mercoledì 20 febbraio 2008

Il Philodendro e la Monstera



Il philodendro e la monstera sono piante veramente molto facili da tenere si accontentano di poco e danno ottimi risultati!

3 commenti:

  1. Ciao Pippi, bellissime le tue piante!
    Ho postato il persico con le patate, provalo è buonissimo. La prossima volta che lo compro faccio la tua versione in crosta;-)

    RispondiElimina
  2. grazie vengo subito a vederla la tua ricetta !

    RispondiElimina
  3. Pippi, ciao sono passata dalle tue parti non ero mai venuta, hai delle ricettine interessanti il farro con i borlotti deve essere mitica. La monstera mi piace molto, lo sai che oltre a fiorire (cosa che fa solo se sta molto bene) può anche fare dei frutti commestibili? Natularmente i frutti li fa solamente nei paesi d'origine. Anni fa, quando abitavo in Senegal ho avuto occasione di assaggiarli, sono buonissimi, sono dei bacelli voluminosi con dentro dei semi neri avvolti in una polpa filosa e fondente, bianco cangiante, dal gusto simile alla fragola e profumatissima una "delizia" ecco spiegato il nome.
    Ciao ripasserò dalle tue parti e grazie per i tuoi complimenti.

    RispondiElimina