giovedì 10 maggio 2012

Torta soffice alle more

E’ lei. Sì, morbida. Lo è sempre stata. Soffice e delicata.

Mia madre è così. Appena ti vede vorrebbe tu mangiassi qualcosa… a volte è difficile dirle…mamma, non ho fame… perché  lei non contempla questa possibilità.

Da lei ogni cosa appare più buona, anche il pezzettino di stracchino su una fetta di pane ha un sapore speciale. Difficile resistere alle sue crepes alla nutella per merenda…….Perché da lei si fa ancora merenda alle cinque……

Ricama. Quanto ricama!

Adora le perline e le paiellettes, ama i colori, lo smalto perlato, il filo di rossetto...  è una mamma piena di luce.

I suoi occhi sono di un particolare verde smeraldo che non è capitato a nessuno di noi figli.

Ride sempre, anche quando stavamo aspettando il ‘lavoro’ dell’odontotecnico…..non riesce a farne a  meno…ma era bella anche con quel sorriso incompleto.

E’ legata al passato ma ama il presente e il futuro. Fa progetti. Cambia la disposizione degli arredi di casa e dei piatti in cucina.

Ama l’Ikea.

E’ ingegnosa e anche tecnologica in cucina. Legge tutto anche i manuali d’istruzione, gli scontrini del supermercato e credo sia l’unica al mondo ad essere felice quando trova la pubblicità nella sua cassetta postale.  E’ una appassionata di parole crociate. Ma la cosa più divertente è leggere gli schemi che ha già riempito… Sorriso

Tengo le sue liste della spesa e i bigliettini d’auguri che ci scrive…sono uno spasso….

Non è scontata, mai…con lei non puoi annoiarti..se le dici…”mamma andiamo in capo al mondo?” …lei sorride e ha già la borsa, con un ricambio, in mano. Tutti l’amano. E’ impossibile non farlo.

Prepara dolci dalle fonti più impensabili e li testa per me…rivisitati ovviamente ed è una meravigliosa pasticciona!

Io l’amo. E lei ama me.

Basta per rendere speciale qualunque vita.

Rosa rossa

Ecco questa torta le somiglia.

Ingredienti per stampo da 24 cm:

250 gr more

300 gr ricotta vaccina

3 uova

3 cucchiai di panna fresca

230 gr zucchero

250 gr farina 00

1 bustina di lievito

1 bicchierino di brandy

zucchero a velo

un pizzico di sale

 

Procedimento:

Mettete le more in una ciotolina con 1 cucchiaio di zucchero  e il bicchierino di brandy e lasciatele riposare.

In una ciotola lavorate la ricotta con la panna,  aggiungete i tuorli e un pizzico di sale…

lo zucchero …

la farina setacciata con il lievito..

Montare a neve ferma gli albumi ed incorporarli al composto con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto…

poi aggiungete le more

mescolate con delicatezza e versate in una teglia imburrata

cuocete a 160° per 40’.

Sfornate e servite dopo averla cosparsa di zucchero a velo.

Auguri  a tutte le mamme…e anche a me che sono mamma di Leopoldino!

Alla prossima

la vostra Pippi

Arcobaleno

32 commenti:

  1. è una meraviglia, sofficissima e profumatissima...

    RispondiElimina
  2. Che belle parole :)
    La tua mamma somiglia alla mia , solo che la mia ha smesso di truccarsi.

    La tua torta e' sublime!
    Stravedo per le more!!!

    RispondiElimina
  3. E' una vera e propria delizia!!!

    RispondiElimina
  4. Che bella ricetta e che belle fotografie! Grazie!

