lunedì 23 aprile 2012

Cocottine di crema di riso e fragole al vin santo

Prima giornata tiepida…

Ho spalancato la mia casa perchè il mondo entrasse.

Una luce bianca si è fatta strada per prima, posandosi sul portafrutta semivuoto. Mi sono preparata il caffé e quella luce, che lentamente diventava sempre più morbida, è stata inseguita da una folata di vento che ha sparpagliato i fogli appoggiati sul tavolo, i miei appunti, le mie parole…

E mentre giravo intorno al tavolo, li guardavo.. messi così, senza un vero e proprio senso… sì, i miei pensieri… tutte quelle parole….

La tazza di caffè ancora tra le mie mani, ho scostato la tendina dalla finestra, la fronte schiacciata contro il vetro…. quel mondo che cercavo….era già dentro me. 

 

Amo le fragole perchè sembrano tanti piccoli cuoricini uno diverso dall’altro. Tutti dolcissimi però.

L’altro giorno sfogliavo delle vecchie riviste di cucina con l’intento di buttarne via qualcuna….poi ho trovato questo dessert strepitoso su un numero di Sale & Pepe, l’ho provato e ho rimesso tutte quelle ‘vecchie riviste’ al loro posto. Occhiolino

Da oggi inizia per me una nuova collaborazione con Donne sul Web. Se vi collegate qui, troverete tante belle ricette ogni mese con un tema diverso!

Ingredienti per sei cocottine:

2 litri di latte intero

160 gr riso originario

170 gr zucchero

4 tuorli

110 gr maizena

2 cucchiai di vin santo

2 limoni

1 arancia

200 gr fragole

Procedimento:

In una casseruola portate ad ebollizione un litro di latte aggiungendo a questo punto il riso, 50 gr di zucchero, la scorza  grattugiata di un limone, un pizzico di sale. Cuocere su fiamma dolce mescolando di frequente e fino a quando il latte non sarà del tutto assorbito. Una volta cotto aggiungete un paio di cucchiai di vin santo.

In un'altra casseruola mettete il restante latte, 120 gr zucchero, la maizena, la buccia grattugiata di un limone e di una arancia. Portate ad ebollizione mescolando con una frusta a mano, la crema si addenserà. Togliete dal fuoco e unite i tuorli sbattuti leggermente con una forchetta mescolando bene con la frusta. Rimettete su fiamma dolce e fate cuocere due o tre minuti.

Fate poi intiepidire le due creme.

Nel frattempo pulite le fragole e tagliatele a fettine tenedone da parte alcune  per la decorazione finale.

Nelle  cocottine distribuite la crema di riso al vin santo come base, compattandola  bene, foderate il bordo della cocotte con le fettine di fragole e nell'incavo che si forma aggiungete la crema  di latte e uova terminando con una fragolina intera appoggiata sulla sommità.

Tenete in frigorifero un paio d'ore prima di servire.

Vorrei ringraziare Simonetta Nepi del blog Glu-fri per la stima che mi dimostra ogni volta.

Rosa rossa

Con questo dolce semplice semplice partecipo al contest organizzato dalla mia cara amica Ely del blog : Nella Cucina di Ely.

banner fissler

Alla prossima

la vostra Pippi

Occhiolino

32 commenti:

  1. Verrò sicuramente a trovarti su Donne sul Web.. intanto grazie per questa delicatezza e buon inizio di settimana!
    P.S. Non è che potresti eliminare la moderazione dei commenti? E' la terza volta che provo a postarti un commento... speriamo sia la volta buona!

    RispondiElimina
  2. buon inizio settimana a te Barbara!! ( ho tolto la moderazione non sapevo che creasse problemi di pubblicazione...grazie per avermelo fatto notare!)

    :-*

    RispondiElimina
  3. Meravigliose queste coppettine, riesci ad esaltare gli ingredienti semplici rendendoli un piatto unico. Vogliamo parlare delle foto? Poesia allo stato puro!!
    Un bacione e psssss..... visto che hai tolto la moderazione togli anche le parole di verifica. Un bacione grande grande vi aspetto!

    RispondiElimina
  4. Ciao Simona!!!! grazie grazie grazie!!! ci vediamo prestissimo ad Arezzo ok???
    un bacione
    :-*

    RispondiElimina
  5. Sono carinissime *___*

    RispondiElimina
  6. ecco trovarsi di mattina con una tavola cosi'ben imbandita e colorata e fresca mette il buonumore e mi alzerei di corsa pronta ad affrontare il mondo!

    RispondiElimina
  7. ...che coppette meravigliose, belle e profumatissime...
    Che volere di più?! La compagnia di una cara amica per mangiarsele...;)
    Un bacio!

    RispondiElimina
  8. oohh Pippi ! ...e quella tovaglietta deliziosa....anch'io la voglio !..verrò a trovarti nella tua nuova collaborazione . ciao ! ann...a.

