martedì 1 marzo 2016

Tortelli di ricotta e spinaci - Stuffed tortelli with ricotta cheese and spinach


tortelli di ricotta e spinaci

A casa mia, senza che, per altro, nessuno le abbia mai veramente imposte, vigono delle regole ferree sui menù delle feste comandate.
Non si sfugge da questo schema. 
Nonostante ogni anno, di questi tempi, nelle telefonate mattutine con mia madre, ci confessiamo timidamente il desiderio di provare questa o quella ricetta nuova, immancabilmente, quando solo pochi giorni ci dividono dalla Pasqua, come brave soldatine, torniamo sui nostri passi e prepariamo centinaia e centinaia di tortelli di ricotta e spinaci che poi congeliamo in attesa del pranzo pasquale.
Lasciando, talvolta a malincuore, gli esperimenti culinari ad altri, ci consoliamo nella consapevolezza di un pranzo di Pasqua che non lascerà, certo, spazio alle sorprese, è vero, ma in compenso regalerà ai nostri 'variegati' commensali, dal più piccolo al più grande, un sorriso di compiacimento che dice chiaramente "nonna, grazie!". 

E che tortelli siano.
Qui, un'anteprima per voi, nel caso vogliate provarli e unirvi a noi nei festeggiamenti pasquali, tradotta direttamente dalle dosi ad occhio di mia madre!

tortelli di ricotta e spinaci

Ingredienti per circa 300 tortelli
Per la pasta:
700 g di farina 00
7 uova
un filo d'olio
sale
Per il ripieno:
500 g di spinaci freschi (250 g cotti e strizzati)
450 g di ricotta
150 g di parmigiano reggiano, grattugiato
1 uovo
noce moscata
sale e pepe
Per il condimento:
100/150 g di burro
salvia
parmigiano reggiano grattugiato q.b

Procedimento.

Preparate la pasta: in un piano di lavoro mettete la farina a fontana, al centro realizzate un piccolo cratere in cui metterete le uova leggermente sbattute con un pizzico di sale e un filo d'olio. Con una forchetta iniziate a mescolare gradatamente la farina con le uova, poi impastate con le mani fino ad avere un impasto uniforme ed elastico. Formate un panetto, avvolgetelo in pellicola alimentare e lasciatelo riposare a temperatura ambiente per almeno una mezz'oretta. 
Nel frattempo preparate il ripieno.
Lavate gli spinaci, trasferiteli in una capace casseruola e cuoceteli con una presa di sale. Appena si saranno ammorbiditi, scolateli, fateli raffreddare sotto acqua fredda corrente, strizzateli bene e tritateli finemente. 
In una ciotola amalgamate la ricotta con gli spinaci, l'uovo, aggiungete il formaggio, regolate di sale e pepe e profumate con noce moscata grattugiata.


tortelli di ricotta e spinaci

Stendete la pasta con l'aiuto di una sfogliatrice o, se siete coraggiosi, con il mattarello, mettete su ogni striscia di pasta dei mucchietti di ripieno grandi come delle nocciole e ben distanziati tra loro di almeno due centimetri, ripiegate la pasta, eliminando l'aria intorno al ripieno, e con una rotella ricavate dei quadrati.
Preparate il condimento lasciando fondere il burro in una piccola casseruola con alcune foglie di salvia, lavate e asciugate. 
Lessate i tortelli in abbondante acqua bollente salata, cuoceranno in pochissimi minuti, scolateli bene poi conditeli a strati su un piatto da portata piuttosto largo, in modo che rimangano belli stesi, alternando tortelli, burro e parmigiano.
Serviteli subito!

tortelli di ricotta e spinaci

Ingredients for about 300 tortelli.
Dough:
700 g of flour
7 eggs
1 tablespoon of extravergin olive oil
salt

Filling:
500 g of fresh spinach, or 250 g of boiled and squeezed spinach
450 g of ricotta cheese
150 g of parmesan cheese, grated
1 egg
grated nutmeg
salt and pepper

Seasoning:
100 g of butter, melted
sage leaves
parmesan cheese, grated

Directions:

Dough.
Dump the flour in a pile on a work surface, make a dip, wide well in the center and pour in the eggs, lightly beaten, a pinch of salt and the olive oil. Begin mixing the eggs with a fork, than, start to mix in the flour from the sides, until the dough starts to move as a unit and is too stiff to mix with a fork. Now you can mix by hands, incorporating more flour, to stiffen the dough. Knead the dough on the lightly floured surface, untill it's a smooth, homogeneous ball, wrap it in a plastic and let to rest for at least 30 minutes at room temperature.
Rolling the dough, be careful to work with just a small piece of it at a time, keeping the rest under plastic or a kitchen towel. Use a pasta machine to prepare the thiny strips of dough, lay them out on a floured surface, place the filling lump on it with a teaspoon, leaving about 2 cm from each other.
Fold the strip of dough, pressing from the folded point outward to remove excess air, gently pat the dough down around each lump of filling to create a seal.
Now use the ravioli cutter to slice ravioli into even squares,

Filling:
Wash the spinach, boil them with a pinch of salt in a large saucepan, than drain and rinse them under cold water, squeeze and finely chop them. Put the spinach on a bowl, add the egg, the ricotta cheese and the grated parmesan, flavour with salt, pepper and grated nutmeg.

Sauce:
in a small saucepan, melt the butter with some sage leaves, washed and dumped. Toss the ravioli in a pot with boiling salt water, cook for about 3 minutes, than drain. Season the ravioli in a large serving plate, alternating, ravioli, melted butter and parmesan.
Serve immediately.


tortelli di ricotta e spinaci

Alla prossima ricetta
Pippi

2 commenti:

  1. Certe tradizioni non si toccano ;) grazie per aver riportato le dosi di una ricetta tramandata a voce - o meglio a occhio - nelle tua famiglia! La terró presente se mi butteró nell'avventura pasta ripiena che voglio sperimentare da un sacco di tempo :) i tuoi tortelli sono venuti splendidi, complimenti!

    RispondiElimina
  2. La semplicità che appaga. Buonissimi, come pochi :)

    RispondiElimina