lunedì 11 dicembre 2017

Clementine cake (gluten free)


clementine cake - gluten free

Fuori un tempo da lupi, una pioggia che con il passar delle ore si fa sempre più intensa e un vento che sale e scende, senza sosta, cercando di strappare via tutto.
Mille programmi andati in fumo in questa domenica bestiale, regali compresi.

Ma c'è anche il rovescio della medaglia.

C'è una cesta carica di legna da ardere e una stufa che da stamattina lavora alacremente e ci fa compagnia. Bucce di mandarino appoggiate sulla griglia calda che sprigionano la loro fragranza e i miei amori qui, vicino a me. 
Una domenica lenta, fatta di carezze e coccole al mio pupo, di partite a carte, di frutta secca da schiacciare e di tazze di caffè fumante, mentre una torta, deliziosa, cuoce in forno.   


***

Per la serie, non è mai troppo tardi, eccovi una torta ai clementini che prende le mosse da quella preparata da una cara amica, Sara Brancaccio, del blog Cookissbakery assaggiata qualche tempo fa. Me n'è rimasta la voglia fino a quando mi sono decisa a mettermi all'opera, divertendomi a prepararne addirittura due: una fedele alla sua, ma con le nocciole al posto delle mandorle e questa, in cui ho invece ridotto in modo sostanzioso il numero di uova e modificato altre cosette.
Per decorarla ho preparato invece una semplicissima glassa al cacao.


clementine cake with almond - web-4684


Ingredienti:

Per la ciambella:
4 o 5 clementini non trattati
3 uova a temperatura ambiente
160 g di zucchero semolato
150 g di farina di riso
100 g di mandorle pelate
2 cucchiaini di lievito per dolci senza glutine
una presa di sale

Per la glassa al cacao:
150 g di zucchero a velo
20 g di cacao amaro in polvere
3 cucchiai di acqua calda

per la decorazione:
lamelle di mandorla 
a piacere delle scorzette candite


clementine cake with almond - web-4693

Procedimento:

1) lavate benissimo i clementini, strofinando la scorza con una spazzolina. Immergeteli poi in una casseruola con acqua bollente e fate sobbollire per 2 ore. Scolateli e lasciate che raffreddino, dopo di che apriteli per eliminare eventuali noccioli, metteteli in un boccale e frullateli con un mixer ad immersione. 

2) preriscaldate il forno a 175°C., ungete ed infarinate uno stampo a ciambella.

3) nel bicchiere di un cutter mettete le mandorle insieme ad un cucchiaino o due di zucchero, preso dal totale, azionate il robot e tritate fino ad ottenere una polvere fine.

4) in una ciotola con una frusta elettrica, sbattete le uova con lo zucchero per alcuni minuti, il composto dovrà diventare gonfio, chiaro e spumoso.

5) setacciate a parte la farina di riso con il lievito ed incorporatela al composto di uova, con una spatola, muovendola dal basso verso l'alto per non smontare troppo il composto, unitevi anche la farina di mandorle e un pizzico di sale.

6) a questo punto aggiungete la crema di clementini, incorporandola sempre utilizzando la spatola.

7) versate il composto nello stampo a ciambella ed infornate per circa 45/50 minuti.

8) Quando la torta sarà cotta, toglietela dal forno, lasciatela riposare cinque minuti nello stampo e poi rovesciatela su una griglia per far sì che raffreddi completamente.

9) nel frattempo preparate la glassa: in una ciotolina setacciate lo zucchero a velo e il cacao e mescolateli con l'acqua calda, aggiungendone un cucchiaio alla volta. La quantità può variare di volta in volta a seconda di quanto ne viene assorbita dalle polveri tenete comunque presente che la glassa dovrà risultare non troppo densa ma fluida il giusto da potervi irrorare agevolmente la ciambella.

10) sistemate sotto la griglia su cui si trova la ciambella un foglio di carta da forno per recuperare la glassa in eccesso ed irroratela con generosità di glassa al cacao. Decorate la superficie con le mandorle, le scorzette candite e servitela. 

clementine cake with almond - web-4706

Alla prossima ricetta,
Pippi



2 commenti:

  1. bellissima e buonissima. L'accostamento clementini e cioccolato lo adoro

    RispondiElimina
  2. Ho recentemente fatto una torta simile, ma voglio proprio provare questa tua versione gluten free e...con quella irresistibile glassa, mmmmmmm...
    Colgo l'occasione per augurarti Buon anno...che sia pieno solo di cose belle, tanta salute e serenità!
    Un bacione

    RispondiElimina

Ti ricordo che pubblicando un commento ACCONSENTI a pubblicare il link al tuo profilo tra i commenti. Prima di commentare consulta la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.