lunedì 16 settembre 2013

Gamberoni al miele e rosmarino–Prawns with honey and rosemary

(English version below)

Tempo fa la mia valigia era solo piena di sogni, inseguivo qualcosa che in realtà mi stava sfuggendo. Ora, insieme al mio phon e alle mie pantofole blu, cominciano ad entrarci delle piccole certezze.

Ho smesso di correre senza meta.

Cammino, sapendo bene dove andare.

E cammino senza dimenticare mai di lasciare vibrare quelle emozioni che provo mentre guardo attraverso il mirino della mia macchina fotografica…

perchè il mondo, da lì, ha tutto un altro aspetto…

Questo è solo l’inizio.

Stella

Oggi vi propongo una ricetta perfetta per la nuova stagione che è già alle porte: il sapore di mare dei gamberoni esaltato dal gusto pungente del rosmarino  e dall’aromaticità di un morbido miele  di castagno.

Accomodatevi. Ciak si gira!

Ingredienti:

8 gamberoni

1/2 bicchierino di cognac

1cucchiaio di miele di castagno

4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

1 peperoncino piccante

1 spicchio d’aglio

un rametto di rosmarino

sale e pepe

Lavate bene i gamberoni, eliminate il carapace lasciando la codina e la testa ed eliminate il filo nero praticando un taglio lungo il dorso  e sfilandolo. Tamponateli con carta da cucina.

In una padella fate scaldare leggermente l’olio con il peperoncino, e l’aglio, poi aggiungete i gamberoni e il rosmarino.

Fate rosolare i gamberoni un paio di minuti per parte, sfumate con il cognac e fiammeggiate (oppure lasciate evaporare ).

Regolate di sale e pepe e unite a questo punto il cucchiaio abbondante di miele.

Lasciate cuocere pochi minuti e serviteli nappandoli con la salsa al miele densa e profumata.

Ingredients:

8 prawns

1/2 small glass of cognac

1 spoonful of chestnut honey

4 tablespoons of extra virgin olive oil

1 hot pepper

1 clove of garlic

a sprig of rosemary

salt and pepper

Wash the prawns, remove the shell, leaving the tail and the head and remove the black wire practicing a cut along the back and pulling it out. Dry them with kitchen paper.

In a pan on medium heat put 4 tablespoon of extra olive oil, the red pepper, the clove of garlic, then add the prawns and the sprig of rosemary.

Make to brown the prawns a couple of minutes on each side, pour the brandy and flambé (or let it evaporate).

Season with salt and pepper and add the spoonful of honey.

Let them cook a few minutes and serve with the fragrant honey sauce.

 

with love

Pippi

Cuore rosso

34 commenti:

  1. Meravigliosa ricetta accompagnata da magnifiche foto... Prima o poi riuscirò a farlo un corso da te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Simona!! allora ti aspetto! ;-)

      Elimina
  2. Questa consapevolezza acquisita è davvero un bel traguardo..non vedo l'ora di trovare anch'io la mia strada e riuscire a mettermi l'animo in pace sapendo che quello che desidero forse un giorno potrà avverarsi..
    Buonissimo questo piatto di pesce, un abbinamento davvero azzeccato!
    Buona serata
    la zia Consu

    RispondiElimina
  3. Che quella valigia sia sempre piena ora.. di tutto ciò che hai sognato, realizzato e sperato. Lo meriti tesoro. Tu e il tuo cuore che dona sempre parole immense. <3 Questi gamberoni sono un sogno, lo sai?? Io il miele lo adoro, come adoro anche i gamberi! Complimenti! un abbraccio e dolce serata! <3

    RispondiElimina
  4. Cara Laura,
    mi ha fatto molto piacere conoscerti e custodisco gelosamente tutti i preziosissimi i consigli che mi hai dispensato. Oggi ho guardato nell'obbiettivo della mia macchina con occhi nuovi... con più attenzione... sentendo nella testa le tue parole e quelle di Martina. Adesso osservo le tue foto -emozionanti- e ti rivedo all'opera!
    Ancora grazie... e mi prenoto già per il prossimo corso!:-)
    Un abbraccio MARI (Michela)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mari (Michela) sono felice che tu ti sia divertita ma soprattutto che ti sia stato utile per andare avanti e migliorare :-)

      grazie infinite della tua amicizia e della tua stima ci rivedremo in primavera è una promessa!

      Elimina
  5. spero anch'io di smettere presto di correre senza meta e cominciare a camminare. Sei un esempio, ti stimo tantissimo. Grazie!
    Splendide foto come sempre... ma quella dei cavalli e della semina mi colpiscono al cuore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benedetta tu lo stai già facendo credimi!! :-) vai avanti così perchè sei giovane e brava e hai tutto davanti a te :-)

      grazie!!

