mercoledì 15 marzo 2017

Mousse al cioccolato con datteri, ricotta e kiwi (sugar free)


Mousse al cioccolato, ricotta, datteri e kiwi

Ultimamente con il cioccolato ho avuto 'molto' a che fare, lo pensavo, lo assaggiavo e tendevo ad aggiungerlo ovunque, poi, però, consegnato l'ultimo file del mio lavoro all'editore ho dovuto staccarmene per qualche settimana dopo aver appurato, sulla mia pelle, la veridicità di quel detto famoso, 'un cioccolatino tira l'altro'. 
E' talmente appagante, lasciarsi scivolare in quel turbinio di emozioni, quando il quadretto di cioccolato si scioglie lentamente in bocca, che non smetteresti mai.
Non è durata molto però questa astinenza forzata, perché non c'è cosa più intrigante del cioccolato, in tutte le sue forme e declinazioni, colori e consistenze.
Ecco perché adesso è arrivato il momento di reintrodurlo, anche se con parsimonia, nella mia dieta quotidiana facendo mio il motto: poco ma buono.

Riapro le danze quindi con un dessert semplice: una mousse che oltre ad esser buona, aiuta a sentirsi più felici.

Ho eliminato ogni traccia di zucchero industriale sostituendolo con i datteri freschi frullati, che donano alla mousse anche una piacevole consistenza.
I datteri freschi possono essere un potente alleato per la nostra salute visto che oltre a contenere meno calorie rispetto a quelli ricoperti da melasse o altre sostanze zuccherine, sono un antinfiammatorio naturale, aiutano a contenere i livelli di colesterolo nel sangue e, presi come spuntino, durante la giornata, allontano il senso di fame, il che, se ci pensate bene, è una gran cosa. 
Personalmente li ho comprati in una notissima catena di supermercati che costellano la nostra penisola e si conservano in frigorifero, li potete però reperire con comodità anche su molti siti online o nei negozi specializzati in prodotti naturali e biologici.
Se non li trovate usate quelli essiccati, al naturale però, oppure, sostituiteli con mezza banana o dei fichi freschi quando sarà stagione. Cambierà qualcosa ovviamente nel gusto e nella consistenza ma la mousse sarà buonissima ugualmente. 

E ora veniamo a noi con la ricetta!

Mousse al cioccolato ricotta e datteri

Ingredienti per 4 coppette:

150 g di datteri freschi (io ho utilizzato quelli del tipo Medjoul che sono più grossi e morbidi)
70 ml di latte
400 g di ricotta vaccina (se la ricotta fosse molto asciutta, aumentate leggermente la quantità di latte mentre, se fosse molto morbida, o la mettete a scolare dentro un colino per qualche ora oppure diminuite la quantità di latte di quel tanto che serve per ottenere la consistenza che più vi piace)
200 g di cioccolato fondente al 60% di cacao, potete osare anche con percentuali più alte, dando alla mousse un carattere più deciso ed un colore più marcato.

Per guarnire:
2 kiwi
2 cucchiai di zucchero di canna
1 cucchiaio di cioccolato fondente in granella o tritato

Procedimento

- Nel bicchiere del frullatore mettete i datteri, privati del nocciolo, il latte e frullate fino ad ottenere un composto vellutato. 
- Passatelo attraverso un colino a maglie fitte per renderlo ancora più liscio ed omogeneo, trattenendo parte della buccia dei datteri.
- Aggiungete la ricotta e frullate brevemente, dopodiché trasferite la crema in una ciotola.
- Nel frattempo fate fondere a bagno maria il cioccolato fondente, tritato grossolanamente. Lasciatelo intiepidire qualche minuto ed aggiungetelo alla crema di ricotta e datteri, mescolando con una spatola in modo da amalgamarlo bene.
- Mettete la mousse in una sacca da pasticcere con una bocchetta a vostro piacimento e tenete in frigorifero per un’oretta a rassodare.
- Pelate i kiwi, tagliateli a fettine e metteteli in una padella con un paio di cucchiai di zucchero di canna e un goccino di acqua, lasciate caramellare per alcuni minuti, togliete dal fuoco e tenete da parte.
- Riempite generosamente 4 cocotte con la mousse, guarnite con il kiwi caramellato e una spolverata di granella di cioccolato che, volendo, si trova già pronta nel reparto pasticceria dei supermercati. 


Mousse al cioccolato ricotta e datteri


Alla prossima 
Pippi


14 commenti:

  1. Questa la voglio provare....mia figlia è cioccolato dipendente, la apprezzerà di sicuro! Un abbraccio cara Pippi e complimenti per il libro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simo sono sicura le piacerà :-) grazie!! :-*

      Elimina
  2. la parola che più mi è piaciuta in questo post è 'generosamente'. Riempite generosamente una cocotte.
    Già questa idea mi soddisfa e gratifica in assenza della reale possibilità di mangiarla.
    Per un pò dovrò astenermi, ma vedrai che appena potrò, la preparerò e mi ricorderò dei tuoi consigli.
    Bello pensarti avvolta per un lungo periodo del profumo di cioccolato. E sono sicura che la tua bella casa profuma ancora.
    E continuerò a sognare appena sarai ... in edicola amica mia.
    Un abbraccio
    Annina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Annina mia, son per le dosi generose come ben sai, a tavola bisogna volersi bene ;-)

      bacini bacini

      Elimina
  3. Ci credo bene che questa mousse fa felici, io sono felice già solo a guardarla immaginati se dovessi pure assaggiarla :-) Mi piace l'uso dei datteri come sostituto dello zucchero e sto trovando tante ricette con questa sostituzione, un bacione tesoro!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ely cara anche per me è stata una piacevole scoperta ;-)

      un abbraccio forte a te!

      Elimina
  4. Ho un po' di datteri da utilizzare e leggendo questa ricetta ho pensato: perché no?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bhe non ti resta che provare rimarrai sorpresa credimi :-)

      Elimina
  5. originalissima questa mousse! sarei davvero molto curiosa di provarla, l'idea di usare i datteri come dolcificante è geniale e anche i kiwi con la loro freschezza e il colore contrastante ci stanno benissimo! complimenti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tizi da quando ho scoperto i datteri al naturale li uso spesso e danno un gusto morbido e vellutato ai dolci 😊

      Elimina
    2. Ciao Tizi da quando ho scoperto i datteri al naturale li uso spesso e danno un gusto morbido e vellutato ai dolci 😊

      Elimina
  6. devo assolutamente provare questa mousse, grazie per la ricetta 😊😀

    RispondiElimina
  7. Fammi sapere se ti è piaciuta e se hai apportato qualche bella variante 😉

    RispondiElimina
  8. Fammi sapere se ti è piaciuta e se hai apportato qualche bella variante 😉

    RispondiElimina