venerdì 15 giugno 2012

Cena in Bianco di Torino: Insalata di polpo arance e menta

Oggi il mondo dei foodblogger si tinge di bianco!!!!

Siamo al fatidico giorno  per il foodblogger/flashmob! Sulle orme della Cena In Bianco di Torino, Maricler di Thechefisonthetable e Antonella di The Kitchen of fashion, hanno lanciato questa divertente iniziativa per noi blogger del food…. come non accettare immediatamente?

Chi però desidera partecipare all’evento di Torino può mandare una mail a cenainbiancoditorino@gmail.com  e prenotarsi un posto in prima fila !

Rosa rossa

Metti una sera di giugno, una di quelle tiepide e profumate sere di giugno.

Metti due ragazzine magre magre come due acciughe, compagne nella squadra di ginnastica ritmica della scuola, metti che si perdano di vista per qualche anno e si ritrovino con qualche curva in più ma come se non fosse passato nemmeno un secondo. Metti che una delle due è da sempre è appassionata di moda, cucina e vino e che ha aperto una piccola ma deliziosa Cyberia che si chiama ‘Dieci‘ nel cuore della città, metti che l’altra, non so ancora come, è diventata una foodblogger e per giunta fotografa, che fin da ragazzina ha amato e quasi invidiato i vestiti dell’altra, che non può star lontana dal cibo e che ultimamente si sta avvicinando al mondo del vino. 

A tutto questo aggiungici un giovane uomo pieno di passione per la terra, la sua bellissima terra nel Friuli, che adora mangiare bene ed ha una vera passione per il vino e che per questo motivo ha deciso quattro anni fa di dedicarsi alla sua azienda vinicola biologica: Villa Job.

Metti che doveva essere un semplice caffé nel locale di Renata e che invece si è trasformato in una serata speciale, fatta di piccoli e deliziosi spuntini, assaggi di vini preziosi, racconti, aneddoti, risate… due amiche da sempre e un giovane uomo con tante cose in comune. 

(In tutto questo c’è pure lo zampino di Carlo Vischi)

Da quella serata indimenticabile…a cui ne è seguita un’altra, questa volta allargata ad amici, amiche e mariti vari, è nata l’idea di questa ricetta che mi ha ‘regalato’ Renata splendidamente abbinata al vino di Alessandro Job.

Ingredienti:

800 gr polpo fresco pulito

2 arance

insalatina valeriana

100 gr di noci sgusciate

100 gr di olive taggiasche

due rametti di menta

olio extravergine

pepe bianco

sale integrale di Cervia

Procedimento:

Fate lessare il polpo in acqua bollente lasciandolo raffreddare nella sua acqua oppure, come ho fatto io, cuocetelo in pentola a pressione con due spicchi d’aglio, un bicchiere di vino bianco e mezzo bicchiere d’acqua per 15 minuti. Eliminate le ventose e tagliatelo a pezzetti.

Preparatre un’emulsione con il succo di un’arancia, un pizzico di sale, il pepe bianco e olio extravergine …

aggiungete le foglie di menta tritate grossolanamente…

Utilizzate questa emulsione per marinare il polpo per qualche ora. Pelate a vivo l’altra arancia e dividetela a spicchi che poi utilizzerete per decorare il piatto.

Nel piatto fate una base di valeriana su cui adagerete l’insalata di polpo…

distribuendo sopra alcuni gherigli di noci e le olive taggiasche.

Accompagnamento perfetto a questo piatto è il Pinot Grigio Villa Job da uve da agricoltura biologica, profumato di fiori di campo con un gusto avvolgente che dona una giusta freschezza.

Vi aspetto????

A presto

la vostra Pippi

Rosa rossa

p.s. per chi volesse andare a trovare Renata nella sua bella Cyberia ‘Dieci’ si può recare a Massa in piazza del Mercato o telefonare al 339/1794813 o visitare il suo sito www.diecicyberia.it.

10 commenti:

  1. Io di fronte ai tuoi post sogno...sono di un elegante da brividi. Bravissima davvero, Pippi. Ma davvero. baci
    simo

    RispondiElimina
  2. :-* che posso dire...se non grazie per queste tue parole.... grazie a te che passi e virtualmente ti siedi per qualche minuto qui con me....a presto!!!

    RispondiElimina
  3. mamma mia Lauretta se mi fai sognare...
    ma lo sai che mi commuovo sempre quando guardo le tue foto?
    Hanno una luce e una"amore dentro" che mi emoziona ogni volta!
    La tua insalata è deliziosa, adoro sia le taggiasche che l'arancia in abbinamento: perfette!
    Sei magica! E se ti dicessi che io sono di Torino, ma la cena me la perdo??? Che rabbia!
    Sarò in vacanza..
    Un bacio e buon fine settimana amica mia!

    RispondiElimina
  4. che meraviglia questa insalata, da leccarsi i baffi, buon w.e.

    RispondiElimina
  5. Ciao Pippi ho scoperto il tuo blog tramite Ornella di gialla tra i fornelli..il tuo post fa sognare con quella bella tavola vestita di bianco..è un bel evento chissà se si farà a Pescara. Il tuo piatto è molto gustoso..complimenti! Buona giornata!

    RispondiElimina
  6. Ciao Pippi come stai? diciamo che sulle foto non ho più parole!!! ma anche questo abbinamento mica male da provare. Bacioni da tuo amico avvochef Francesco

    RispondiElimina
  7. Come al solito con le parole, i colori e le foto riesci ad emozionare! Un bacio e un forte abbraccio! Ciao Paola.

    RispondiElimina
  8. Il piatto, la foglia di magnolia a terra, il cappello di paglia, l'ortensia sul tavolo...che dire Laura, sei davvero unica!

    RispondiElimina
  9. Queste fotografie sono bellisime, ei bravissima! Come foccio ad imparare?!? Ti abbraccio e grazie per i tuoi bei post

    RispondiElimina
  10. Anastasia se sei in vacanza meglio dai!! Hai preso il traghetto ....?? tutto bene?? ho voglia di vederti ancora, tornerai a Milano dal sig. 'Uischi' ;-)
    anche se da fuori non si vede...sono romantica dentro ecco perchè le foto... :-D
    un bacioneeeee

    Elena grazie!! buon inizio settimana!!

    Paola77 benvenuta nella mia casetta!! :-) è davvero un evento molto intrigante per ora mi sono accontentata di ritagliarmene un pezzetto nel mio giardino ma chi ha la possibilità di andare a Torino credo vivrà un'esperienza unica!! :-) a presto un bacio!!

    Avvchef Francesco!!! ciaoooooo :-D un abbinamento perfetto credimi!! a presto!!

    Paola grazie tesoro.... :-*

    Lisa.... :-* :-* :-*

    RispondiElimina