    Barbara

    RispondiElimina
  5. Quanto mi rispecchio nella tua mamma Laura (a parte lo smalto perlato e il rossetto....). Sarà perchè abbiamo anche lo stesso nome?
    Sai che l'adoro... così come l'adori tu.
    Ancora mi torna in mente la sua insistenza dolce quando ci voleva far fare merenda per forza a me e a Domenico, che siamo arrivati alle 5, appunto, e poi ha preparato crepes alla nutella in continuazione e ci offriva il latte....
    Amore.... che bello il suo modo di coccolare chi le sta vicino.
    Auguri alla tua mamma, a te che sei mamma di quel birbante e a me che a volte faccio la mamma di tutti.
    Un abbraccio
    Anna

    RispondiElimina
  6. questo post mi ha molto commossa per tanti motivi e perchè leggendolo mi ha ricordato la mia mamma anche lei è così per molti aspetti! Complimenti per la dolcezza di questo post e per la ricetta altrettanto bella :-)

    RispondiElimina
  7. Che parole meravigliose hai usato per descrivere la tua mamma. Complimenti per aver concretizzato le sue qualità in questa magnifica torta.

    RispondiElimina
  8. Dalle tue parole si legge tanto amore nei confronti della tua mamma.....una persona da conoscere... e che dire di questa torta? sono senza parole veramente...fantastica non renderebbe quello che ho in mente...le foto mi lasciano sempre a bocca aperta. ciao

    RispondiElimina
  9. Adoro le more, aspetto agosto per svegliarmi tutte le mattina all'alba e tornare a casa con il cestino pieno di questi piccoli frutti meravigliosi. Qui è tutto meraviglioso e ogni volta che passo rimango incantata davanti alle tue foto.. e questa torta sofficissima dev'essere deliziosa.. :)

    RispondiElimina
  10. Deliziosa descrizione della tua mamma...Deve essere proprio un bel tipo e anche la mia era molto simile...Purtroppo da sei anni non è più con me ma la conservo stretta nel mio cuore! La torta è uno spettacolo di dolcezza e sofficità...proprio come te mia cara!! Un bacio grande!!

    RispondiElimina
  11. Wow che delizia..la segno e al più presto la proverò.

    ciao

    RispondiElimina
  12. Mi sono commossa.Che mamma meravigliosa!!!Proverò la ricetta della torta sembra fantastica !
    Ciao
    Aniko

    RispondiElimina
  13. Bellissima dedica, mi hai commosso.. è una persona splendida tua mamma, meravigliosa come questa torta! Auguri a tutte le mamme!! ^_^

    RispondiElimina
  14. benissimo allora abbiamo capito da chi hai preso...da una mamma speciale.ottima questa torta e una dedica piena dámore!

    RispondiElimina
  15. hai fatto un ritratto meraviglioso della tua mamma!!!! e rispecchia in pieno l'impressione che ho avuto io quando ho avuto il piacere di conoscerla... Grazie alla sua passione per l'ikea!!!!!

    Tantissimi auguri a lei e a tutte le mamme!!!!

    un bacione giulia :*

    RispondiElimina
  16. Mi hai fatto commuovere...la tua mamma mi ricorda tantissimo la mia....come faremmo senza di loro???
    Un bacione

    RispondiElimina
  17. posso averne una fetta? ti va di mettere la ricetta nel mio contest
    http://dolcizie.blogspot.it/2012/04/lalbero-goloso-una-dolce-raccolta.html
    ciao ;)

    RispondiElimina
  18. E lo zucchero? quando si aggiunge? Franca

    RispondiElimina
  19. ecco perchè tu sei così speciale. tutto ha sempre una ragione...che bello, avere una mamma così.ma è bello anche avere una figlia così, e immagino quanto tua madre sia fiera di te. che bel post le hai dedicato, che bella torta!spero un giorno di poter suscitare anche io tanto amore nei miei figli!

    RispondiElimina
  20. dolcissimo il post.. sofficissima e buona la torta direi!

    RispondiElimina
  21. questa torta è dolce,morbida e speciale come te!
    Un abbraccio...

    RispondiElimina
  22. Che meraviglia Laura! E' semplicemente unica come la cuoca! Un abbraccio forte e una carezza a Leopoldino!Ciao Paola!