      Elimina
  6. Pippi ma quando mi inviti? mi sono stancata di caffè e tisane pretendo roba seria stavolta...:D sono felice che quella direzione oggi sia più chiara e spero sarà piena di soddisfazioni...te lo meriti proprio. Ciao cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Annarita hai ragione ma qui le cose si srotolano che è un piacere heheh

      ;-)

      Elimina
  7. Non riuscirò mai a fare foto belle almeno la metà delle tue!! Mi lasci sempre senza fiato!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non devi dire mai così. Io ho imparato... lo puoi fare anche tu ;-)

      sei un tesoro comunque per tutti i complimenti che mi faiiiiiiiiiiii

      Elimina
  8. Quella con le "Tre Zucche Pelate" la mia preferita!!!

    RispondiElimina
  9. Mi viene da dirti..avanti a tutta dritta....alza le vele, leva l'ancora, sciogli gli ormeggi e lasciati portare dal vento..Un bacio, Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ale dimmelo che mi serve... ;-) grazie!

      Elimina
  10. Deve essere stato bellissimo scoprire la propria strada e iniziare a percorrerla, con tranquillità e fermezza. continua così Laura!
    Questa ricetta è nelle mie corde, veloce e gustosa devo segnarmela assolutamente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marina è bello ma nello stesso tempo a volte fa anche un pò paura :-) ma sento che devo continuare per questa strada ;-)

      Elimina
  11. Che meraviglia le tue immagini, così belle che mandano tutto il resto in secondo piano. Bravissima!
    Alice

    RispondiElimina
  12. Adoro il profumo del mare avvolto dalla dolcezza dei fiori...
    Isabel

    RispondiElimina
  13. SIMPLY Appetizing !!!
    Delicious choice of ingredients and a taste sensation!!!

    joe

    RispondiElimina
  14. Se avessi la possibilitá di trovare gamberoni qui in Germania freschi... la farei subito!
    Complimentoni per le foto la prima é spettacolare! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ada capisco che lì può essere problema ;)

      grazie di cuore Ada!!

      Elimina
  15. Pippi cara, tu hai il dono di emozionare con le immagini, con le parole e con le tue meravigliose ricette :*
    grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vivi... sei un tesoro e mi ha fatto piacere sentire la tua voce e sentirti felice! :-*
      ci vediamo prestissimoooooo

      Elimina
  16. Che emozione leggere le tue parole!!! Che emozione vedere i tuoi scatti!!! Sono felice che quella valigia si sia riempita di certezze, perché nessuno più di te si merita tanta soddisfazioni. Sei magica , Laura! Un forte abbraccio!!! Nel frattempo io continuo a sognare di poter realizzare il sogno di fotografare bambini. Chissa'... Kiss KIss. A preste dolcissima donna!!! Paola.

    RispondiElimina
  17. Sicuramente saranno deliziosi!
    Mi devo ricordare di non leggere il tuo blog all'ora di pranzo, mi fai venire troppa fame!

    http://restaau.it/Browse/miglior-ristoranti-italiani-a-roma.html
    ristoranti italiani

    RispondiElimina
  18. Posso svenire? Umamma...mi trattengo, direi cose troppo sconce. Tu sei un diavolo!
    Ti bacio forte, Pat

    RispondiElimina
  19. Da qualche parte lessi tempo fa che col passare degli anni la valigia che ci accompagna dovrebbe svuotarsi...per lasciarci dentro solo le cose davvero importanti. è quello che sto cercando di fare anche io, scegliendo tra i tanti sogni quelli che davvero mi rispecchiano. Sono contenta che tu abbia riconosciuto i tuoi e li stia seguendo.È una ricchezza che nessuno può portarti via. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  20. tesoro mio bello, i miei occhi sbrilluccicano quando vedo le tue foto..... mi manchi lo sai?
    Un abbraccio
    V.

    RispondiElimina
  21. É sempre bello leggere, guardare e gustare i tuoi post.
    Hai la capacitá di trasmettere calma, il mondo che tu vedi attraverso la macchina fotografica é magico. Grazie perché lo condividi.
    Ciao.

    RispondiElimina
  22. Carissima Laura, arrivo oggi nel tuo blog per la prima volta ci credi? Il motivo...ero convinta che tu fossi una fotografa ma non avevo prioprio capito che avevi un bellissimo blog come questo!!! Ovviamenete mi stò perdendo nei tuoi scatti magistrali e stò ammirando le tue ricette, prometto di recuperare il tempo perso, piano piano mi godo tutti ituoi post. A prestissimo Emanuela.

    RispondiElimina