagliatelle.....
    mannaggia.
    Comincia a preparare le foto con gli autografi va.... ma hai visto che ora chiedono di te?
    eheheh.
    anna

    RispondiElimina
  15. Ti dico subito che non è affatto un piatto che sanno fare tutti... Infatti io non faccio le tagliatelle.. e sono anche incapace a fare il ragù.. si.. è così.. io ed il ragù non andiamo d'accordo.. a detta del mio fidanzato lo faccio "insipido" ed infatti sto imparando dei trucchettini.. eheheheh Intanto rubo quella forchetta così appetitosa.. non la forchetta ovvio.. ma quello che sostiene.. ehehe Smackkk buon w.e.

    RispondiElimina
  16. no no di certo io non resisto..... per me il piatto migliore... se dovessi essere in mezzo al deserto e mi chiedessero cosa volgio... un piatto di tagliatelle al ragù.!!!!
    splendida foto cara e spero che i tuoi desideri diventino realtà....
    un bacio Ely

    RispondiElimina
  17. Pippi, l'ultima foto fa venir voglia di strapparti quella forchetta di mano. Tanto che non impasto, che voglia.
    Un bacione

    RispondiElimina
  18. Come al solito bei piatti e belle foto

    RispondiElimina
  19. Aurelia !! :-) grazie sei davvero una grande amica ! un bacio :-*

    Raffy grazie!! :-)

    Katia si, a volte capitano anche per caso :-) un bacione!

    Nepitella....in effetti non ti nascondo che quella forchettata...dopo aver fatto da modella....insomma...... me la sono mangiataaaaaa! eheheh

    Mary hehehe :-)


    Saretta stanno cambiando tante cose e sono anche un pò frastornata ma felice :-) un bacioneeee!

    Mirtilla grazieeeeee!


    Luby...proprio quello..... hehehe un bacione!

    Antonella !! salutami tuo marito alloraaaaaaaaaa heheheheh:-)

    Simo tranquilla anch'io vado a periodi...ora è il periodo 'impastereccio' ehhehee

    Giulia cara ti ringrazio davvero tanto! spero davvero di meritarmi tutto e di poter dare altrettanto... perchè sto ricevendo molto adesso :-) un abbraccio :-)

    Virginia grazieeeeeeeee! :-) ne ho proprio bisogno! :-)

    Letiziando hai ragione e poi vuoi metter la soddisfazione di aver fatto tutto con le proprie manine?? ehhehe

    Anninaaaaa! sto preparando una nuova serie di quello che sai..... :-) magari poi mi vedrete a sanremo per il festival...sezione...'tardone' ehhehehehee un bacione grandeeeeeee!


    Claudina ma come non sai fare le tagliatelle...bisogna solo partire ed è la cosa più semplice del mondo...fidati della Pippi ! ok? hehehe

    Ely grazie di cuore!! :-)lo spero tanto anch'io! :-)

    Alex cara abbi pazienza ancora un poco dai! ;-) vedrai dopo tutto sarà ancora più saporito! un bacione e sentiamoci qualche volta su skype ok? ;-*
    ps. ma quando vieni a roma????

    Baol grazie !!!! smack!

    RispondiElimina