    RispondiElimina
  23. Il tuo blog è diventato sempre più bello e le foto, luminose e appetitose come i piatti che presenti :)
    La torta è veramente golosa, le more le ho usate anch'io in abbinamento al dolce quando ho preparato i soffioni alla ricotta, dolce tipico abruzzese :)

    RispondiElimina
  24. raffy ciao! si morbida morbida e un pochino umidina dentro .. :-)

    Luby...che mamme simpatiche che abbiamo tutte noi!!:-)

    Memole grazie!! .-)

    Barbara ringrazio io te!!!! :-*

    Anna!! :-* :-*

    Ros ... un bacione e grazie!

    aerre lei è proprio come questa torta...in mezzo a tutto c'è sempre una sorpresa ! :-)

    Nicoletta grazie! ho cercato di rendere con le foto la sofficità e nel contempo la semplicità di questa torta... un bacio!!

    Ileana :-) c'è un posto qui vicino a dove abito io dove i 'rovi' si riempiono di questo meraviglioso frutto e la cosa più bella è , sì raccolierne...ma soprattutto mangiarle mentre le raccogli ...

    Patrizia :-* il cuore ha tantissimo spazio per questo il ricordo dei nostri cari ...non può svanire mai..... ti abbraccio forte!

    Alice :-) poi fammi sapere allora ok? un bacio!!!

    Aniko... se tu la conoscessi...è uno spasso nella sua deliziosa semplicità.... grazie un bacio!!

    Chiaretta sì auguri a tutte le mamme perchè ognuna di loro è uno splendido fiore!!

    Lucy!!! :-D tu sei troppo buonaaaaaaaa!! un bacioneeeeee


    Giulia ti ricordi??!! :-) e la sua passione per le polpette con la confettura di ribes dell'Ikea!!! :-) grazie tesoro un augurio anche alla tua mamma!!!!

    Olga ...hai ragione sono la nostra forza!! :-)

    Samaf ma certo !! grazie anzi per avermelo proposto!!

    Franca c'è il passaggio ...forse ti è sfuggito con tutte queste foto... :-)

    Aria...io e te ancora non ci siamo incontrate ma penso che accadrà prima o poi ma da quel poco che si intuisce dai tuoi post dai commenti che mi lasci..insomma...tu sei già una mamma fantastica che come tutte le mamme il mestiere lo impara anche facendo piccoli errori... i tuoi figli ti adorano già!! :-)

    Luisa grazie!!

    Simo!! grazie tesoro!!!!!

    Paola grazie!! e anche Leopoldino ringrazia!!!

    Elel un bacio e grazie!!!

    Daphne.... grazie....sei un tesoro... grazie!!! .-*

    RispondiElimina
  25. Bellissima dedica e dolce.Mi complimento :)

    RispondiElimina
  26. Sofficissima questa torta...c onservo la ricetta per quando ci saranno le more qui....nel bosco sopra casa nostra.....
    francesca

    RispondiElimina
  27. adoro queste torte casalinghe soffici soffici con i frutti di bosco :)

    RispondiElimina
  28. Bellissimo questo post.E buonissima la tua torta,con foto piuttosto eloquenti!
    Bravissima.

    RispondiElimina
  29. Il tuo blog è sempre molto bello! QUesta torta è fantastica e le tue foto meravigliose... la tua mama sembra davvero speciale. Ho un premio per te... ti aspetto per ritirarlo. Un abbraccio

    RispondiElimina
  30. Arrivata alla fine del post col desiderio fortissimo di conoscere tua mamma :) A quando le presentazioni?!
    Glisso sull'accuratezza delle foto... anzi no, complimenti sono incantevoli!

    RispondiElimina
  31. Luciana grazie ! :-) è una mamma simpatica...

    Fancesca non c'è niente di più romantico che raccoglier more... e lamponi e mirtilli.... un bacio!!!

    Gio sono anche le mie preferite!! :-)

    Edith Pilaff :-) è un dolce molto fotogenico devo dire..non sono tutti così ma questo aveva qualcosa di particolare...una luce morbida come il suo ripieno... un baciooo

    Diana ma grazieeeeee arrivo subito!!!

    Marina...heheheh mia mamma era felice di sapere che qualcuno adesso la vorrebbe incontrare.... grazie davvero tantissimo!! :-*

    RispondiElimina