sabato 5 luglio 2014

‘Galette’ alle susine

 

Gallette alle susine-4353-005

(leggi e ascolta con me)

E’ tempo di ormeggiare sua una riva sicura per riflettere, un solo istante.

MontepulciAmo-4664-2

E’ tempo di riprendere per mano le amiche, di asciugare qualche lacrima, di lasciare andare la solitudine, insieme, davanti ad un mare increspato. E’ tempo di aprire un libro che profumi di vita, di ascoltare una musica che ti regali il ‘tempo’ giusto per proseguire il tuo cammino.

E’ il tempo di smuovere la terra grassa e fertile e piantare piccole piantine di quello che sarà, di far nascere sorrisi puliti, e far vibrare i desideri come bandierine colorate appese ad un cielo infinito…

MontepulciAmo-4552

E’ il tempo di fermarsi, raccogliere un fiore sul ciglio della strada e correre a casa il più velocemente possibile per dissetarlo e lasciare che illumini un angolo di te.

confettura di susine-5748

E’ il tempo di raccogliere frutti sodi e succosi, ancora tiepidi quando li tocchi perchè pieni di sole.

Ed è arrivato il momento di ringraziare Giuliana ed Enzo, i miei vicini di casa che, facendola passare dalla ‘rete’ (ma questa volta vera e propria) che divide i nostri giardini, mi hanno regalato una cassetta colma di susine appena colte.

Gallette alle susine-4334

Non potevo che lasciarle cadere dentro un guscio croccante di pasta brisé.

Gallette alle susine-4413-2

Ricetta presa direttamente dalla brava Martha Stewart qui.

Ingredienti

per la pasta brisé:

280 gr farina

230 gr burro freddo

1 cucchiaio zucchero

1 cucchiaino di sale

1/2 bicchiere di acqua fredda

Per la farcitura

12 susine

50 gr di mandorle

3 cucchiai di zucchero

2 cucchiai di farina

per la finitura

2 cucchiai di zucchero di canna

2 cucchiai di panna fresca

Gallette alle susine-4338-2

Nella ciotola del robot mescolate la farina, un cucchiaino di sale e un cucchiaio di zucchero. Aggiungete il burro freddo a pezzetti e azionare in modo da ottenere un composto sbriciolato, continuate ad impastare unendo l’acqua poca alla volta fino ad ottenere un composto compatto ed uniforme. Formatene una palla, avvolgetela in pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per un’ora.

In un macinino tritate finemente le mandorle con tre cucchiai di zucchero e due cucchiai di farina.

Lavate le susine, tagliatele a metà ed eliminate il nocciolo.

Stendete la pasta in una sfoglia non troppo sottile, sistematela su una placca da forno rivestita con carta da forno, distribuite sul fondo il trito di mandorle e farina lasciando un bordo libero di circa 5 cm, completate con la frutta, rigirate i bordi verso l’interno, spennellate il bordo con la panna fresca e spolverate con  lo zucchero rimasto.

Infornate a 180° e cuocete per circa 30 minuti.

Gallette alle susine-4343

Gallette alle susine-4360-2

 

Gallette alle susine-4386-2

Buona giornata a tutti voi !

 

con amore

Pippi

Cuore rosso

34 commenti:

  1. tesoro.. che dire.. che anche oggi per l'ennesima volta, mi hai incantata con l'atmosfera ed i profumi delle tue immagini.. <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vaty :-* oggi è una giornata iniziata con un'arietta fresca e confortante che mi ha 'rinfrescato' le idee ;-)
      un bacetto

      Elimina
  2. che emozione Laura...la musica, le tue parole e i colori dei tuoi scatti! poesia poesia e ancora poesia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvia grazie!! la musica mi fa sempre da accompagnamento e spesso capita che è attraverso di lei che escono le parole e i colori :-*

      Elimina
  3. dici bene,è tempo di........,bellissime le tue parole per ognuno sarà tempo di.. fare qualcosa o non fare,muoversi o fermarsi, mi hai portato alla riflessione interrotta da una visione golosa,croccante e dolce,complimenti per tutto,buon sabato sera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola si ogni tanto prendersi del tempo per capire tante cose lasciate in sospeso è assolutamente necessario buon we a te :-*

      Elimina
  4. Le ricette sono fantastiche, ma le foto mi fanno letteralmente impazzire!!!
    Cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cinzia !! ;-) grazie sei un tesoro!!

      Elimina
  5. trattengo il fiato quando guardo le tue foto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ;-) sei un tesoro...grazie Giovanna...