    RispondiElimina
  9. Pippi Pippi Pippi... passare da te mi fa sempre venire voglia di cucinare qualcosa di buono! *_* Grazie!

    RispondiElimina
  10. Belli sempre i tuoi pensieri..ed anche le delicate creazioni delle tue manine :)
    Bacione

    RispondiElimina
  11. Cey grazie!!! :-)

    Lucy....anch'io..... :-)

    Memole grazie! :-*

    Simo hai ragione.... un pomeriggio insieme ad una amica due chiacchiere ...che bello... :-*

    ann...a l'ho travata in un negozio di scampoli di Arezzo....me ne sono innamorata appena l'ho vista... :-)

    Benedetta sono contagiosa??? che meravigliaaaaaaa !! grazie! :-*

    Saretta bella della Pippi ! ;-) un bacione grande grande!!

    RispondiElimina
  12. Le tue foto meravigliose e tu genuina come sempre...tu così come sei...speciale! Ancora complimenti per l'intervista :D

    RispondiElimina
  13. Paola grazie!!! io così come sono ...a volte disastrosa altre meno hehehe grazie di cuore :-*

    RispondiElimina
  14. un'altro dessert meraviglioso accompagnato da parole preziose...già tutto dentro di noi...ma a volte tirarlo fuori non è semplice. un abbraccio pippi!

    RispondiElimina
  15. presentato benissimo questo desssert...ed adoro anche io sfogliare i vecchi sale e pepe e non riesco mai a buttarli!
    francesca

    RispondiElimina
  16. presentato benissimo questo desssert...ed adoro anche io sfogliare i vecchi sale e pepe e non riesco mai a buttarli!
    francesca

    RispondiElimina
  17. la mattina è sempre introspettiva e cominciarla con i propri pensieri che si tuffano nel caffè è la cosa che più mi piace!

    il bis di creme con fragole, neanche a dirlo, è fantastico!Praticamente tre dessert (considerando anche le fragole) in uno!

    RispondiElimina
  18. shhhh ma questo è il profumo della primavera... sìììììììììì è lei... shhh lasciatemelo godere tutto!!! Brava come sempre!
    Bacini

    RispondiElimina
  19. un dolcino sfizioso che starebbe benissimo qui ora ora da me!!!! Però è vero gustarlo in compagnia di un'amica sarebbe ancora meglio!!!!

    Un bacione tesoro!!!! giulia :*

    RispondiElimina
  20. Queste cocottine sono meravilgiose... che voglia! Amo ogni cosa che prepari! Passa a trovarmi ti aspetto e intanto ti abbraccio!

    RispondiElimina
  21. Aria..hai ragione a volte siamo distratti da altro e non ci accorgiamo che è già tutto dentro di noi... :-*

    Francesca...ne sono quasi sommersa.... :-)

    una zebra a pois...la mattina sempre mi sveglio prima di tutti.... scendo in cucina e me ne sto un'oretta da sola.... è un momento 'mio' a cui non voglio rinunciare neanche la domenica :-) un abbraccio!

    Gialla...la primavera che si è appena affacciata e subito scappata via..ma io attendo paziente... :-*

    ciao Giulia!!!! si si è più buono mangiarlo in compagnia !! :-D

    Diana certo che passo un abbraccioneeee!! .-)

    RispondiElimina
  22. Come mi piace il budino di riso! presentato cosi'e con il vin santo e l'arancia deve essere buonissimo!

    RispondiElimina
  23. buonissime e fresche!
    complimenti! e buon we

    RispondiElimina
  24. Buonissima e bella questa ricetta..complimenti per il tuo blog. Quando ti và mi farebbe piacere se venissi a farmi visita, nel frattempo mi iscrivo come tua lettrice. Serena

    RispondiElimina
  25. Domani le faccio!
    Ma senza fragole che sono allergica ;)

    RispondiElimina
  26. Pippi ma che meraviglia!!!!!! Che golosità e che coccola quella ciotolina... C'è il riso e sarebbe perfetta per il mio contest, che ne dici? Hai tempo fino al 1 maggio!!!! Dai Laura sarebbe un onore per me!!!! Baci

    RispondiElimina
  27. Ciao Pippi... questo dessert dev'essere strepitoso...lo proverò quanto prima....
    anche io devo mangiare tutto gluten free...perciò questa ricetta diventerà un cavallo di battaglia con ospiti a cena..... a presto!!! Vale.

    RispondiElimina
  28. Smackkkkkkkkkkkkkkk!
    Ely

    RispondiElimina
  29. Pippi metti per favore il banner e il link al contest? Grazie!!!!!

    RispondiElimina
  30. Complimenti per la vittoria! Ricetta sfiziosissima! E cosi grazie ad ely ti ho conosciuta! :)

    RispondiElimina