mercoledì 4 maggio 2016

Braciole d'agnello al miele e succo di mela - Lamb chops with honey and apple juice


braciole d'agnello al miele e succo di mela

Finalmente riesco a pubblicare questa ricetta, promessa e anticipata diverse volte, ma che, per svariati motivi, sembrava destinata a rimanere nel cassetto.
A volte capita che un unico, piccolo cortocircuito possa, da solo, svuotarti di tutto, anche delle poche parole che avevi da dire.
C'è chi riesce ancora, dopo anni, a lasciarmi di stucco. Tutto qui.
Per fortuna ho mille risorse e quel poco di buonsenso che mi aiuta a superare momenti come questo e chi, molto angelicamente, mi ricorda che il fiume scorre, basta saper aspettare.    

***

Succo di mela e miele sono il segreto di questa ricetta che vi consiglio di provare il prima possibile, visto che è semplicissima e molto veloce da fare. Le braciole si crogiolano in questa salsetta dolce e gradevolmente acidula e si impregnano del profumo aromatico della menta. L'unica accortezza che vi raccomando è quella di utilizzare un vero succo di mela, meglio se estratto direttamente dalle mele, oppure, acquistandone uno senza zuccheri aggiunti, di quelli, per intenderci, che si trovano nel reparto del fresco nei supermercati.


cutlet of lamb with vegetables

Torna preponderante la presenza di Donna Hay nella mia cucina con una ricetta che ho leggermente modificato per renderla più consone ai miei gusti. La ricetta originale la trovate invece nel suo bellissimo libro, Stagioni, a pag. 71.

Ingredienti:
8 costolette di agnello
100 ml di succo di mela (senza zuccheri aggiunti)
2 cucchiai di miele al peperoncino
1 manciata di foglie di menta tritata finemente
semi di sesamo
sale e pepe
Per il contorno:
400 g di asparagi
300 g di taccole
4 o 5 di ravanelli
olio extravergine d'oliva
sale e pepe 
foglie di menta


coutlet of lamb

Procedimento:
Lavate gli asparagi, eliminate la parte legnosa del gambo e pelateli con un pela patate. Lessateli per 10 minuti in acqua bollente salata, scolateli e tenete da parte al caldo. Lavate le taccole, eliminate le estremità, lessatele per 7/8 minuti in acqua bollente salata, scolate e tagliateli a listarelle sottili nel senso della lunghezza. Lavate i ravanelli e affettateli sottilmente.
Spennellate con l'olio le braciole di agnello, salate e pepate, scaldate una padella con un filo d'olio, mettetevi le braciole cosparse con dei semi di sesamo e aggiungete qualche foglia di menta. Cuocete per tre minuti per lato cospargendole con 1 cucchiaio di miele. Quando saranno ben dorate togliete dalla padella e tenete da parte al caldo.
Aggiungete il succo di mela nella padella per deglassare il fondo di cottura,  mettete anche un altro cucchiaio di miele, un pizzico si sale e una macinata di pepe, cuocete per circa 4 o 5 minuti per far ridurre la salsa. Un minuto prima della fine cottura aggiungete anche le foglie di menta tritate, insaporite bene e poi spegnete.
Servite le bracioline con le verdure e nappate il tutto con la salsa alla mela, miele e menta.

cutlet of lamb with vegetables


Alla prossima ricetta
Pippi


Nessun commento:

Posta un commento