      Elimina
  6. E' sempre un enorme piacere passare qui, a farti visita...il tuo spazio è confortante, invita alla riflessione, quella tranquilla però, che ti porta ad apprezzare le cose semplici e belle della vita...La tua galletta è meravigliosa e le foto sono stupende!! Quante cose ho da imparare...Un grande bacio, Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mary cara grazie per essere tornata qui da me, abbiamo tutti sempre tante cose da imparare è il bello della vita se ci pensi :-)
      un bacioneeee

      Elimina
    2. Mary cara grazie per essere tornata qui da me, abbiamo tutti sempre tante cose da imparare è il bello della vita se ci pensi :-)
      un bacioneeee

      Elimina
  7. Che buona la galette, io l'ho fatta di pesche e devo dire che un dolce che apprezzo perchè nella sua semplicità mi lascia sempre soddisfatta ma senza sensi di colpa! ;) quest'anno proverò anche con le susine senz'altro.
    Un bacione cara Pippi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione è un dolcino che stupisce per la bontà e la semplicità :-) credo riesca bene con qualsiasi tipo di frutta vero? un bacetto!!

      Elimina
  8. che meraviglia passare di qua, tesoro....
    bacioni e buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Simo !! uuu si si una bellissima domenica oggi addirittura un piccolo concerto di ottoni nel bosco qui sui nostri monti, molto suggestivo direi!! :-)

      Elimina
  9. ...è tempo di sedersi e di leggere le parole di Laura; di godere delle immagini suggestive che sa sempre regalare, e allietare il palato con i sapori genuini e dolci di questa fantastica torta! :-)

    RispondiElimina
  10. Prima o poi pubblicherò anche io la mia galette con le susine, ma la tua è incantevole... e mi piace che ci arrivi piano, cullandoci prima con le parole e le immagini, creando la giusta atmosfera... la fame di emozione si esprime anche così... fame di cose belle, di momenti tutti da vivere e di dolci fatti con tanta cura... come le tue foto, che adoro e lo sai!
    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Francesca era un pò che avevo questa ricetta in serbo per il blog ma non trovavo le parole...la musica...poi è bastato parlare con una amica lontana, confidarsi piccole cose ed è partito tutto ...all'improvviso sapevo quello che volevo dire. Credo capiti così anche a te :-)

      Elimina
  11. E' il tempo di fermarsi per gustare una fetta della tua gallette con susine raccolte con amore da persone che sanno donare. Laura mi piace troppo soffermarmi a guardare la tua grande bellezza.
    Buona settimana
    Enrica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Enrica e io ti aspetto sempre con grande piacere :-)

      Elimina
    2. Enrica ed io ti aspetto sempre con grande piacere :-)

      Elimina
  12. Pippi, che bel buongiorno, é da tempo che non passavo e con piacere ho letto insieme alla mia tazza di caffe. Bellissime parole che accarezzano, e queste susine che sono il risultato di una bella persona che sei.

    Foto stupende, come sempre :)

    un'abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello riaverti qui Patrizia!! mi piace l'idea di fare colazione insieme a dispetto della distanza :-)
      un grande abbracciooooo

      Elimina
  13. Mi piace pensare che queste parole sono per me. E che questa meraviglia l'hai preparata per mangiarla insieme, parlando alla penombra della tua veranda, con Enzo che rispetta le nostre chiacchiere di donne e Leopoldino che geloso scodinzola e viene tra noi facendo gli scherzi.
    Una volta, sulla strada per Firenze, dicesti che gli stati d'animo traspaiono dalle foto che ciascuna di noi fa. Perchè si sceglie un'ombra, un'inclinazione, un colore, a seconda di quello che abbiamo nel cuore.
    Ma tu, quanto amore avevi dentro quando hai fatto queste foto?
    Si legge la serenità di un pomeriggio e la gratitudine per quello che hai. E fai bene. Perchè hai davvero un mondo di amore anche intorno a te.
    Grazie per il dolce...delle parole.
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Annina mia sei sempre nei miei pensieri... quella telefonata, quei pochi momenti in cui possiamo stare insieme anche se attraverso una cornetta :-) mancano poche settimane e poi staremo davvero nella penombra della veranda qui da me... ti aspetto.. :-*

      Elimina
  14. Delicatezza e dolcezza... un dolce pensiero che mi accarezza l'anima... grazie per regalarci tanta bellezza!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Michela... :-) grazie a te per essere sempre presente :-*

      Elimina
  15. Da me queste susine sono chiamate anche gocce d'oro.. un perchè ci sarà :) questa crostata porta con sé tutti i colori dell'estate, tante sfumature di colori caldi e avvolgenti.. che meraviglia..
    Laura sai davvero incantare le persone con le parole e con le tue foto, ti ammiro molto e lo sai ;)
    Un bacio e buona giornata
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvia bella... grazie tesoro e tu non immagini neanche quanto io ammiri te e il tuo modo così fresco di vedere il mondo. Continua così sempre ok? :-) un bacione

      Elimina
  16. ogni volta che leggo e guardo e ascolto un tuo post mi sembra di volare :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Viviana.... :-* quanti abbracci vorrei darti... ;-)

      Elimina